10°

20°

Parma

Tariffa rifiuti: in arrivo una bolletta «doppia»

Ricevi gratis le news
15

 I cittadini di Parma si preparino a ricevere in rapida sequenza due bollette relative alla tariffa rifiuti. Non saranno proprio una «stangata», ma di sicuro non faranno fare i salti di gioia, specie a chi ha sperato fino all'ultimo che l'Iva non venisse applicata, o che addirittura confidava in un rimborso dell'Iva già versata. Ma ora che la questione dell'applicabilità dell'Iva (sorta a seguito di una sentenza della Corte costituzionale del 2009) è stata risolta e che quindi è stato chiarito che l'Iva va pagata, Iren ha ripreso la fatturazione della tariffa rifiuti, che in via precauzionale aveva sospeso, in attesa della risoluzione della controversa questione. Un decreto legge prima e una legge poi hanno definitivamente risolto il dilemma. E così la bolletta relativa alla prima rata della tariffa - che non era stata inviata proprio perché dall'inizio dell'anno la fatturazione era stata sospesa - i parmigiani se la troveranno nella cassetta delle lettere in settembre. La seconda rata arriverà poco più avanti, in ottobre-novembre, secondo la normale tempistica.

Calcolate la vostra tariffa cliccando qui (valido solo per il Comune di Parma)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    24 Agosto @ 09.48

    Sono senza parole anche perchè, nell’articolo ci si è “dimenticati” di dire che la bolletta ha subito un forte aumento. A me è arrivata la fatturazione online e ho già visto l’importo. Complimenti, oltre a essere io a dover dividere la spazzatura e aspettare i giorni stabiliti dal comune per la raccolta mi devo anche sorbire l’aumento. Grazie

    Rispondi

  • franco

    23 Agosto @ 22.51

    IO NON MANGIO IN CASA E PRATICAMENTE A PARTE LA POLVERE, LE DEIEZIONI E LA SABBIETTA DEL GATTO, E QUALCHE BOTTIGLIA E/O LATTINA DI BIRRA NON PRODUCO, MA VIVO DA SOLO IN 140 MTQ.....E LA SPAZZATURA ME LA PAGO TUTTA TUTTA E MI SONO ROTTO I CABASISI!!!!!!! SI DEVE ANDARE A PESO E MORTA LI!!!!!!! TRA L' ALTRO RICORDO CHE QUANDO INIZIO' LA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA....CI DISSERO CHE IL CODICE A BARRE (DOVEVA ESSERE UN MICROCIP) AVREBBE VALUTATO QUANTO OGNUNO DI NOI PRODUCEVA........CHE FINE HA FATTO QUESTA STORIA????

    Rispondi

  • chiara

    22 Agosto @ 21.26

    io ho un minuscolo bar in centro e mi sono stati calcolati 600 euro su 1300 per la raccolta dai cestini sparsi per la citta'e la raccolta delle siringhe?una cosa che il comune dovrebbe provvedere senza pesare oltre un minimo sulle spalle dei cittadini!è una vergogna e non è giusto che come al solito i cittadini stanno muti!è nostro diritto pagare ma tutto ha un limite!

    Rispondi

  • sabcarrera

    22 Agosto @ 19.07

    L'Italia non è il solo paese dove i rifiiti si pagano cari. Ma la soluzione è in mano nostra. Possiamo comprare con meno involucri, fare compostaggio in casa nostra, bruciaro quello che possiamo. Opuure buttare lungo le strade come fanno tutti. La soluzione giusta è di far pagare a peso se non vogliamo fare la differenziata. Lo scandalo è che siamo ostaggi di un monopoio che detta legge e le tariffe.

    Rispondi

  • new boy 1973

    22 Agosto @ 18.26

    .....AVENDO TOLTO L'ICI SULLA PRIMA CASA IL COMUNE DOVEVA ASSOLUTAMENTE TROVARE UN METODO PER RIEMPIRE LE CASSE.... PECCATO CHE ABBIANO TROVATO IL METODO PIU' SBAGLIATO IN ASSOLUTO!!! GIA' FACCIAMO LA DIFFERENZIATA DIVENTANDO PAZZI TRA GIORNI BIDONI E MATERIALI VARI, MA E' GIUSTO FARLA PER L'AMBIENTE. INVECE DI INCENTIVARLA ULTERIORMENTE, FACENDOCI VEDERE COSA E' STATO POTUTO FARE GRAZIE AL NOSTRO LAVORO, COSA FANNO?.....RADDOPPIANO LA TASSA SUI RIFIUTI!!!....ALLORA SAPETE COSA VI DICO?...ANDATE A QUEL PAESE VOI E LA DIFFERENZIATA!...DA DOMANI BUTTO TUTTO IN UN UNICO BIDONE COME ANNI FA (PIU' COMODO E VELOCE). SEMBRA DI VIVERE NEL MEDIOEVO.....IL RE HA BISOGNO DI UN ACORONA NUOVA?...TASSIAMO IL POPOLO!.....MA CARO VIGNALI....PRIMA O POI CI SARANNO ALTRE ELEZIONI....E BYE BYE.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro