10°

20°

Parma

Scuola: da oggi arrivano i buoni per i libri di testo

Scuola: da oggi arrivano i buoni per i libri di testo
Ricevi gratis le news
0

 Un contributo sotto forma di sconto per l’acquisto di libri scolastici per gli studenti delle scuole medie. Al via oggi, e fino al 20 ottobre, gli sconti presso le librerie convenzionate con il Comune riservati alle famiglie con figli iscritti alle scuole secondarie di primo grado per l’anno 2010/2011. Il contributo statale/comunale viene erogato sotto forma di sconto praticato, direttamente al momento dell’acquisto, presentando l’attestazione rilasciata dalla scuola e un documento di identità.
Tutto questo è reso possibile da un bando per accedere ai contributi - finanziato da risorse statali trasferite dalla Regione Emilia Romagna e da risorse proprie del Comune - rimasto aperto dal 26 maggio al 7 luglio scorso: 679 le domande presentate di cui 606 già accolte (a fronte delle 633 per l’anno scolastico 2009/2010). Le segreterie delle scuole hanno già consegnato a ogni famiglia avente diritto la ricevuta/attestazione da presentare al momento dell’acquisto dei libri di testo.
Procedura innovativa
Già dallo scorso anno scolastico, il Comune ha introdotto questa procedura innovativa e semplificata grazie alla quale le famiglie possono entrare in possesso da subito dei libri di testo a prezzo scontato (a differenza del rimborso a fine anno scolastico, come avveniva in precedenza), senza quindi anticipare somme di cui chiedere il rimborso. Si tratta di un progetto elaborato dall’assessorato alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola.
Promemoria
Quest’anno, oltre alla ricevuta, è stato consegnato alle famiglie anche un promemoria sulle modalità di fruizione dei buoni libro in 7 lingue: arabo, francese, inglese, moldavo, russo, albanese e cinese. Sempre da quest’anno è stato attivato anche un servizio di orientamento e consulenza telefonica in lingua.
Per i nuovi iscritti
Gli alunni residenti che si fossero iscritti o dovessero iscriversi a scuola dopo il 14 agosto o che avessero acquisito o dovessero acquisire la residenza nel Comune di Parma dopo il 14 agosto, e tuttavia in possesso dei requisiti previsti dal bando, potranno presentare domanda solo successivamente alla pubblicazione della circolare della Regione Emilia Romagna o della Regione di residenza che viene emanata, di norma, prima dell’avvio dell’anno scolastico; le modalità verranno rese note dal Comune attraverso le scuole frequentate.
Le modalità 
Il libraio scelto dalla famiglia tra quelli convenzionati fornirà i libri di testo obbligatori, applicando sulla spesa il contributo assegnato alla famiglia. Le librerie sono state dotate gratuitamente dal Comune di un software gestionale per la consultazione on line del database degli aventi diritto.
Entro il 20 ottobre gli aventi diritto al contributo potranno procedere agli acquisti dei libri di testo così come alle relative prenotazioni. In ogni caso il ritiro dei libri di testo dovrà essere completato entro il mese di dicembre.Ulteriori informazioni sono reperibili consultando il sito internet del Comune di Parma www.comune.parma.it cliccando su Servizi Educativi o contattando il contact center al numero 0521/40521, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 e il sabato dalle 7.30 alle 13. «Continua l’impegno del Comune di Parma - ha detto l’assessore alla scuola, Giovanni Paolo Bernini - nel sostegno concreto e diretto alle famiglie nell’esercizio del diritto allo studio dei loro ragazzi. Ottenere da subito uno sconto senza dover anticipare somme di cui chiedere il rimborso è un dovere nei confronti delle famiglie, specialmente in tempi di difficoltà economiche come quelli che stiamo attraversando. Questo progetto è anche frutto dell’impegno congiunto di enti e istituzioni del territorio, ma che non avrebbe potuto essere realizzato senza la preziosa collaborazione delle scuole, dei librai e di tutti i cittadini coinvolti».  

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: