ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Salone di Ginevra, istruzioni per l'uso
3-13 MARZO

Salone di Ginevra, istruzioni per l'uso

 
Sanremo 2016: da sinistra Gabriel Garko, Madalina Ghenea, Virginia Raffaele e il conduttore Carlo Conti
Sanremo

Il bilancio del Festival 2016: guadagni record per 6,5 milioni

 
Ambiente e cultura Giacomo Poretti alla Feltrinelli
Feltrinelli

Ambiente e cultura con Giacomo Poretti

 
Un tenero bacio "animato"
san valentino

Un bacio "animato" e il vostro S.Valentino

 
Parma: i viali della droga
oltretorrente

Parma: i viali della droga

 
Ipsia, consegnati i premi Ghirarduzzi
SCUOLA

Ipsia, consegnati i premi Ghirarduzzi

 
Giorgia Palmas ciclista a Dubai
Gossip Sportivo

Giorgia Palmas ciclista a Dubai

 
AP: da lunedì corso per volontari
tg parma

AP: da lunedì corso per volontari

 
Andrea Dallagiovanna e Alessandro Basini
spettacoli

Oggi i Masa a Sanremo

 
pirata informatico hacker
polizia

Attenzione al Cryptolocker , virus web

 
Il genio di Zanolin
ONDE GRAVITAZIONALI

Il genio di Zanolin

 
Albertelli, l'oste con il vizio del gol
Gente di provincia

Albertelli, l'oste con il vizio del gol

 
"Errore 53": Apple rischia una class action
IL CASO

"Errore 53": Apple rischia una class action

 
L'ULTIMA PAROLA - LA VERA STORIA DI DALTON TRUMBO

L'ULTIMA PAROLA - LA VERA STORIA DI DALTON TRUMBO

 
Il dramma dei curdi  raccontato a Parma
tg parma

Il dramma dei curdi raccontato a Parma

 
L'embargo russo contro i prodotti tipici parmensi
economia

L'embargo russo contro i prodotti tipici parmensi

 

Alfione

 
Ma Dabò
risate in dialetto

Barzelletta: "Un uomo fortunato (Il bollino)" Video

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 

C inema

Parma

«Mio padre amava questa terra»

«Mio padre amava questa terra»
0

«Sono contentissimo  che mio padre  sia ritornato a casa». In un buon italiano,  Carlo Saverio, il primogenito  di Carlo Ugo, racconta  l'affetto  che legava il padre a   questa città. Sarà  lui ad ereditare il titolo di duca di Parma e Piacenza: dopo i funerali di sabato,  non appena la bara sarà tumulata nella cripta della Steccata,  il fratello   minore Giacomo Bernardo   gli appoggera sulle spalle il gran collare dell'Ordine costantiniano di San Giorgio. E da quel momento  Carlo Saverio di Borbone Parma sarà il  discendente diretto  di quel Filippo I che fu il capostipite della sua famiglia  e di Roberto I che fu l'ultimo duca regnante. «Provo anche molta gioia  per il fatto che mio padre - aggiunge Carlo Saverio -  abbia avuto la possibilità di  essere sepolto nella chiesa della Steccata, e in particolare nella cripta dove riposano tutti i suoi antenati: per lui era  davvero molto importante.   Mi  ha sempre detto che avrebbe voluto che la sua sepoltura avvenisse senza clamori: invece  non appena si è  divulgata la notizia  della sua morte abbiamo ricevuto molti attestati di vicinanza e partecipazione al nostro dolore. E'  il segno della simpatia e dell'affetto che i parmigiani e i piacentini nutrono verso mio padre e verso la mia famiglia.  E del resto, mio padre e  mio nonno, hanno sempre provato un amore profondo nei confronti di  questa terra». E lui,  Carlo Saverio,  assicura che  non romperà il cordone affettivo con Parma: «Coltiverò i valori che mi ha trasmesso mio padre - dice il primogenito di Carlo Ugo  - Quindi continuerò a mantenere i rapporti con la città  e, per quanto possibile attraverso gli ordini cavallereschi, a portare avanti le sue iniziative benefiche a favore di questo territorio per aiutare le persone più bisognose». mar.fed.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0