11°

22°

Parma

Nei bar e ristoranti arriva l'etilometro Ma chi l'ha visto?

Nei bar e ristoranti arriva l'etilometro Ma chi l'ha visto?
Ricevi gratis le news
1

 Caterina Zanrato

Il nuovo codice della strada, a fianco delle rivoluzioni previste per i neopatentati e il tasso alcolemico, prevede anche l’obbligo per bar, mense, ristoranti e hotel, di dotarsi di etilometro. Tutti i locali che forniscono bevande alcoliche e rimangono aperti oltre la mezzanotte dovranno essere in grado, quindi, di offrire ai clienti la possibilità - naturalmente su base volontaria - di controllare il loro tasso alcolico nel sangue.
Le apparecchiature sono quelle che già in qualche caso si vedono in discoteca:  funzionano  introducendo una moneta  da un euro, non presentano difficoltà di installazione e si usano con normali cannucce da bar. 
Il Decreto sulla sicurezza approvato prevede il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche nei locali notturni dalle 3 alle 6 del mattino, con l’obbligo di sistemare all’uscita un apparecchio precursore chimico-elettronico per la rilevazione volontaria del tasso alcolemico, con vicino le tabelle illustrative dei danni che fa l’alcol.
 
Si tratta dunque di un «obbligo» per tutti i locali, anche bar, alberghi, ristoranti.
 Ma l'impressione è che tra gli addetti ai lavori sia ancora poca, pochissima l’informazione. Ci si domanda quale tipologia di strumentazione bisogna prendere, entro quando, se si possa usufruire di convenzioni. 
 Facendo un giro per i locali di Parma, di etilometri se ne vedono pochi. E pochi pure i gestori che lo giudicano uno strumento utile per prevenire l’abuso di alcol soprattutto tra i giovani. Al pub XXL l’etilometro c'è ma nessuno lo degna di uno sguardo: «A maggio siamo subentrati noi nella gestione e l’abbiamo trovato già lì, non abbiamo fatto altro che mantenerlo attivo - spiega Sergio Colla, titolare -. Per farlo funzionare bisogna metterci dentro un euro, poi prendere una cannuccia, soffiare e così si può vedere il proprio tasso alcolico. Pochissimi lo prendono seriamente e sinceramente da maggio non ho mai visto nessuno che facesse il test: al massimo qualcuno si accosta ma esclusivamente per gioco, prendendo in giro gli amici. 
Una volta vendevo anche quelli usa e getta, più precisi, a cinque euro l'uno. Ma tutti preferivano usare gli stessi soldi per bere». Nessuna traccia dell'etilometro da Non solo latte, Centrale del Rum, Le Malve, Pane vino e San Daniele. 
«Appena mi arriverà qualche comunicazione sicuramente provvederò ad installarlo - spiega Andrea Pietralunga, del Pane vino -. Non ritengo comunque che avere un etilometro all'interno di un bar sia utile alla prevenzione: in passato avevo fatto l'esperimento e ho potuto verificare che l’unico modo in cui veniva usato dai giovani era per sfidarsi a chi beveva di più. Se uno strumento è a pagamento e non è tarato perfettamente, come ci si può aspettare che qualcuno lo prenda seriamente? Tanto una persona sa se ha bevuto o no, se si può mettere alla guida o no: ormai i limiti sono talmente bassi che basta un bicchiere per sforare». 
Non molto diversa l'esperienza di Nicolò Celi, della Centrale del Rum di via Farini. «Non c'è comunicazione in merito, l’ho semplicemente letto sul giornale - spiega -. Se vogliono lo mettiamo, però mi devono dire cosa fare e dove comprarlo. Per quanto riguarda l'utilità io l’ho visto usare dai ragazzi soprattutto per gioco».
 Diverso il discorso per le discoteche, che invece sono dotate di etilometro ormai da tempo. Conferma Massimiliano Papa, del Dadaumpa: «Abbiamo sempre avuto l’etilometro dentro al locale. Ora, a settembre, sarà anche sostituito da un nuovo modello più adeguato, sempre a pagamento. Posso dire che veniva usato molto, tutte le sere, anche se non posso sapere quanti lo facevano seriamente e quanti per gioco».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • antinio

    31 Ottobre @ 14.27

    come viene acquistato e quando costa

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto