-2°

controlli

Poliziotti al Falcone e Borsellino: ed è fuggi fuggi. Denunciato un pusher

Poliziotti al Falcone e Borsellino: ed è fuggi fuggi. Denunciato un pusher
Ricevi gratis le news
8

Controlli a tappe nei parchi dove più frequentemente è stata segnalata attività di spaccio di droga. E' accaduto ieri pomeriggio, durante un servizio mirato che ha coinvolto quattro pattuglie del reparto prevenzione crimine di Reggio Emilia coordinati da una volante della Questura di Parma.
Durante il servizio sono state controllate 40 persone di cui 13 extracomunitari, 10 autovetture e sono stati denunciati un cittadino nigeriano ed uno di nazionalità albanese.

In particolare, intorno alle 15 i poliziotti sono arrivati al parco Falcone e Borsellino, ed hanno subito notato diversi cittadini di colore, alcuni in sella a biciclette ed altri a piedi, che alla vista degli agenti si sono dileguati in varie direzione per evitare i controlli. Inseguiti, uno è stato bloccato, ed in mano aveva due involucri in cellophane contenenti marijuana e hashish per un peso complessivo di quattro grammi.
Il giovane, un 21enne di nazionalità nigeriana, senza fissa dimora, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato sottoposto alla procedura di espulsione dal territorio dello Stato.

Verso le 16, durante lo stesso servizio, gli agenti hanno invece controllato un cittadino albanese, di 24 anni, che da accertamenti è risultato irregolare sul territorio nazionale e, quindi, è stato indagato in stato di libertà per il reato di clandestinità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    19 Novembre @ 16.03

    ppppffff ce ne sono decine e ne prendono 1???? Peraltro fuggiti in bicicletta, no vabbè ma è da ridere, e datela una moto alla polizia. Queste cose sono la dimostrazione che non c'è alcuna volontà di fermarli, si fa il minimo indispensabile giusto per far credere alla gente che si fa la lotta agli spacciatori.

    Rispondi

  • ANONIMUS

    18 Novembre @ 15.45

    Non era gente che andava ITIS. Ma erano i volontari richiedenti asilo che davano una pulita al parco..

    Rispondi

  • filippo

    18 Novembre @ 13.31

    strano.....come dicono quelli di sinistra questi ci stanno pagando le pensioni...perché scappano? uno preso..e gli altri? sarà espulso sul serio? la comunità nigeriana ha un rappresentante a parma? qualcuno vuole avviare una discussione seria con loro? capire come fanno giorno e notte in giro in bici?

    Rispondi

  • mino

    18 Novembre @ 13.07

    Cicciopasticcio stai confondendo la m. con lo stracotto... Il fatto al quale ti riferisci è tutta un'altra storia basta vedere gli atti e i pasticci che chi era coinvolto ha combinato anche dopo È comunque per una volta che fanno controlli non va bene lo stesso ?

    Rispondi

    • cicciopasticcio

      18 Novembre @ 16.04

      caro mino guarda che io non confondo un bel niente. Dico solo che la gente pensa male.... ma io sono d'accordo con te non bisogna mica prendersela... e occhio a giudicare lo stracotto.

      Rispondi

  • Michele

    18 Novembre @ 12.21

    mandra_sala@libero.it

    A Parma sono sempre e solo polizia e carabinieri a effettuare controlli sulla criminalità. La Polizia Municipale gestita da Casa e pizzarotti Cosa fa ? Ci sono un sacCo di risorse non gestite. Non utilizzate. Perché ?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      18 Novembre @ 17.19

      Non lo so , ma , se lo spaccio di droga non compete alla Polizia ( Giudiziaria ) Municipale di Parma , allora l' operazione in cui fu fermato Bonsu era illegale ?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande