Parma

Piantagione di marijuana alle porte della città

Piantagione di marijuana alle porte della città
Ricevi gratis le news
17

In un primo momento avranno pensato a un innocente furto di granturco, i residenti che nella tarda mattinata di ieri hanno visto aggirarsi due indaffarate figure nei pressi di una casa abbandonata, nella zona rurale retrostante il quartiere industriale ex Salamini, a pochi passi dalla frazione di San Donato. Qualcuno, però, insospettito dall’insolito via vai in un’area di proprietà privata, si è avvicinato a sufficienza da vedere che il furtivo travaso arboreo interessava ben altre coltivazioni. Talmente alte e rigogliose da non lasciare spazio a dubbi: gli arbusti in questione erano piante di marijuana. Cinque, per la precisione. Gli abitanti hanno quindi chiamato il 113 e, in pochi minuti, quattro volanti della Polizia si sono materializzate in strada San Donato, mandando letteralmente «in fumo» i progetti dei due «coltivatori».  Non è ancora stata resa nota l'identità dei soggetti che colti dalle forze dell'ordine con le mani nel sacco, sono stati accompagnati in questura e sono ora in stato di fermo.
Tutti i dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • wolf

    22 Agosto @ 00.55

    >Pare proprio che in questo paese le regole vengano interpretate a ROVESCIO……qui NON siamo in Olanda, dove all’occorrenza, la Polizia ha dei comportamenti che Non sono certo simili alle morbidezze delle Forze dell’Ordine Italiane !.....oppure in Germania, dove se la POLIZEI ti trova al volante in stato di ebbrezza oppure sotto l’effetto di stupefacenti sono DOLORI lancinanti !....che piaccia o NO, la marijuana in Italia NON è legalizzata e pertanto chi ne fa uso è fuori dalla legalità.. STOP !!.....aggiungo, ma è OBBLIGATORIO fumare dell’erba per DROGARSI ?....poche BALLE le droghe che siano leggere o pesanti, fanno male a tutti i livelli…..e poi cosa vuole dire mettersi in proprio onde evitare di “rimpinguare le tasche PUSHER”….”non si faranno canne in inverno” ?..ciò purtroppo evidenzia che una parte sostanziale di neuroni celebrali è irrimediabilmente BRUCIATA a causa di uso di stupefacenti……nel merito di quei due inavveduti “coltivatori in erba”, forse farebbero meglio dedicarsi a qualche altro passatempo, anche perché mettersi in concorrenza con alcuni SIGNORI, credo proprio non sia molto consigliabile.

    Rispondi

  • baba

    21 Agosto @ 21.08

    secondo me l'ignoranza dei vicini supera ogni confine, per vedere delle piante e correre a chiamare la polizia... kissà quanto riskiano quei ragazzi..se stupri il gg dopo 6 libero..quindi il messaggio della società è: è più grave fumarsi una canna ke stuprare una donna! w l'italiaaaaaaa..tra poco sprofonderemo nel nostro stesso marciume..

    Rispondi

  • marco

    21 Agosto @ 17.42

    Se uno ha 5 piante di pomodori nell'orto, si può parlare di piantagione? Suvvia, le parole hanno un senso. Chi li ha denunciati ha favorito la microcriminalità di campetti e parco nord. Piuttosto la legalizzassero e tassassero..

    Rispondi

  • Massy

    21 Agosto @ 17.01

    meno male che il Ministero dell'Interno aveva tagliato i fondi del comparto sicurezza...4 volanti x sta super operazione..mi chiedo xchè non siano intervenuti pure i Nocs...ci volevano...questo è realmente traffico internazionale...si spera sempre di non aver bisogno xchè puntualmente alla notte di volanti ce n'è una e sempre impegnata...ma per far cassa o finire sul giornale x ste cose, sempre pronti!!

    Rispondi

  • Massy

    21 Agosto @ 16.56

    ed in questo caso, finiranno dentro...se invece si fosse trattato di sevizie, pedofilia, stupro..be allora erano già liberi!!la nostra Italia..complimenti alle forze dell'ordine per aver dovuto riempire 4 serbatoi di benzina alle 4 volanti...invece quando servono davvero a malapena ne trovi una!!bravi bravi bravi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260