-1°

Parma

Aids: a Parma 50 nuovi casi ogni anno

Aids: a Parma 50 nuovi casi ogni anno
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato

L'Hiv rimane un problema costante nella provincia di Parma, così come nel resto d’Italia.
Se per alcuni il tasso di incidenza della malattia sembra diminuire, i nuovi casi riscontrati però rimangono stabili intorno ai 50 l’anno. 
I dati
 Secondo i dati del rapporto regionale del 2009, il tasso di incidenza a Parma è passato da 5,3 casi ogni 100 mila abitanti del 2000/2001 (pari a 42 casi, contro un tasso regionale di 4,7 relativo a 373 casi) a 2,4 del 2006/2007 (pari a 20 casi), inferiore a quello regionale (3,0, relativo a 256 casi). 
Negli ultimi 4 anni, però, secondo i dati in possesso dal settore malattie infettive dell’Ausl, si sono riscontrati 218 nuove diagnosi: 55 nel 2006 , 53 nel 2007, 51 nel 2008 e 59 nel 2009. L’età dei malati va dai 18 ai 76 anni, con una media di 36 anni. 
Il contagio per via sessuale tra uomo e donna è la causa principale, visto che il 54,6% di coloro che sono risultati positivi sono eterosessuali. Solo il 5,9% tossicodipendenti. L’Hiv non fa differenze nemmeno di sesso: 56,9% erano maschi e 43,1% femmine. Inoltre, l’Azienda Usl di Parma da anni è impegnata per assistere a domicilio chi soffre di questa malattia. Sono due medici infettivologi e 10 infermieri, insieme ai medici di famiglia, che, in collaborazione con la comunità «Casa Francesco» di don Valentini, garantiscono questo servizio a circa 30 persone sul territorio provinciale. 
Un servizio in crescita, se si considera che nell’anno 2006 le persone assistite a casa erano 2. 
Da malattia mortale a malattia cronica
 «Ad aprile del 2010 i dati parlano di 23 pazienti seguiti a casa - spiega Giovanni Pedretti, direttore unita operativa medicina interna dell’ospedale di Vaio -. In tutto il 2009 sono stati 32: ciò dimostra che sta crescendo la popolazione di soggetti che, diventando sempre più anziani, e la malattia sempre più prolungata, chiedono l’assistenza al domicilio. Basta pensare che il servizio è iniziato nel '97 contando 4 pazienti». 
I numeri evidenziano anche un dato positivo: l’Hiv da malattia mortale sta diventando sempre più una malattia cronica. «Purtroppo non è in diminuzione - prosegue Pedretti -. Ogni anno ci sono circa 50 nuovi casi. Ma è diminuita drasticamente l’incidenza di forme acute mortali, mentre aumentano le forme croniche con sopravvivenza prolungata. I farmaci di oggi bloccano infatti il virus, senza eliminarlo. La nuova sfida è quindi l’assistenza: dobbiamo trovare una risposta specifica perché aumenteranno gli anziani affetti da questo virus, passando sia per le case protette sia per l’assistenza domiciliare». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5