12°

19°

Parma

La concessionaria torna "nel mirino"

La concessionaria torna "nel mirino"
Ricevi gratis le news
0

La concessionaria Mercedes Agricar di via Naviglio Alto è di nuovo nel mirino dei ladri.
L'allarme è scattato mercoledì sera intorno alle 22,30: un gruppetto era riuscito ad intrufolarsi nel cortile interno della concessionaria e stava armeggiando intorno ad uno dei veicoli parcheggiati. Volevano portarsi via le gomme (e chissà cos'altro), ma alla fine hanno dovuto mollare il «lavoretto» a metà e darsela a gambe.
In via Naviglio Alto sono accorsi gli addetti alla vigilanza e i carabinieri, che hanno fatto poi un lungo giro nella zona alla ricerca dei malviventi che però sono riusciti ad allontanarsi senza farsi beccare.
Questa volta, insomma, è andata bene ma per i titolari della concessionaria saranno tornati a sudare freddo, ripensando a quel che successe la scorsa primavera quando praticamente una notte sì e una no venivano svegliati dalle forze dell'ordine nel cuore della notte: una sequenza impressionante di blitz notturni, alcuni riusciti e altri no. A metà maggio si erano contate quattro incursioni spalmate nell'arco di una settimana, e dalle modalità troppo diverse da fare escludere che si potesse trattare degli stessi ladri che tornavano e ritornavano, ma di più bande. Stesso genere di topi d'auto di lusso, però: visto che rubarle risulterebbe impresa troppo difficile e rischiosa, preferiscono spogliare gli abitacoli di accessori ed optional, tutta merce che vale parecchio e a rivenderla al mercato nero ci si guadagna fior di quattrini. Dalle gomme dei Suv con i cerchi in lega ai navigatori satellitari con radio incorporata.  Nell'ultimo raid di maggio, tre uomini erano entrati nel cortile ed erano riusciti ad aprire i cofani di tre furgoni Mercedes nuovi di zecca senza rompere i vetri dei finestrini, ma staccando gli angolari (le volte precedenti avevano invece usato la mano pesante, danneggiando vetri e interni delle auto prese di mira).
 Dai vani motore dei furgoni s'erano portati via lo stesso pezzo, probabilmente le centraline, che costano varie centinaia di euro l'una. Gente che sapeva dove mettere le mani, e anche da come erano riusciti a entrare nella concessionaria (passando da una zona non coperta dall'allarme, che quindi non era scattato) si era capito che quei tre non erano affatto degli sprovveduti.
L'allarme era scattato in un secondo momento, quando un carabiniere e una guardia giurata s'erano introdotti di soppiatto per sorprendere il terzetto ancora al lavoro. Erano schizzati via come molle e dopo un breve inseguimento a piedi si erano lanciati in direzione della tangenziale, rischiando pure di essere investiti da qualche auto in corsa. Ma alla fine anche quella rocambolesca fuga era riuscita. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va