20°

34°

OSPEDALE

La valvola aortica «passa» dall'ascella: terzo caso in Italia

La valvola aortica «passa» dall'ascella: terzo caso in Italia
Ricevi gratis le news
1
 

Operare il cuore passando dalle ascelle. Un intervento - tecnicamente definito «per via percutanea trans-ascellare» - innovativo, con soli due precedenti, eseguito nei giorni scorsi all'ospedale Maggiore. L’accesso utilizzato, creato con una incisione di alcuni millimetri nella zona ascellare, ha permesso di raggiungere in modo diretto la valvola aortica del cuore, caratterizzata in questo caso da restringimento (stenosi).

La scelta dell'insolita «strada» è stata dettata dalle condizioni generali di salute del paziente. La via trans-femorale (incisione nel femore) e quella trans-apicale (incisione nel torace), utilizzate più di frequente in casi simili, non erano praticabili per potenziali gravi complicanze. L’aspetto fondamentale della tecnica, in effetti, riguarda l’accurata selezione del paziente che viene sottoposto a approfonditi accertamenti preliminari – come ecocardiografia, coronarografia e Tac – indispensabili per capire come eseguire l’intervento e valutare con accuratezza i rischi.

L’intervento, è stato realizzato da un’équipe multidisciplinare composta dal cardiologo Luigi Vignali e dai cardiochirurghi Andrea Agostinelli e Bruno Borrello in una delle sale operatorie della Cardiochirurgia dell’ospedale di Parma, diretta da Tiziano Gherli. Due sole ore di sala operatoria per un paziente di 81 anni, con rischio operatorio elevato per età, sovrappeso, diabete e ridotta autonomia, destinato diversamente a un iter chirurgico pericoloso e complesso con intervento a cuore aperto e circolazione extracorporea.

La scelta dell’équipe multiprofessionale del Maggiore, invece, ha consentito l’inserimento della nuova valvola aortica all’interno di quella nativa malata, grazie a uno speciale introduttore concepito per proteggere il vaso durante la manovra e guidato sotto controllo radiologico continuo. Prima dell’inserimento, la nuova protesi è stata compressa e resa sottile come una matita per consentirne l'inserimento attraverso una arteria periferica, senza dovere fermare il cuore. L'incisione, nel cavo ascellare sinistro, è stata di pochi millimetri.

La bassa invasività dell'operazione ha consentito un rapido recupero e una prospettiva di vita, per l’aspetto cardiologico, di almeno otto anni.

«Un intervento fuori dagli schemi, che richiede elevata manualità e esperienza», dice Luigi Vignali, responsabile della Cardiologia interventistica del Maggiore. Il cardiochirurgo Bruno Borrello spiega che cruciale, in questi casi, è la collaborazione fra cardiologi e cardiochirurghi: «Durante simili procedure la prudenza impone che un’intera équipe cardio-chirurgica sia a disposizione per potere convertire in pochi istanti l’intervento per via percutanea in un intervento di tipo tradizionale in circolazione extracorporea». «Una precauzione indispensabile – aggiunge il cardiochirurgo Andrea Agostinelli – per ridurre al minimo i rischi, anche in caso di complicazione».

Il paziente, originario di Cesena, si è risvegliato dall’anestesia pochi minuti dopo l’intervento e dopo sei giorni di osservazione post-operatoria è tornato a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    19 Novembre @ 08.51

    la rivolta di atlante

    QUANDO CI SI LIBERA PER FARE UN SALTO DI SCHEMA E SI GUARDA IL PROBLEMA DALL'ALTO DI UNA COLLINA SI TROVANO SENTIERI POCO FREQUENTATI CHE PORTANO A NUOVE SOLUZIONI .... COMPLIMENTI A TUTTO LO STAFF ... SPERIAMO CHE SIANO D'ESEMPIO E GUIDA DI PENSIERO IN ALTRE PROBLEMATICHE DI DIFFICILE SOLUZIONE IN VARI CAMPI D'INTERESSE SOCIALE E PERSONALE.

    Rispondi

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il primo fumetto arrivato sulla Stazione Spaziale

curiosità

Il primo fumetto nello spazio? E' di Leo Ortolani

Addio alla storica voce dei cartoons

Spettacolo

Addio alla storica voce dei cartoons Video

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

incidente

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

dopo IL SUICIDIO

La ex moglie di Turco: «Una tragedia fin dall'inizio»

montecchio

Lavoratori in nero e rifiuti pericolosi nell'officina abusiva: sospesa l'attività

gazzareporter

"Quei ragazzini lanciati in strada sul carrello della spesa"

weekend

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

1commento

tg parma

Il Taro verso una secca da record, in arrivo ondata di calore Video

Polstrada

Al telefono alla guida? Due multe al giorno

1commento

FIDENZA

Cecchini: «Me ne vado, hanno vinto loro»

Partiti

Pd cittadino, salta ancora la Festa dell'Unità

progetti

Ponte della Navetta: pubblicato il bando

politica

Salvini a Fontevivo: "Fanno solo leggi idiote: prima si vota, meglio è" Video

In città e provincia

Raffica di truffe agli anziani

1commento

parma calcio

Federico Adorni, un parmigiano in ritiro Video

calcio

Nasce il nuovo Parma: Crespo e Malmesi vicepresidenti

L'ex dirigente della mobile

«Così abbiamo preso Johnny lo zingaro»

1commento

parma

Chi cerca (il cartello) trova? Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

CONTROLLI

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

genova

16enne muore per una dose di droga: arrestati due amici

Inghilterra

I genitori: "Il nostro bimbo se n'è andato". Il piccolo Charlie è morto - La lunga vicenda - La malattia - Video

1commento

SPORT

calcio

Parma, oggi due allenamenti. E domani un altro test Video

baseball

San Marino mostra i muscoli: Parma sconfitto 9-4

SOCIETA'

finanza

"Case pollaio" per i turisti in Salento: scattano le sanzioni

rischi

Come evitare i pericoli da soffocamento per i bimbi: i consigli

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video