10°

22°

Parma

Saldi estivi: il bilancio è in «rosso»

Saldi estivi: il bilancio è in «rosso»
Ricevi gratis le news
0

 Damiano Ferretti 

Sarà stata l'estate «ballerina» dal punto di vista meteo, sarà stata forse la crisi economica. Il risultato, da qualsiasi parte si voglia guardare, non cambia: il bilancio di questa campagna di saldi estivi è sostanzialmente negativo. 
Sta di fatto che i saldi estivi si sono rivelati un mezzo flop. Per provare la «febbre da saldo» anche a Parma, abbiamo interpellato il vicedirettore Ascom, Cristina Mazza e il direttore Confesercenti provinciale, Luca Vedrini.
Ascom ha realizzato, attraverso il proprio Centro Studi, un’indagine su un campione significativo di oltre 60 aziende commerciali, per rilevare le loro percezioni circa l’andamento dei saldi estivi 2010 rivolgendo uno sguardo anche alle vendite del primo semestre 2010. 
Dopo un inizio incoraggiante registrato dal primo step di indagine effettuato a fine luglio, la seconda e conclusiva ricerca realizzata a inizio settembre, ha messo in evidenza invece una forte percentuale di operatori che segnalano vendite in calo rispetto al 2009 (50%), riposizionandosi così sugli stessi livelli dello scorso anno quando oltre la metà degli intervistati percepiva vendite in diminuzione (52%). 
Coerentemente rispetto a quanto rilevato nel 2009, le principali ragioni imputate al calo dei consumi risiedono in primis nel minor potere d’acquisto del consumatore, a seguire nella diffusa crisi dei consumi e nella concorrenza di Outlet e più in generale della grande distribuzione. «Le sensazioni raccolte in merito ai saldi estivi - afferma Cristina Mazza - confermano, anche quest’anno, i segnali registrati negli anni passati: sempre più consumatori rimandano i propri acquisti nel periodo dei saldi in quanto l’attenzione al prezzo si dimostra essere prioritaria nelle relative scelte di acquisto. Dopo un primo periodo in cui le aspettative dei commercianti verso i saldi avevano fatto registrare vendite per la maggior parte stabili, con una buona percentuale anche di coloro che dichiaravano sensazioni di vendite in aumento (14%), a settembre il bilancio dei saldi ci pare essersi chiuso in linea con il 2009, in tono negativo. Operatori più cauti - conclude la Mazza - e consumatori meno propensi agli acquisti rispetto al passato, sono dunque in sintesi il risultato di questa estate 2010, situazione che, tuttavia, non abbatte la fiducia dei commercianti rispetto alle previsioni di vendita di fine 2010». 
A detta di Luca Vedrini, «i saldi di quest’anno sono sostanzialmente sulla linea del 2009. Per il settore dell’abbigliamento, la crisi determina un effetto di contrazione delle vendite: infatti sono anni che questo settore subisce il calo dei consumi e la gente ha spostato la capacità di acquisto in altri settori. La sfiducia in questo settore è un pò generalizzata e c'è poi da considerare che - nello specifico - l’abbigliamento subisce molto più l’andamento climatico e della concorrenza».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel