22°

Parma

Giulio, forse la salvezza era a portata di mano

Giulio, forse la salvezza era a portata di mano
Ricevi gratis le news
2

Forse la salvezza per Giulio Recusani sarebbe potuta arrivare da un istruttore di sub che quando è scattato l'allarme stava rientrando in porto a Fisterra con il suo gommone e che in pochi minuti avrebbe potuto raggiungere il luogo dove si stava consumando la tragedia.
È il tremendo dubbio che dalla Spagna si sono portati a Parma i genitori del 26enne studente universitario, rientrati giovedì scorso dalla Galizia dove erano andati per seguire da vicino le ricerche del figlio, scomparso il sabato precedente durante un bagno nell'oceano Atlantico, al termine del pellegrinaggio a piedi a Santiago de Compostela.
A sollevare la questione sono gli stessi genitori, dopo che sul posto hanno raccolto una serie di testimonianze di persone del luogo, fra cui quella dell'istruttore della locale scuola per sub. (...)
Ieri, dopo una settimana, sono state ufficialmente interrotte le ricerche del giovane. Ora si attende solo che l'oceano ne restituisca il corpo.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta di Parma

    30 Agosto @ 13.21

    Ogni volta che si pubblica una notizia relativa a un fatto tragico c’è sempre qualcuno che ritiene di dover intervenire per attaccare chi l’ha pubblicata e per sostenere l’inutilità di trattare determinati argomenti. Ritengo che chi si scandalizza perché pubblicando certe cose non si avrebbe riguardo per l’angoscia che ciò provoca negli amici dello scomparso, forse dovrebbe riflettere sul fatto che sono gli stessi familiari di Giulio a volere che se ne parli e a fornire i particolari della vicenda. Il motivo è evidente: loro più di chiunque altro vogliono la verità, sono andati fino in Spagna per cercarla, hanno parlato con la polizia, con i soccorritori, con i pescatori, con la gente del posto. Il fatto di aver scoperto che qualcuno forse sarebbe potuto intervenire in pochi minuti per salvare Giulio e che qualcun altro gli abbia invece detto di non farlo, è una notizia non solo vera, ma anche grave, molto grave. I familiari, pur nel loro dolore, hanno giustamente ritenuto che questa circostanza non dovesse essere tenuta nascosta, ma dovesse essere divulgata, affinché tutti sapessero cosa è accaduto e gli errori che forse ci sono stati. Rendere pubblica questa cosa è stata una loro precisa volontà, pubblicarla è stato doveroso da parte dei mezzi di informazione, conoscere i fatti è un diritto dell’opinione pubblica.

    Rispondi

  • Sabrina

    30 Agosto @ 10.42

    notizie come queste non sono di aiuto a nessuno. servono solo ad aumentare l\'angoscia e la tristezza di quanti sono stati duramente colpiti dalla perdita di un caro amico.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»