22°

Parma

Charlie Alfa dopo 20 anni vola ancora nella memoria di Parma

Charlie Alfa dopo 20 anni vola ancora nella memoria di Parma
Ricevi gratis le news
3

Tg Parma - Charlie Alfa vola ancora nella memoria di Parma  

Parma ha ricordato, a vent'anni di distanza, la tragedia dell’elisoccorso 'Charlie Alpha' precipitato sul monte Ventasso durante un intervento di emergenza, che provocò la morte dei quattro componenti dell’equipaggio: il pilota Claudio Marchini, il medico anestesista Annamaria Giorgio, gli infermieri Corrado Dondi e Angelo Maffei.

Alle 8.25 del mattino del 18 agosto '90, in una fitta nebbia,l'elicottero si schiantò contro le rocce mentre cercava di raggiungere Sologno, nell’Appennino reggiano, per soccorrere un uomo ferito da un colpo d’arma da fuoco.

LE DICHIARAZIONI DEL VICESINDACO BUZZI E DELL'ASSESSORE FECCI - Dichiarazione del Vicesindaco di Parma, Paolo Buzzi: “Vent’anni fa quattro persone persero la vita nel tentativo di salvare un’altra vita umana in pericolo. Oggi noi parmigiani abbiamo il dovere di ricordare e contribuire a mantenere viva la loro memoria, ma dobbiamo al tempo stesso lavorare per offrire agli operatori, ai militi e ai volontari le migliori condizioni di sicurezza per l’esercizio del loro importantissimo lavoro. Ben vengano i tanti progressi e miglioramenti ottenuti in questi anni dall’elisocc. Il Comune di Parma, nella persona del Sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale, si stringe attorno ai familiari e agli amici delle vittime “Charlie Alpha”, consapevoli che il sacrificio di quelle persone rappresenti un grande contributo a quello spirito di solidarietà e coesione sociale fondamentali per la nostra comunità”.
 
Dichiarazione dell’assessore comunale alla Protezione civile, Fabio Fecci: “Colgo l’occasione per associarmi al commiato di quanti ricordano a distanza di anni quella tragedia ed esprimere il mio cordoglio alle famiglie delle vittime di quell’episodio che segnò nel profondo la nostra città. Perché però il sacrificio di questi ragazzi non resti limitato al momento della commemorazione, ritengo necessario continuare i nostri sforzi per aumentare il livello di sicurezza in cui operano gli operatori. E’ proprio in quest’ottica che l’Amministrazione comunale di concerto con l’Azienda sanitaria si sta muovendo, attraverso primi contatti già effettuati con dirigenti dell’Aeroporto e con l’Aereonautica, per valutare la possibilità di realizzare un eliporto per il soccorso aereo, progetto che seguirebbe un altro importante traguardo appena raggiunto, quello della Centrale Unica delle Emergenze, una delle prime esperienze nel suo genere in Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    20 Agosto @ 09.20

    Ringrazio il sig. Rondani per la precisazione. Forse c'è stata confusione - cui non vorrei avessimo contribuito anch'io - fra i due comunicati stampa relativi alla cerimonia e alle dichiarazioni. (G.B.)

    Rispondi

  • carlo rondani

    19 Agosto @ 21.57

    Apprezzabilissimo lo sorzo dei media per far si' che la cittadinanza possa ricordare nel tempo il sacrificio dei quatto operatori del 118, ma il commento alla commemorazione diamolo preciso: l'assessore Fecci non era presente e non era presente nemmeno il dr. Sircana che ha delegato un altro funzionario dell' Asl. Buona serata

    Rispondi

  • gianluca

    18 Agosto @ 20.56

    Il migliore commento che possiamo lasciare è quello di incoraggiare la Gazzetta - ogni qual volta ne ricorrerà l'anniversario del tragico incidente - di scrivere un articolo/ ricordo per questi nostri eroi. Per i prossimi 100 anni anni a venire. Solo così gli eroi non si dimenticano e vivono nella memoria dei cittadini di oggi e di domani. Ciao CHARLIE ALFA, passo e chiudo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro