16°

30°

Parma

Il campo da calcio in via Jacobs? Il Tar dice no

Campo di via Jacobs
Ricevi gratis le news
1

Il campo da calcio di via Jacobs? Non si può costruire. A stabilirlo è la sentenza del Tar di Parma pubblicata ieri, che dichiara fondati i ricorsi presentati da alcuni gruppi di residenti contro il Comune.
La realizzazione del nuovo campo sportivo della Us Montebello nel parco Ferdinando Laghi da mesi è al centro di discussioni e polemiche. La battaglia legale che ha accompagnato la vicenda soltanto qualche mese fa sembrava volgere a favore del Comune. Il Consiglio di Stato infatti a settembre - in sede di esame delle istanze di sospensione delle ordinanze emesse dal Tar di Parma nella vicenda - aveva accolto le richieste del Comune, rigettando gli appelli proposti da alcuni cittadini.
In sostanza in quell’occasione il Consiglio di Stato aveva accolto le istanze del Comune contro le ordinanze del Tar nella parte in cui subordinavano la ripresa dei lavori al versamento di una cauzione di 200 mila euro.
Il merito dei ricorsi è stato discusso davanti al Tar di Parma nell’udienza fissata per il 16 novembre. Ieri è stata quindi pubblicata la sentenza, che accoglie le richieste dei residenti. Le motivazioni sono molteplici. In primis che le «attrezzature sportive o ludiche che sono presenti nei parchi pubblici – si legge nella sentenza - ai sensi della art. 3.2.54 del RUE (Regolamento urbanistico edilizio, ndr) di Parma, non possono che essere aperte e destinate ad uso collettivo generalizzato. Assai diversa è invece l’ipotesi della realizzazione, che viene qui in rilievo, di un impianto sportivo chiuso, il cui utilizzo è dato in concessione ad una associazione privata la quale ha a suo volta la possibilità di concederne, a pagamento, l’utilizzo a terzi».
«In questo caso – prosegue la sentenza - non si realizza un uso conforme a quello previsto nelle zone a verde pubblico attrezzato, ma un uso ad impianto sportivo». Decisiva inoltre la mancanza del rilascio del permesso di costruire. «L’approvazione con determina dirigenziale del solo progetto esecutivo – si legge più avanti - non potrebbe comunque determinare – quand’anche fosse sussistita, il che non è, la conformità urbanistica - l’esonero dal rilascio del permesso di costruire».
Queste e altre motivazioni hanno portato il Tar a determinare l’annullamento delle delibere di giunta che danno il via ai lavori e in particolare «della delibera di Giunta comunale n. 187 del 2015 e “in parte qua” - laddove ricomprendono anche il campo di calcio di via Jacobs – della delibera di Giunta comunale n. 165 del 1.7.2015 di affidamento in concessione a ASD Montebello e della determina dirigenziale DD 2015-2507 del 30.10. 2015 di aggiudicazione (atti che sono stati impugnati con il ricorso originario), nonché delle determinazioni dirigenziali avversate con il ricorso per motivi aggiunti».
Ora il Comune rischia di perdere il finanziamento di 200 mila euro per la sua realizzazione, di pagare penali alla ditta appaltatrice e, di conseguenza, di dover limitare l’attività sportiva dell’Us Montebello. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    02 Gennaio @ 18.31

    mandra_sala@libero.it

    Un'altra sberla alla arroganza e alla superficialità del sindaco. Ed ora... tutti i soldi BUTTATI per il progetto i contratti e le cause... chili tira fuori.. pizzarotti ? No i cittadini. Pizzarotti ha IGNORATO le richieste dei cittadini ed è dovuto andare in CAUSA con i cittadini. Pizzarotti... che ha tradito il mandato elettorale.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti