17°

32°

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

Denuncia in stato di libertà cittadina nigeriana resasi responsabile di traffico di stupefacenti
Ricevi gratis le news
8

I documenti erano regolari, l'atteggiamento invece no. Ed è grazie a questo sospetto che gli agenti della Polfer hanno deciso di vederci chiaro e hanno perquisito prima la borsetta della donna, e poi - una volta in ufficio - la donna stessa, trovando nelle coppe del reggiseno 17 involucri termosaldati contenenti una polvere bianca che da successivi accertamenti è risultata essere cocaina, per un peso complessivo lordo pari a 234 grammi.

E' accaduto nei giorni scorsi alla stazione di Parma, dove la donna - una nigeriana di 26 anni residente a Parma - è stata arrestata e quindi condotta al carcere femminile di Modena, dove si trova  a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Uno degli elementi che ha insospettito gli agenti è stato trovare nella borsetta tre telefoni cellulari, dei quali due dual sim.

Sono in corso indagini finalizzate all’individuazione della provenienza e della destinazione della cocaina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    13 Dicembre @ 16.00

    Guarda, una nigeriana, che strano

    Rispondi

  • hal

    04 Dicembre @ 20.59

    Non avevo dubbi

    Rispondi

  • Luca

    04 Dicembre @ 19.16

    Con la scusa di bokoharam ci siamo portati in casa la mafia nigeriana e ancora non lo abbiamo capito...

    Rispondi

    • filippo

      04 Dicembre @ 22.02

      io si ma chi vota PD è contento. quest'anno sono sbarcati 34.000 nigeriani e 900 siriani...questa è l'immigrazione che ci stiamo portando in italia...zero profughi e tanti criminali

      Rispondi

  • Annalisa

    04 Dicembre @ 18.41

    Sicuramente non tutti i nigeriani sono spacciatori, ma è vero ormai che tutti gli spacciatori sono nigeriani!!! Ora, è' chiedere troppo che vengano immediatamente reimpatriati????

    Rispondi

    • 04 Dicembre @ 18.57

      (dalla redazione) Le assicuriamo che tra i pusher sono presenti anche tutte le altre nazionalità (e anche molti italiani).

      Rispondi

      • Vercingetorige

        04 Dicembre @ 19.18

        Vero ! Giusto ! Allora facciamo così : i nostri ce li teniamo ( possibilmente in galera ) , perché non possiamo fare diversamente . Gli altri , fuori dall' Italia !

        Rispondi

        • Thoreau

          04 Dicembre @ 20.15

          Io fuori dall'Italia manderei anche tutti gli italiani che si drogano,magari spedendoli direttamente nei paesi di produzione della loro droga preferita

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti