Parma

Bigliardi: «Il Wcc? E' la strada giusta»

Ricevi gratis le news
0

 Claudio Bigliardi replica a Maria Teresa Guarnieri. «La stizzita e nervosa risposta dimostra che ho colpito nel segno - sottolineail presidente di Parma Civica - parlare di “ingiuriose e denigratorie affermazioni” e minacciare querele, senza citare alcun dato,  conferma che la situazione  economica dell’Asp da lei diretta non è certamente rosea,  aver segnalato  questa situazione non è né denigratorio né offensivo: è semplicemente un dato di fatto.
Il mio intervento inerente il progetto del nuovo WCC, aveva lo scopo di mettere in evidenza le caratteristiche innovative e non di andare «in soccorso all’assessore Lasagna» che non ne ha certamente bisogno».
Bigliardi contesta alla Guarnieri di voler «far credere che l’Amministrazione Comunale non poteva intervenire sull’Iraia. Invece, la realtà è ben diversa: la maggioranza dei consiglieri di Iraia era nominata dal Comune ed era di competenza del suo Assessorato! Infatti, come membro della Giunta della quale sono fiero di aver fatto parte, più volte avevo sollecitato la riconversione patrimoniale immobiliare al fine di realizzare nuove strutture veramente funzionali, e non semplici interventi tampone... La mia memoria è ancora perfettamente efficiente e non l’ho ancora persa, come vorrebbe far credere la Guarnieri. Il progetto Wcc rappresenta una svolta a 360 gradi, tant’è che se lo avesse ideato la Guarnieri, lo avrei sostenuto con la stessa forza e determinazione...Purtroppo non ci ha pensato: sarebbe stato un altro fiore all’occhiello per la Giunta» Bigliardi ricorda che l'unica nuova struttura  realizzata  in quegli anni  è «la casa protetta di Alberi per la quale  credo di aver profuso il massimo del mio impegno e che certamente è stato possibile realizzare solo grazie alla straordinaria generosità di alcune persone, che mi onorano della loro amicizia, e alle quali la Giunta Ubaldi ha espresso il grazie della città conferendo l'attestato di civica benemerenza.  Oggi, con soddisfazione si può dire che è  una casa d’accoglienza perfettamente funzionante. Non si chiede la Guarnieri come mai gli anziani chiedono con insistenza di essere ospitati ad Alberi e non a Villa Parma? Certo non per una differenza del servizio prestato dagli operatori sanitari, cui va tutta la mia stima per la professionalità; ma sicuramente perché in una struttura moderna e funzionale l’anziano si trova  più a suo agio. E non mi venga a dire la Guarnieri che Alberi è meno decentrata di via Budellungo!». Bigliardi, oltre a ribadire l'affinità della Guarnieri con il Pd, rimarca come «Villa Parma e strutture collegate, hanno fatto la loro epoca: oggi occorrono strutture moderne, funzionali , che diano la possibilità di interazione con la vita quotidiana e non di isolamento; il nuovo Wcc, infatti, va verso questo obiettivo e gli anziani vivranno e potranno integrarsi con gli abitanti  di quel nuovo quartiere».

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260