ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Ragazzi da tutto il mondo per imparare a fare la pizza
madregolo

Ragazzi da tutto il mondo per imparare a fare la pizza

 
Apre lo Csac, il nuovo tesoro di Parma
tg parma

Apre lo Csac, il nuovo tesoro di Parma Video

 
Sapori e motori: la domenica nel Parmense
agenda

Sapori e motori: la domenica nel Parmense

 
Il  Modello Unico è ancora impraticabile
Redditi

Il Modello Unico è ancora impraticabile

 
L'ecografia 3d che commuove
Doctor

L'ecografia 3d che commuove

 
"San Colombano", il vino di Milano è arrivato all'Expo
gusto

"San Colombano", il vino di Milano è arrivato all'Expo

 
Dalla guerra al ghetto: odissea di un immigrato
cinema

Dalla guerra al ghetto: odissea di un immigrato

 
"Love" secondo Noè, l'importante è esagerare
Recensione

"Love" secondo Noè, l'importante è esagerare Foto

 
Guido Barilla boccia la polemica Slow Food-multinazionali
Economia

Guido Barilla boccia la polemica Slow Food-multinazionali

 
488 GTB, una Ferrari da sogno
BRIVIDO ROSSO

488 GTB, una Ferrari da sogno

 
Draghi: "La contrattazione aziendale frena i licenziamenti"
Bce

Draghi: "La contrattazione aziendale frena i licenziamenti"

 
Madonna delle Spine la patrona del nuovo comune
Sissa Trecasali

Madonna delle Spine la patrona del nuovo comune

 
«Io, escluso dai mondiali perchè straniero»
Integrazione

«Io, escluso dai mondiali perchè straniero»

 
Al via la festa antiproibizionista
Piazzale Picelli

Al via la festa antiproibizionista

 
LEVIATHAN

LEVIATHAN

 
Al Mulino

Al Mulino

 
Da archivio a museo: lo Csac apre al pubblico
UNIVERSITA'

Da archivio a museo: lo Csac apre al pubblico

 
microsoft
hi-tech

Microsoft trasforma la mail in chat

 
Lisbona, una città per tutti
Viaggi

Lisbona, una città per tutti

 
Gite scolastiche: inviate le vostre foto
PARMAGIORNOENOTTE

Gite scolastiche: inviate le vostre foto

 
Olivo Barbieri e le sue città illuminate
Fotografia

Olivo Barbieri e le sue città illuminate Video

 
"Tutti insieme si può"
beneficenza

"Tutti insieme si può"

 
Cristina Fontanelli
MUSICA

Cristina Fontanelli. La 22enne che canta e suona la tromba

 
Gisele: ultima sfilata
MODA

Gisele: ultima sfilata Video

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 

C inema

SHINING

SHINING

Genere Horror

Durata 116

 

Parma

«Mio padre amava questa terra»

«Mio padre amava questa terra»
0

«Sono contentissimo  che mio padre  sia ritornato a casa». In un buon italiano,  Carlo Saverio, il primogenito  di Carlo Ugo, racconta  l'affetto  che legava il padre a   questa città. Sarà  lui ad ereditare il titolo di duca di Parma e Piacenza: dopo i funerali di sabato,  non appena la bara sarà tumulata nella cripta della Steccata,  il fratello   minore Giacomo Bernardo   gli appoggera sulle spalle il gran collare dell'Ordine costantiniano di San Giorgio. E da quel momento  Carlo Saverio di Borbone Parma sarà il  discendente diretto  di quel Filippo I che fu il capostipite della sua famiglia  e di Roberto I che fu l'ultimo duca regnante. «Provo anche molta gioia  per il fatto che mio padre - aggiunge Carlo Saverio -  abbia avuto la possibilità di  essere sepolto nella chiesa della Steccata, e in particolare nella cripta dove riposano tutti i suoi antenati: per lui era  davvero molto importante.   Mi  ha sempre detto che avrebbe voluto che la sua sepoltura avvenisse senza clamori: invece  non appena si è  divulgata la notizia  della sua morte abbiamo ricevuto molti attestati di vicinanza e partecipazione al nostro dolore. E'  il segno della simpatia e dell'affetto che i parmigiani e i piacentini nutrono verso mio padre e verso la mia famiglia.  E del resto, mio padre e  mio nonno, hanno sempre provato un amore profondo nei confronti di  questa terra». E lui,  Carlo Saverio,  assicura che  non romperà il cordone affettivo con Parma: «Coltiverò i valori che mi ha trasmesso mio padre - dice il primogenito di Carlo Ugo  - Quindi continuerò a mantenere i rapporti con la città  e, per quanto possibile attraverso gli ordini cavallereschi, a portare avanti le sue iniziative benefiche a favore di questo territorio per aiutare le persone più bisognose». mar.fed.   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0