19°

OSPEDALE

La valvola aortica «passa» dall'ascella: terzo caso in Italia

La valvola aortica «passa» dall'ascella: terzo caso in Italia
1
 

Operare il cuore passando dalle ascelle. Un intervento - tecnicamente definito «per via percutanea trans-ascellare» - innovativo, con soli due precedenti, eseguito nei giorni scorsi all'ospedale Maggiore. L’accesso utilizzato, creato con una incisione di alcuni millimetri nella zona ascellare, ha permesso di raggiungere in modo diretto la valvola aortica del cuore, caratterizzata in questo caso da restringimento (stenosi).

La scelta dell'insolita «strada» è stata dettata dalle condizioni generali di salute del paziente. La via trans-femorale (incisione nel femore) e quella trans-apicale (incisione nel torace), utilizzate più di frequente in casi simili, non erano praticabili per potenziali gravi complicanze. L’aspetto fondamentale della tecnica, in effetti, riguarda l’accurata selezione del paziente che viene sottoposto a approfonditi accertamenti preliminari – come ecocardiografia, coronarografia e Tac – indispensabili per capire come eseguire l’intervento e valutare con accuratezza i rischi.

L’intervento, è stato realizzato da un’équipe multidisciplinare composta dal cardiologo Luigi Vignali e dai cardiochirurghi Andrea Agostinelli e Bruno Borrello in una delle sale operatorie della Cardiochirurgia dell’ospedale di Parma, diretta da Tiziano Gherli. Due sole ore di sala operatoria per un paziente di 81 anni, con rischio operatorio elevato per età, sovrappeso, diabete e ridotta autonomia, destinato diversamente a un iter chirurgico pericoloso e complesso con intervento a cuore aperto e circolazione extracorporea.

La scelta dell’équipe multiprofessionale del Maggiore, invece, ha consentito l’inserimento della nuova valvola aortica all’interno di quella nativa malata, grazie a uno speciale introduttore concepito per proteggere il vaso durante la manovra e guidato sotto controllo radiologico continuo. Prima dell’inserimento, la nuova protesi è stata compressa e resa sottile come una matita per consentirne l'inserimento attraverso una arteria periferica, senza dovere fermare il cuore. L'incisione, nel cavo ascellare sinistro, è stata di pochi millimetri.

La bassa invasività dell'operazione ha consentito un rapido recupero e una prospettiva di vita, per l’aspetto cardiologico, di almeno otto anni.

«Un intervento fuori dagli schemi, che richiede elevata manualità e esperienza», dice Luigi Vignali, responsabile della Cardiologia interventistica del Maggiore. Il cardiochirurgo Bruno Borrello spiega che cruciale, in questi casi, è la collaborazione fra cardiologi e cardiochirurghi: «Durante simili procedure la prudenza impone che un’intera équipe cardio-chirurgica sia a disposizione per potere convertire in pochi istanti l’intervento per via percutanea in un intervento di tipo tradizionale in circolazione extracorporea». «Una precauzione indispensabile – aggiunge il cardiochirurgo Andrea Agostinelli – per ridurre al minimo i rischi, anche in caso di complicazione».

Il paziente, originario di Cesena, si è risvegliato dall’anestesia pochi minuti dopo l’intervento e dopo sei giorni di osservazione post-operatoria è tornato a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    19 Novembre @ 08.51

    la rivolta di atlante

    QUANDO CI SI LIBERA PER FARE UN SALTO DI SCHEMA E SI GUARDA IL PROBLEMA DALL'ALTO DI UNA COLLINA SI TROVANO SENTIERI POCO FREQUENTATI CHE PORTANO A NUOVE SOLUZIONI .... COMPLIMENTI A TUTTO LO STAFF ... SPERIAMO CHE SIANO D'ESEMPIO E GUIDA DI PENSIERO IN ALTRE PROBLEMATICHE DI DIFFICILE SOLUZIONE IN VARI CAMPI D'INTERESSE SOCIALE E PERSONALE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano