10°

22°

Parma

"Gheddafi? Folclore, ma anche accordi importanti"

"Gheddafi? Folclore, ma anche accordi importanti"
Ricevi gratis le news
0

Non ha dubbi Alessandro Duce, docente di Storia delle relazioni internazionali all'Università di Parma e  già segretario della Commissione Affari esteri della Camera, sulla visita di Gheddafi a Roma e sulle cerimonie che l'hanno accompagnata:  si è trattato di un appuntamento   diplomaticamente ed economicamente strategico per il nostro Paese.  Duce - invitato da Berlusconi - ha partecipato lunedì pomeriggio, all'ambasciata di Libia a Roma, all'inaugurazione dell'Accademia libica e al convegno che l'ha preceduto. Poi ha assistito alla manifestazione equestre a Tor di Quinto  cui è seguita una cena (800 invitati) durata fino alle ore piccole.
Di cosa si è parlato nel convegno all'Accademia libica?
«E' stato fatto il punto sull'esperienza coloniale  italiana  in Libia, che è durata dal 1911 al 1943. Eravamo circa  200  fra storici, diplomatici, politici ed economisti».
Questo confronto ha segnato una rilettura di quel periodo?
«Uno degli aspetti principali è stato il riconoscimento delle colpe dell'Italia. Anche la mostra fotografica inaugurata nell'occasione, sulla presenza italiana in Libia, non ha certo nascosto le atrocità del colonialismo.   Credo però che da parte libica si continui ad insistere troppo sulle responsabilità del regime fascista, dimenticando che fu in realtà l'Italia giolittiana ad iniziare l'avventura in Libia».
Questa visita diplomatica è stata molto criticata: per  le provocazioni di Gheddafi, e per la posizione  delle autorità italiane,  che   sembrano aver accettato troppo.
«L'amicizia italo-libica porta molti vantaggi e nessun svantaggio,  e chi critica  è fermo  al passato.  E' molto importante che i rapporti fra Italia e Libia siano positivi e costruttivi, che l'Italia abbia riconosciuto gli errori  del periodo coloniale  e che la Libia abbia accettato le scuse e la cooperazione.   Questa cooperazione significa poter sfruttare risorse petrolifere, progetti nella telefonia, nel trasporto ferroviario, nelle autostrade, e in particolare per l'autostrada rivierasca di oltre 1.500 chilometri, e  nei sistemi satellitari. Significa la tutela degli italiani che già lavorano in Libia,   la creazione di una zona franca da tasse, per  cinque  anni, per gli italiani che vorranno andare a lavorare lì,   un ritorno di ricchezza dai settori libici che hanno investito nelle nostre banche e nei nostri gruppi industriali».
E l'adunata di hostess a lezione di Corano, che ha scatenato le critiche di Lega e Vaticano?
«Una manifestazione di cattivo gusto ed inutile, fatta ad uso e consumo del mondo musulmano, un messaggio di  Gheddafi  al suo Paese. Davvero qualcuno crede che l'invito all'Europa a diventare islamica possa trovare terreno fertile? Piuttosto dobbiamo ribadire con forza la  volontà di vivere all'interno del nostro patto costituzionale, e ribadire loro la nostra preoccupazione che i diritti umani siano tutelati in Libia come in tutti i Paesi africani».
C'è chi sostiene che il ruolo diplomatico di Gheddafi è poco influente.
«Gheddafi è presidente dell'Unione africana e   dell'Unione per il Mediterraneo, è un interlocutore importante del mondo islamico e può giocare un ruolo  cruciale  nel controllo dell'immigrazione clandestina. Rilanciare il dialogo con la Libia in questo momento è essenziale per tutta l'Europa, in un momento nel quale il Vecchio Continente  fatica ad aprirsi  alle realtà emergenti asiatiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto