-2°

Parma

Tragedia sfiorata al Duc: tre salvi per miracolo

Tragedia sfiorata al Duc: tre salvi per miracolo
Ricevi gratis le news
68

Ore 16 in viale Fratti. Tre dipendenti del Comune si sono visti sfiorare da un enorme pezzo di rivestimento in laterizio staccatosi da una parete del Duc. È stata una tragedia sfiorata. A cadere, da un'altezza di una quindicina di metri, sono stati cinquanta metri quadrati di rivestimento in mattoni facciavista, che hanno completamente distrutto la macchina di servizio del Comune su cui i tre si accingevano a salire. Tutto è successo nel giro di un paio di secondi. I tre sono stati accompagnati al pronto soccorso dagli operatori del 118, ma sono stati dimessi.

Un ampio servizio e le testimonianze delle persone coinvolte nel crollo sono sulla Gazzetta di Parma in edicola.

LA CRONACA DI IERI POMERIGGIO. Tragedia sfiorata, questo pomeriggio, intorno alle 16, in viale Fratti. Si è infatti staccato un grosso pezzo di parete di mattoni faccia a vista che è caduto su un'auto in sosta. Si tratta di una vettura del Comune: un dipendente è rimasto ferito in modo lieve; illeso un collega. In quel momento non c'erano altre persone a piedi o in bicicletta, in un punto tra l'altro dove ci sono rastrelliere e motocicli parcheggiati. La porzione che ha ceduto abbattendosi al suolo è ampia: 20 metri quadrati almeno.

Sul posto sono intervenuti il personale del 118 e i vigili del fuoco, anche con un'autoscala. Gli uomini del 115 controllano tutta la copertura e le pareti della sede del Comune. Sembra che ci siano già altri punti con rigonfiamenti, quindi a rischio di crollo, sul lato verso viale Mentana.
Viale Fratti è stato chiuso al traffico fino alle 19.

IL DUC NON CHIUDE AL PUBBLICO. Il Comune fa sapere che domani, martedì 31 agosto, "gli uffici e i servizi per il pubblico ospitati al suo interno saranno regolarmente aperti. L’accesso verrà garantito unicamente dalla scala di sicurezza principale dell’edificio, che si affaccia su viale Fratti, mentre gli ingressi tradizionali non saranno agibili. L’utenza sarà accompagnata all’ingresso dello stabile da commessi e, sia l’ingresso che le uscite di sicurezza, saranno segnalate da un’apposita cartellonistica.
Per questo motivo si invita la cittadinanza di fruire dei servizi presenti al Duc solo se si tratta di appuntamenti improrogabili o per motivi di massima urgenza. Solo nella giornata di domani (31 agosto, ndr), inoltre, l’accesso agli utenti con problemi motori, non potrà essere garantito. I tecnici della Duc Spa lavoreranno per tentare di rendere agibili tutti gli ingressi entro la fine della giornata di domani e far tornare così la situazione nella piena normalità".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    02 Settembre @ 12.47

    Che possa succedere un incidente è sempre possibile anche se da evitare, ma che tutti i guai di parma siano ascrivibili al sindaco ed ai vigili della città mi sembra un pò eccessivo. Avete provato con le meditazioni yoga. Forse potete afrontare la vita con meno astio. Vivrete meglio

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    02 Settembre @ 10.52

    Per Japsos - Se tu avessi letto i commenti, avresti evitato un'osservazione che è doppiamente sbagliata (anche nel nome della ditta). (G.B.)

    Rispondi

  • marta

    31 Agosto @ 18.56

    No quella macchina li non poteva stare ma si sa i vigili sono succubi dell'amministrazione, ti pare facciano la multa ad una macchina del comune??? Ma per piacere le multe le paghiamo solo noi... vergogna le auto del comune in piazza garibaldi non ci dovrebbero stare ... nemmeno quelle del film che per un mese facevano anche la preferenziale dicendosi autorizzati dalla municipale... vergogna vergogna vorrei che i vigili fossero dipendendi del ministero almeno ci sarebbe forse più imparzialità... se aspettiamo il sign sindaco e il sign comandante facciam in tempo a morire mi sa...voi che ne pensate????

    Rispondi

  • Gazzetta di Parma

    31 Agosto @ 18.13

    Messaggio per tutti quelli che gridano allo scandalo perché sul sito della Gazzetta non compare il nome di chi ha costruito il Duc. Ma lo sapete che esiste anche una Gazzetta di Parma cartacea? Se invece che strapparvi le vesti vi foste presi la briga di spendere un euro e di comprare il giornale, avreste scoperto che lì ci sono i nomi di tutti quelli che hanno costruito il Duc. Magari la prossima volta, prima di denunciare chissà quali censure, sarebbe il caso di informarsi un po’ meglio.

    Rispondi

  • Michele

    31 Agosto @ 17.06

    @GazzettadiParma Chiedo scusa, non era stato pubblicato con i soliti tempi e durante una mia verifica di stamane mi è sfuggito. Ma il timore della censura c'è sempre, non viviamo in tempi facili, né pulitissimi, abbiate pazienza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5