16°

31°

Per la gioia dei bambini

E questa notte arriva Santa Lucia, tradizione e fede

Dolci di Santa Lucia

Dolci di Santa Lucia

Ricevi gratis le news
1

Il 13 dicembre è il giorno di Santa Lucia. Uno dei momenti più "sentiti" dai bambini parmigiani. Nella tradizione popolare è considerato il giorno più corto dell'anno, da qui il detto: « Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia». Un detto che risale ad un periodo di poco anteriore alla riforma del calendario introdotta da Papa Gregorio XIII nel 1582, con cui veniva colmata la sfasatura tra calendario civile e quello solare che aveva portato a far coincidere il solstizio d'inverno con il 13 dicembre. Infatti, ora, il giorno più corto dell'anno è il 21-22 dicembre.  Il 13 dicembre è comunque collegato ad un fenomeno astronomico, una coincidenza: è il giorno dell'anno in cui il sole tramonta prima. Dal 13 dicembre, il tramonto avviene ogni giorno più tardi. Nonostante questo, dopo il 13 dicembre le giornate continuano ad accorciarsi (fino al 21-22 dicembre): l'anticipazione del tramonto, infatti, è accompagnata dalla posticipazione dell'alba. 

In alcune città dell'Italia settentrionale, tra cui Parma, esiste una tradizione legata alla notte di Santa Lucia e ai "doni di Santa Lucia". Usanza nata nei primi decenni del XX° Secolo: i bimbi scrivono una lettera alla santa, elencando i regali che vorrebbero ricevere e dichiarando di meritarseli, essendo stati bravi e obbedienti durante l'anno. Mettono una scarpa lucidata, un piatto con la crusca e una scodella d'acqua o latte (per l'asino con cui, sempre secondo la tradizione, arriva la santa) e per Lucia, qualche cioccolatino, dei biscotti o un mandarino per ringraziarla.  Ecco che...misteriosamente al loro risveglio i piccoli ritrovano il regalo, in primis, secondo il loro comportamento tenuto durante l'anno ma anche i biscotti mangiati e la scodella vuota. Ogni Regione o città, comunque, ha le sue usanze. Santa Lucia è la protettrice degli occhi, dei ciechi, degli oculisti, degli elettricisti e degli scalpellini e viene spesso invocata nelle malattie degli occhi. Lucia era una giovane, orfana di padre, appartenente ad una ricca famiglia di Siracusa, promessa in sposa ad un pagano. E' la fine delIII° secolo. La madre era molto ammalata. L'avvicinamento alla fede della giovane, la conversione e le sue preghiere fecero guarire la madre. Da qui la sua ferma decisione di consacrarsi a Cristo. Il pretendente non la prese bene e denunciò la sua fede cristiana. Erano in vigore i decreti di persecuzione dei cristiani emanati dall'imperatore Diocleziano. Subì un pesante processo, ma lei non abiurò mai, nemmeno sotto minacce e torture. Lucia esce illesa da ogni tormento fino a quando, inginocchiatasi, viene decapitata. Si narra anche che le furono strappati gli occhi, per questo lei divenne protettrice della vista. Credenza derivata anche dal nome Lucia, ("Nata con la luce"). Un motivo in più per questa credenza se si lega il culto non al nome di Lucia  ma al giorno della morte: il 13 dicembre era, effettivamente, la giornata dell'anno percentualmente più buia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patti

    12 Dicembre @ 22.16

    Ascoltato verci!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

3commenti

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

Irlanda

Il bodybuilder al supermarket è uno show

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti