11°

il caso

La mamma di Giorgia dagli Usa: "Quella burocrazia che ci rema contro..."

giorgia
Ricevi gratis le news
0

Ha otto anni oggi Giorgia, la bambina leccese che lotta ogni giorno contro una rarissima malattia intestinale e che sin dal 2010 Parma ha "adottato" in tanti modi: il supporto dlela nostra Chirurgia pediatrica, le raccolte fondi, l'impegno sul campo e fuori dell'ex capitano del Parma Stefano Morrone.

Da più di un anno Giorgia è negli Stati Uniti, in attesa del trapianto, ma tra mille difficoltà. Di salute, ma anche - racconta la mamma Elisabetta Barone - di burocrazia e burocrati.

Il 13 dicembre, nel giorno di Santa Lucia, da Pittsburgh Elisabetta ha raccontato tutta la sua amarezza, la sua preoccupazione, la sua stanchezza, la sua rabbia in un post affidato alla pagina "Aiutiamo Giorgia", in cui tantissimi seguono con grandissimo affetto gli aggiornamenti sulla situazione della bambina. 
"Giorgia continua ad avere un problema vescicale ancora non identificato anche grazie alla mancata attenzione dei medici americani che si occupano prevalentemente dell'intestino per il quale siamo arrivati in America", scrive. "Continuano le battaglie con i medici che non ascoltano, con" il doversi inventare sempre qualcosa" senza poter rassicurarsi e rilassarsi con l'aiuto medico necessario. Ma continuano anche le battaglie con la nostra Asl di competenza italiana". Parla di difficoltà e ritardi - tra burocrazia e burocrati - nel poter ricevere il materiale che serve per le terapie della bambina. "Tanto se aumentano i rischi infettivi qual è il problema, mia figlia e' destinata a morire giusto??", si chiede amara.  "Voi sanitari e uffici, fate le vostre  ore di lavoro e tornate a casa dalle vostre famiglie e figli, magari sani e senza problemi,  mentre noi, che qualcuno ha bollato come povere mamme andate fuori di testa, viviamo minuto per minuto , di giorno e di notte, festivi e feriali per anni e anni, i problemi che a volte causano strafottenza e poca umanità".

Tanta la solidarietà raccolta sul web. "Solo una mamma "ormai andata via col cervello" può essere in grado di affrontare tutto questo senza lasciarsi abbattere dalla strafottenza e dall'incuria di chi non si è mai fermato un attimo a pensare 'e se fosse mia figlia?' ... vi auguro di trovare sempre la forza e l'amore per andare avanti e vincere", scrive ad esempio Daniela. 

E anche a Parma Elisabetta chiede di far sentire la sua voce, e il suo appello per migliorare la vita della sua bimba. In attesa di quel trapianto che potrebbe riportarla a casa, e con una buona dose di speranza in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto