19°

Parma

Cerca di rubare una bici in via Venezia: 40enne fermato dalla Polizia municipale

Ricevi gratis le news
5

Gli agenti della Polizia municipale hanno messo a segno un altro intervento di contrasto alla microcriminalità nel quartiere San Leonardo. Ieri pomeriggio, nel corso di un pattugliamento di zona, gli uomini del Nucleo Sicurezza Urbana hanno sorpreso un uomo, in possesso di un tronchese, mentre armeggiava accanto a una bicicletta posteggiata in via Venezia. L’uomo, un italiano di 40 anni noto alle forze dell’ordine per vari precedenti, è uno dei due gemelli che da tempo crea problemi di disturbo e degrado nella zona di via Milano, come risulta dalle numerose segnalazioni degli abitanti indirizzate agli agenti della Municipale.
Per il 40enne, dopo essere stato portato al comando della Polizia municipale, è scattata una denuncia per tentato furto aggravato.

Sul fronte della lotta contro la microcriminalità e il degrado, entro l’anno è previsto anche il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza della zona.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    10 Settembre @ 16.21

    Quei due personaggi hanno sempre rifiutato ogni tipo di integrazione. Informo MJ che sono loro a rifiutare ogni tipo di sistemazione e hanno sempre voluto dormire come animali sulle panchine della piazzetta in Via Milano. Girano perennemente con attrezzi e tronchesi idraulici in bella vista e penzolanti dalla cintura. Bevono 24 ore al giorno (dando uno spettacolo miserabile di fronte ai bimbi che in quella piazzetta giocano) spesso litigano e/o hanno diverbi accesi con persone che giustamente non ne possono più. Le forze dell'ordine quando chiamate oramai stentano a venire perché conoscono il caso e sanno che non possono fare niente. Questo è il risultato della tanta retorica e della falsa democrazia che vige in questo paese demente. Personalmente me me sono trovato uno dei due in giardino (privato, ovvio) che scavalcando aveva deciso di fare i bisogni proprio lì. Chiamate le forze dell'ordine; sono venuti e non hanno potuto fare altro che prenderne atto. Mi sembra evidente che lo scrittore MJ, armato di ideali e buona retorica, non abiti in Via Milano. Può comunque venire quando vuole. E se è tanto bravo, democratico e misericordioso faccia lui qualcosa e se li porti a casa sua. Personalmente sono stufo di questo buonismo retorico. Qui non si tratta di problemi legati alla nazionalità. Qui si tratta di decoro, sicurezza e civiltà. Questi due elementi non ne vogliono sapere di alcuna regola e personalmente credo che il loro posto non sia certo su una panchina a decomporsi ma in qualche struttura psichiatrica ben controllata.

    Rispondi

  • marco

    09 Settembre @ 23.01

    VIDEOSORVEGLIANZA ! sèt ch'la gh'nin fà bonbén ! tànt ch'mé nà papen'na insimma à 'na gòba ! Traduzione in lingua toscana per i sigg. forestieri: (la video sorveglianza è efficace contro la delinquenza quanto un unguento è in grado di curare una malformazione congenita )

    Rispondi

  • unaqualunque

    09 Settembre @ 20.53

    @bruto: mi risulta che sia stato offerta loro una sistemazione, ma la hanno rifiutata. preferiscono fare un po' come il signore che eslpeta i suoi bisogni in giro in oltretorrente. e sinceramente il fatto che stazionino ssempre davanti alla scuola non è rassicurante.

    Rispondi

  • angelo

    09 Settembre @ 19.27

    .....i due gemelli cui si riferisce l'articolo vivono sicuramente di espedienti e sono ormai conosciuti credo a buona parte della città....città che non si è mai preoccupata di loro anche quando li ha visti dormire su di una panchina in via Milano....forse quei due sfortunati ragazzi hanno bisogno di un aiuto...magari hanno bisogno di un lavoro.....ma questa città è troppo impegnata ad inserire nel tessuto sociale gli extracomunitari, dimenticandosi dei cittadini italiani più sfortunati....sarebbe opportuno che la città prendesse a cuore la vicenda di questi due ragazzi, solo così gli si mette fine alla vita che fanno giornalmente.....con questo non voglio dire che le altre persone non vanno aiutate - lungi da me - ma questi due ragazzi hanno veramente bisogno di aiuto e ci sono le figure a cui la Legge demanda tale compito... Ricordatevi tutti che questi episodi si verificano e si verificheranno perchè tutte le Istituzioni hanno fallito a partire dalla scuola ...e parlo da sbirro .. un caloroso saluto a tutti e mi auguro che questo messaggio arrivi alle persone giuste ..... dove persone sta per Autorità cittadine....

    Rispondi

  • unaqualunque

    09 Settembre @ 19.21

    qyei 2 ammorbano via milano da anni, ma tanto...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro