15°

29°

carabinieri

In manette il “promoter” della droga: spacciava ai giovani di Parma e Reggio

I carabinieri in piazza a Montecchio Emilia

Carabinieri a Montecchio: foto d'archivio

Ricevi gratis le news
6

Bazzicando i luoghi frequentati da tossicodipendenti (come ad esempio i Sert) era riuscito a sviluppare una solida rete di clienti che si premurava di contattare proponendo qualsiasi tipo di sostanze stupefacente. E aggiungeva un servizio in più per quelli fuori zona: con un piccolo supplemento equivalente alle spese di viaggio, provvedeva alla consegna.

Grazie a questi accorgimenti un tunisino di 35 anni residente a Cadelbosco Sopra, era riuscito a mettere in piedi un’intensa attività di spaccio di eroina, cocaina, hascish e marijuana che sviluppava a favore di numerosi giovani (anche studenti delle superiori) abitanti tra Reggio Emilia e Parma. Per non essere beccato adottava alcune precauzioni: cambiava continuamente i luoghi di consegna, si presentava con notevole ritardo alle punte e talvolta si spostava con l’intera famiglia (la compagna, nei guai per concorso nell'attività di spaccio, e il figlioletto di un anno).

Un vero e proprio “impresario specializzato” nel settore degli stupefacenti, come accertato in maniera inconfutabile dalle indagini condotte dai carabinieri della stazione di Montecchio,  che lo hanno arrestato nell’ambito di una mirata indagine antidroga che ha documentato centinaia e centinaia di cessioni di droga e ricostruito circa un anno di illecita attività di spaccio. L'uomo è finito agli arresti domiciliari, mentre la convivente, una 26enne italiana, è indagata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jeffroy

    05 Novembre @ 16.09

    infinite risorse, infiniti reati ! ma ormai chi ci fa più caso? tutto normale. Intanto questa politica rimane quello che è, sempre al suo posto tra privilegi e bella vita.

    Rispondi

    • ab9pr

      05 Novembre @ 17.54

      alberto_bianco@alice.it

      è cosi da sempre ed è per questo che è diventata purtroppo la normalità delle cose.

      Rispondi

      • filippo

        05 Novembre @ 19.23

        grazie a chi vota pd e ncd, i partiti dell'accoglienza senza limiti....guai ad espellere uno straniero...mai altrimenti come si alimentano le coop?

        Rispondi

  • Michele

    05 Novembre @ 12.21

    mandra_sala@libero.it

    Città fuori controllo. La polizia municipale da le multe ai suonatori di fisarmonica. Meno male che i carabinieri fanno qualcosa.... con questa giunta di pizzarotti la situazione è totalmente fuori controllo.

    Rispondi

  • mario

    05 Novembre @ 12.08

    Buttarli fuori a tutti e 3

    Rispondi

  • Luca

    05 Novembre @ 10.54

    Togliete il figlio a questi criminali!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti