10°

20°

OSPEDALE

La valvola aortica «passa» dall'ascella: terzo caso in Italia

La valvola aortica «passa» dall'ascella: terzo caso in Italia
1
 

Operare il cuore passando dalle ascelle. Un intervento - tecnicamente definito «per via percutanea trans-ascellare» - innovativo, con soli due precedenti, eseguito nei giorni scorsi all'ospedale Maggiore. L’accesso utilizzato, creato con una incisione di alcuni millimetri nella zona ascellare, ha permesso di raggiungere in modo diretto la valvola aortica del cuore, caratterizzata in questo caso da restringimento (stenosi).

La scelta dell'insolita «strada» è stata dettata dalle condizioni generali di salute del paziente. La via trans-femorale (incisione nel femore) e quella trans-apicale (incisione nel torace), utilizzate più di frequente in casi simili, non erano praticabili per potenziali gravi complicanze. L’aspetto fondamentale della tecnica, in effetti, riguarda l’accurata selezione del paziente che viene sottoposto a approfonditi accertamenti preliminari – come ecocardiografia, coronarografia e Tac – indispensabili per capire come eseguire l’intervento e valutare con accuratezza i rischi.

L’intervento, è stato realizzato da un’équipe multidisciplinare composta dal cardiologo Luigi Vignali e dai cardiochirurghi Andrea Agostinelli e Bruno Borrello in una delle sale operatorie della Cardiochirurgia dell’ospedale di Parma, diretta da Tiziano Gherli. Due sole ore di sala operatoria per un paziente di 81 anni, con rischio operatorio elevato per età, sovrappeso, diabete e ridotta autonomia, destinato diversamente a un iter chirurgico pericoloso e complesso con intervento a cuore aperto e circolazione extracorporea.

La scelta dell’équipe multiprofessionale del Maggiore, invece, ha consentito l’inserimento della nuova valvola aortica all’interno di quella nativa malata, grazie a uno speciale introduttore concepito per proteggere il vaso durante la manovra e guidato sotto controllo radiologico continuo. Prima dell’inserimento, la nuova protesi è stata compressa e resa sottile come una matita per consentirne l'inserimento attraverso una arteria periferica, senza dovere fermare il cuore. L'incisione, nel cavo ascellare sinistro, è stata di pochi millimetri.

La bassa invasività dell'operazione ha consentito un rapido recupero e una prospettiva di vita, per l’aspetto cardiologico, di almeno otto anni.

«Un intervento fuori dagli schemi, che richiede elevata manualità e esperienza», dice Luigi Vignali, responsabile della Cardiologia interventistica del Maggiore. Il cardiochirurgo Bruno Borrello spiega che cruciale, in questi casi, è la collaborazione fra cardiologi e cardiochirurghi: «Durante simili procedure la prudenza impone che un’intera équipe cardio-chirurgica sia a disposizione per potere convertire in pochi istanti l’intervento per via percutanea in un intervento di tipo tradizionale in circolazione extracorporea». «Una precauzione indispensabile – aggiunge il cardiochirurgo Andrea Agostinelli – per ridurre al minimo i rischi, anche in caso di complicazione».

Il paziente, originario di Cesena, si è risvegliato dall’anestesia pochi minuti dopo l’intervento e dopo sei giorni di osservazione post-operatoria è tornato a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    19 Novembre @ 08.51

    la rivolta di atlante

    QUANDO CI SI LIBERA PER FARE UN SALTO DI SCHEMA E SI GUARDA IL PROBLEMA DALL'ALTO DI UNA COLLINA SI TROVANO SENTIERI POCO FREQUENTATI CHE PORTANO A NUOVE SOLUZIONI .... COMPLIMENTI A TUTTO LO STAFF ... SPERIAMO CHE SIANO D'ESEMPIO E GUIDA DI PENSIERO IN ALTRE PROBLEMATICHE DI DIFFICILE SOLUZIONE IN VARI CAMPI D'INTERESSE SOCIALE E PERSONALE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport