12°

Parma

Prostituzione e carenze igieniche: locale notturno di Colorno chiuso dalla questura

Prostituzione e carenze igieniche: locale notturno di Colorno chiuso dalla questura
Ricevi gratis le news
14

La Polizia ha illustrato in una conferenza stampa i risultati di un'operazione che ha portato alla chiusura di un locale notturno a Colorno. Denunciato il presidente, con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. In un circolo privato del paese, un locale notturno, all'una e trenta della notte di giovedì notte gli agenti hanno effettuato un controllo, assieme all'Ispettorato del lavoro e all'Ausl.
Durante il blitz nel circolo, conosciuto come Bataclan, all'interno del privé sono stati trovati un cliente e una ragazza intenti in atti sessuali. L'Ausl contesta ai responsabili del locale (che ha cambiato gestione da pochi mesi) carenze igieniche e lacune sul piano amministrativo. L'Ispettorato del lavoro si occupa di 5 ragazze straniere che lavoravano nel locale, ora posto sotto sequestro. Quattro delle ragazze (fra i 25 e i 30, alcune dell'Est europeo) hanno detto di essere socie del locale. Un'altra invece ha riferito di lavorare come ballerina e intrattenitrice. E' al vaglio degli inquirenti la posizione del gruppo responsabile della gestione del night. Il presidente (già conosciuto dalle forze dell'ordine) ha rimediato una denuncia per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, oltre a 5.500 euro di multa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    14 Agosto @ 12.02

    caro vecchio e mitico "chat" che fine che hai fatto

    Rispondi

  • Barbara

    14 Agosto @ 11.22

    Signora Irene, forse il non conoscere le generalità di questo Signore, le fa perdere il sonno, perchè teme che possa essere suo marito, o vuole anche Lei fare la Bogotta e la Perbenista Parmigiana, che si sente realizzata solo puntando il dito, giudicando quelli che sono i " FATTI ALTRUI? Che le serve sapere chi è il signore??????????? Barbara

    Rispondi

  • Giorgio G.

    13 Agosto @ 22.33

    Li si fanno perquiszioni, ma se sono le stesse cose che fa il nostro premier? Come mai lui si e il popolo no? Ci fossero più locali come questo Bataclan! E fossero magari anche tassati regolarmente!!!! altro che multa di 5500 euro!!!!!

    Rispondi

    • Barbara

      14 Agosto @ 11.09

      Giorgio, vorrà mica equipararsi a Berlusconi? per avere carne fresca e di qualità prima bisogna diventare come Berlusconi altrimenti meglio tacere, piuttosto che mostrarsi un comunista INVIDIOSO e presuntuoso. A troie ci vanno in molti a chi la prima scelta a chi il Bataclan, o credi che Berlusconi sia non umano! SVEGLIA COMUNISTA, meglio tacere e lasciare qualche dubbio, piuttosto che parlare e fugare ogni dubbio, COMUNISTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Rispondi

  • marco antonio

    13 Agosto @ 22.12

    SIAMO ALLE SOLITE.......... penso che il sesso faccia bene.............. il pomodoro cinese sicuramente no. certo che, se le ragazze vengono sfruttate, allora è giusto prendere provvedimenti. tutto sommato sarà una bolla di sapone. volgiamo capire che c'è tantissima richiesta di trasgressione???? auguri a tutti... buon ferragosto.

    Rispondi

  • Geronimo

    13 Agosto @ 21.22

    Carlo mai sentito parlare di sfruttamento della prostituzione? ti sembra cosa da poco?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS