Mantova

Paese in rivolta e minacce: salta il concerto di Capodanno di "Bello Figo"

bello figo
Ricevi gratis le news
6

Il concerto di Bello Figo, il rapper ghanese-parmigiano, previsto per Capodanno a Cerese  e "dedicato" ad un pubblico di giovanissimi non si farà. Minacce e insulti dagli esponenti e dai simpatizzanti di un gruppo di estrema destra, un intero paese in rivolta, per il sindaco di Virgilio non ci sono i presupposti perchè si svolga nella più totale sicurezza. Gli organizzatori erano disposti a spostare l'evento, ma come ci dicono i giovani di "Bye bye school": "E' tutto molto più grande di noi" ma anche "non capiamo il perchè la gente reagisca così a quella che è ironia, ma siamo d'accordo con il sindaco". "Rischia di sfuggire tutto di mano", e c'è da credergli, visto che tra chi minaccia di spargere del letame nel parcheggio del palasport di Cerese (luogo dell'evento) e anche un'anziana di presentarsi con una mazza, c'è anche chi scrive (nero su bianco) su facebook cose ben più pesanti. Un primo "stop" imposto dal sindaco (il palasport è una struttura comunale), la volontè di fare comunque il concerto ed infine l'incontro con il primo cittadino in cui ha prevalso il buon senso. L'evento, inteso come la festa di Capodanno, comunque si farà. Ma senza Bello Figo. 

La vicenda

Cerese, Mantova, frazione di Virgilio. Tutto è pronto per la festa di Capodanno, organizzata (tra gli altri) nel palasport locale da un gruppo di ragazzi, con inevitabile profilo Facebook: "Bye Bye School". Ospite della serata è il parmigiano (di origini africane) Bello Figo, come lui si definisce "Il re dello swag". Per chi non lo sapesse, in sintesi, un "ramo" dell'Hip Hop. Testi forti, ironici-estremi, insomma che indignano tanti. Non i ragazzi. Che, magari senza pensarci, sorridono. Tra le sue parole anche l'invito-sottolineatura degli immigrati a non pagare l'affitto e altre serie di trasgressioni. Se la ride , sempre sugli immigrati che non vogliono fare l'operaio e sporcarsi le mani (anche perché «le abbiamo già nere»), che vogliono il wi-fi e anche lo stipendio, che dormono in alberghi a 4 stelle, che si riuniscono per andare in stazione a rubare biciclette. Ironizza anche - tanto - sul sesso e sulla droga. Temi che lo hanno portato, improvvisamente, alla ribalta (i "mi piace" su youtube sono milioni) e soprattutto al centro di scontri, televisivi (Guarda quello su Rete 4 con la Mussolini). Lunga premessa per la notizia:  "Per motivi di sicurezza, non autorizzo lo spettacolo di Bello Figo al palasport. Non posso farlo. La festa organizzata il 31 dicembre è per ragazzi delle superiori e vogliamo garantire la massima sicurezza. Purtroppo il clima che si è creato attorno a questo evento non consente di essere tranquilli", firmato il sindaco di Borgo Virglio, Alessandro Beduschi. Il motivo? Minacce e una serie di cartelli comparsi sui muri della zona: "Boicotta Bello Figo" e  "Fuori dalla Città", qui a firmare (o a chiudere le porte al rapper) sono quelli di "Mantova ai Virgiliani". Basta vedere il loro profilo facebook, tra foto di Hitler e commenti poco ortodossi, per capire che sono di estrema destra, che scrivono: "Vieni a Mantova, ti assicuro che prima di andare a casa un giretto al pronto soccorso lo fai perché ti riempiamo di bastonate a volontà", "Un pezzo di legno e giù botte, torna in Africa negro». No al concerto? Gli organizzatori non ci stanno: "Bello FiGo canterà, siamo disposti anche a trasferire la festa  ma lui canterà", ci dicono. Per ora tutto è congelato. Incontro con il sindaco in mattinata per decidere. "Non entro nel merito delle canzoni di questo cantante e ovviamente il divieto non va inteso come una sorta di bando dal territorio di Borgo Virgilio per Bello Figo, ma devo garantire la sicurezza di quegli studenti che verranno qui per passare la notte di San Silvestro alla festa. Bello Figo potrà fare i concerti che vuole in locali e  in occasioni meno a rischio sul nostro territorio, ma non in un palasport durante la festa di capodanno. Il clima di tensione che si è creato è già sufficiente per capire che il suo spettacolo potrebbe dar vita a situazioni di rischio per la sicurezza pubblica. Mi spiace, ma è così. Non è bello impedire uno spettacolo per le minacce di qualcuno, ma quella è una festa di ragazzi, studenti anche di 14 -15 anni, organizzata anche per dare  garanzie di sicurezza ai genitori. Visto che la struttura è comunale, anche se data in gestione alla Polisportiva, io dico che il rapper Bello Figo non ci deve essere. In caso contrario chiudo la porta e niente festa", anticipa il sindaco. Intanto il nome del rapper è sparito dal programma della festa su Facebook. E i "Virgiliani" nazionalisti? Rispondono con un comunicato "Il comitato "Mantova ai Virgiliani" ha da poco appreso che gli organizzatori della festa di capodanno hanno fatto dietro-front sulla decisione di non invitare il "sedicente artista rap" Bello Figo.  Riteniamo questa decisione inaccettabile e un offesa per tutte le donne e i disoccupati mantovani". Intendiamo far sapere a questi personaggi, che dello scopo di lucro hanno fatto professione a scapito della loro cultura e identità virgiliana, che non siamo disposti ad accettare questo individuo su un palco nella terra natia di Virgilio. Ci rendiamo perciò disponibili sotto palco ad augurarci che la festa si svolga nel totale decoro e rispetto della nostra gente". Il rapper, per ora, tace. In attesa di sapere se e dove si esibirà. 

Non sarebbe il primo caso, di minacce e concerto annullato per il rapper africano-parmigiano: è di pochi giorni fa l'annullamento a Brescia sempre per motivi di sicurezza di un concerto del rapper di origini ghanesi. "Al di là delle possibile polemiche che avevamo messo in conto - scrivevano gli organizzatori- abbiamo ricevuto vere e proprie minacce che non ci permettono di far svolgere serenamente il concerto e garantire la sicurezza per il pubblico». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franca

    28 Dicembre @ 10.53

    Le strade sono piene di troll che trolleggiano gratis, perché buttare soldi?

    Rispondi

  • fabiopaio

    27 Dicembre @ 21.37

    Bello SFIGO

    Rispondi

  • Il prode Gedeone

    27 Dicembre @ 18.57

    Forse Bello Figo non si è ancora reso conto che c'è tanta, tantissima gente che si rompe il c... per arrivare a fine mese in modo dignitoso, quando ci riesce. I suoi pezzi potranno anche far presa sui ragazzini, ma la stragrande maggioranza della gente non credo che goda particolarmente sentir fare dell'ironia a basso costo su argomenti quanto meno "delicati". Spero per lui che l'infilata di sold out al contrario, lo porti ad una "leggerissima" correzione di rotta; l'alternativa è fare concerti nei centri d'accoglienza

    Rispondi

  • Papa Moctar

    27 Dicembre @ 15.58

    Per guadagnare bisogna sudare e credo che questo ragazzo deve ancora imparare a socializzare col mondo esterno,lavorare per poter pretendere.Mi vergogno di ascoltare il single purché sia una presa in giro a Tutti.Il RAP lo ascoltavamo quando ancora doveva nascere. Il sindaco ha fatto bene a rifiutare il concerto ...La sicurezza non è un ' opzionale . Non fa niente altro che buttare benzina sul fuoco in un paese con un clima sociale cosi teso,abbiamo bisogno di altro per una pacifica convivenza.

    Rispondi

  • Biffo

    27 Dicembre @ 15.31

    A pensare che nel paese natale dell'immortale Virgilio vada ad esibirsi un personaggio di così infima caratura culturale e musicale, non si possono criticare gli oppositori dello show del clown ghanese. La sua non è ironia, è un avvilente sarcasmo razzista e xenofobo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260