11°

seggi

Referendum, alle 19 ha votato il 63,30% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

"E alla nuova Racagni ascensore rotto"

Referendum, alle 19 ha votato il 63,30% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso
Ricevi gratis le news
0

Si sono aperti regolarmente alle ore 7 i seggi per il referendum costituzionale, con le «Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione».
Il corpo elettorale, ripartito nei 7.998 Comuni e nelle 61.551 sezioni elettorali del territorio nazionale, è pari a 46.714.950 elettori, di cui 22.465.280 uomini e 24.249.670 donne.
Lo scrutinio dei voti inizierà nella stessa giornata di oggi, subito dopo la chiusura delle votazioni alle ore 23.

A Parma, a un primo sguardo all'ingresso di alcuni seggi della città, l'affluenza sembra discreta già dal primo mattino.

Alle 12 nelle 207 sezioni elettorali del Comune di Parma hanno votato n. 33850 elettori, pari al 24,46 %

Per il referendum del 17 aprile 2016, alla stessa ora, avevano votato n. 12.733 elettori, pari al 9,22 %. Il miglior risultato in provincia è quello di Polesine-Zibello: 28,88&, mentre fanalino di coda è Bardi, poco sopra al 17%. 

Alle 19.00 l'affluenza è del 63.30%. La più alta è Collecchio, 66,59%. A Parma città 63,24%. In Italia 57,24%.

In regione, la più alta è a Forlì-Cesena (67,23%) e Bologna (67,02%). La nostra è la più bassa con Piacenza (63,21%).

Il dato delle 12 in tutta Italia: affluenzamassiccia soprattutto al Nord

Il 20.1% degli aventi diritto al voto, oggi alle ore 12, è andato alle urne per il referendum che modificherà o meno - a seconda se vinceranno i sì o i no - la Costituzione italiana. Un’affluenza massiccia, soprattutto al nord, se si pensa che all’ultimo referendum, quello per le trivellazioni in mare, nell’aprile scorso, andò alle urne alle ore 12 l’8.35% degli italiani mentre il referendum per la modifica del Titolo V nel 2001 vide la partecipazione, a mezzogiorno, solo del 7,8% e il referendum costituzionale del 2006 sulla devolution alle 12 vide andare alle urne il 10,1% dei votanti.
L’affluenza finora è stata massiccia al nord, più freddo verso il quesito referendario il sud. Nelle grandi città la maggiore affluenza è stata registrata a Bologna, col 26,67%; a Milano alle ore 12 ha votato il 22,8% degli aventi diritto. A Roma la percentuale dei votanti è del 18,9, a Torino del 18,4. Minore l'affluenza al sud: a Napoli ha votato il 15%.
Tra le Regioni, spicca l’affluenza in Emilia Romagna, con il 25,96%, seguono il Friuli Venezia Giulia, con il 24,37%, la Lombardia, con il 23,86%, la Toscana, con il 22,17%, il Trentino, con il 21,58%, il Lazio con il 19,49%.
Dal Molise le percentuali di affluenza iniziano a scendere: è del 18,31% in questa regione; 16,37% in Puglia, 14,50% in Basilicata, 13,02 in Calabria; risale in Sardegna con il 18,78.
Il premier Renzi intorno alle 11 è andato a votare nella scuola De Amicis dove ha sede la sezione n.3 di Pontassieve. "Beh, ora ci penso...», ha risposto sorridendo ad una signora che all’ingresso della scuola gli ha chiesto scherzando: "Presidente, ha già deciso come vota?».
«Partecipare alle scelte che riguardano il nostro Paese è una cosa bella. Con il sorriso ci sveglieremo anche domani, comunque vada, perchè avremo dato il nostro contributo al futuro dell’Italia. Buon voto e buona domenica a tutti!», ha scritto su Fb il sindaco di Bari e presidente nazionale dell’Anci, Antonio Decaro.
Una polemica è sorta relativamente alle matite elettorali. "In molti seggi si sta votando con semplici matite. Mi chiedo il perchè. Abbiamo già registrato due episodi in seggi in cui i presidenti avevano accantonato le matite indelebili distribuendo semplici matite. Chiediamo a tutti i 'difensori del votò di controllare quanto sta avvenendo», afferma l’europarlamentare Fulvio Martusciello (FI), responsabile nazionale dei 'difensori del votò. Discussioni in due seggi proprio relativamente alle matite sono sorti a Salerno.
Alle urne sono stati chiamati 46.714.950 elettori, di cui 22.465.280 uomini e 24.249.670 donne. Gli elettori aventi diritto al voto per corrispondenza all’estero sono 3.995.042, di cui 2.077.455 maschi e 1.917.587 femmine. Il voto dovrà essere espresso entro le 23, subito dopo inizierà lo scrutinio di tutte le schede. (ANSA).

Ecco quel che c'è sapere su tessere, orari e sezioni speciali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS