-2°

Parma

I ragazzi "promuovono" il Discobus

I ragazzi "promuovono" il Discobus
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

E' partito il progetto Discobus. Destinazione Tizzano, Arena dei Pini, dove ogni sabato sera giovani di Parma e provincia si trasferiscono per sfuggire all’afa cittadina, rinfrescando polmoni (e non solo) con aria pura, danze scatenate e drink più o meno alcolici. Nell’ambito del progetto per la sicurezza stradale del territorio, Provincia e Comune di Parma hanno messo a punto un metodo di trasporto efficace, utile per prevenire tragedie come quella che ha visto protagonisti Davide Ghirardi e Luca Costantino.

Il Discobus ha ottenuto un successo oltre le previsioni, al punto da costringere gli assessori Tiziana Mozzoni e Gianpaolo Lavagetto a richiedere l’immediato utilizzo di un pullman supplementare. Così sono partiti tre bus (anziché due) da Parma per Tizzano, con 150 giovanissimi. Soddisfatti gli enti locali ma anche il Silb, il Sindacato italiano locali da ballo. Il presidente Ernesto Mendola spiega di essersi già attivato per organizzare i Discobus invernali, sempre verso le discoteche più frequentati del Parmense. (guarda le video interviste)

Su un Discobus colmo di ragazzi sono tanti i pensieri che abbiamo raccolto. Frasi talvolta estrapolate da un contesto ma che non perdono il loro significato. Alla base c’è una generazione ricca di idee, che ha voglia di essere protagonista nel mondo, ma che spesso non trova la via giusta per dimostrare il proprio effettivo valore.

Ipse dixit dal Discobus (con un commento scherzoso)
Valerio, 18 anni: “Un trasporto gratuito verso la discoteca? E adesso chi ci ferma più”. Catastrofe

Antonella, 16 anni: “Con questo servizio ci sentiamo noi ragazzi più sicuri ma lasciamo più tranquilli anche i genitori a casa. Dieci e lode al Discobus”. Premurosa
 

Francesco 20 anni: “Più Discobus meno incidenti: mi sembra che l’equazione sia semplice”. Pitagorico

Luca 20 anni: “Non mi piace l’idea di dover dipendere da altre persone. La macchina è sempre la soluzione migliore. In questo modo, sono libero di rientrare a casa quando voglio.” Eremita

Laura 18 anni: “Sono una sportiva, non mi piace bere. Capisco però che quando si è in gruppo ci si possa lasciare andare un po’. E’ inevitabile. Da lì a bere fino a stare male, tuttavia, c’è un abisso”. Vorrei ma non posso

Marco 16 anni: “All’Arena c’è una concentrazione di ragazze da fare invidia ai giornali scandalistici. Con un po’ di stile, questa sera, batto il record”. Ululante

Valentina 17 anni: “Tutti quelli che ci provano puzzano di alcol: ma come fanno a pretendere qualcosa. Proprio non li capisco”.
 Igienista

Giorgio 17 anni: “In effetti sono sempre di più le notizie di ragazzi giovani che muoiono sulle strade. Perché si beve? Io per timidezza. La cosa mi spaventa però basta prendere delle valide precauzioni e il problema non si pone. Il Discobus può essere una soluzione”. Che Dio ce la mandi buona.

Antonio 16 anni: “Dopo un paio di drink mi senti più forte e coraggioso. Poi però mi capita di stare male. Prima, comunque, rubo qualche bacio alle ragazze in pista”. Arsenio Lupin

Luisa 18: “A fine serata, con la stanchezza per il ballo, il dolore ai piedi causato dai tacchi e l’idea di dover tornare a Parma, passa totalmente la voglia di guidare. Meglio un viaggio in pullman: il sonnellino è assicurato”. Brontolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande