20°

Parma

Gaione, il campo della memoria per Luca e Dadda

Gaione, il campo della memoria per Luca e Dadda
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

È un paese, ma ieri assomigliava più a una famiglia. Gaione, nel giorno dell’inaugurazione del campo sportivo dedicato ai «due angeli per amici», Luca e Davide - i ragazzi tragicamente scomparsi nell’incidente di Cascinapiano due anni fa - si è dato appuntamento in chiesa alla messa delle 11. Una liturgia semplice, sentita, quasi sussurrata per lasciare spazio al ricordo che, dal luglio 2008, non ha mai abbandonato questa nutrita e unita famiglia. 
A guidare tutti nella memoria, nel tentativo di fare dell’inevitabile dolore qualcosa di costruttivo, don Severino Petazzini, parroco della comunità di Gaione, che insieme a Claudio Bigliardi e all’assessore all’Ambiente del Comune di Parma Cristina Sassi, ha inaugurato il campo sportivo e ha presentato alla comunità i lavori di riqualificazione esterni alla pieve del paese.  Anima e guida dei suoi parrocchiani, don Severino ha benedetto i nuovi spazi con la semplicità di chi coglie nei sorrisi dei più piccoli la giusta ricompensa per i tanti sacrifici affrontati. A bagnare i sorrisi, quando i palloncini bianchi si sono alzati in volo per raggiungere Luca e Davide, anche qualche lacrima che il tempo non riesce ad asciugare. 
Ad essere presentata, ieri, anche la nuova squadra di calcio amatoriale della frazione composta proprio dagli amici di Luca e Dadda. Anche loro sono presenti, nella sigla «LD» che è il nome della squadra e che campeggia sulle magliette e sulla targa del campo. 
Mai più come prima «Io ricordo perfettamente le parole di don Severino quel terribile giorno di luglio di due anni fa - rievoca Claudio Bigliardi, residente nel paese che con tenacia ha voluto e sostenuto i lavori - . Disse che quello era un terremoto e che il paese non sarebbe mai più stato lo stesso. È vero, Gaione non sarà più quella di prima, ma è nei momenti del bisogno che una famiglia si fa ancora più unita. E noi questo lo stiamo dimostrando: con il comitato “Luca e Davide”, con il gruppo “Amici di Gaione” e con la parrocchia. Grazie soprattutto al nostro parroco, che si è adoperato per questo progetto in prima persona». 
La struttura Il campo sportivo è stato rifatto con una nuova pavimentazione in resina e nuove delimitazioni. L’area intorno alla chiesa è poi stata riqualificata, regalando ai ragazzi uno spazio più ordinato e fruibile. «Un grazie particolare all’architetto Alberto Bordi e alla Geo Edil - ha aggiunto Bigliardi -, così come a tutti gli artigiani che hanno collaborato».
In rappresentanza dell’amministrazione comunale, poi, è intervenuta anche Cristina Sassi, assessore all’Ambiente. «È molto bello vedere come da un momento tanto tragico e drammatico abbia preso il via un percorso che porta, grazie alla volontà e all’impegno di tanti, alla realizzazione di  progetti così  importanti - ha spiegato -. Noi dobbiamo continuare a parlare di Luca e Davide. Nella preghiera, e nel ricordo degli amici, dobbiamo trovare la volontà di andare avanti». E alla Sassi è stata consegnata la maglietta  della squadra con il nome del sindaco Vignali, che ieri non ha potuto essere presente.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Gossip Sportivo

Nuovo look, Wanda Nara è diventata mora

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro