12°

19°

Parma

Prostitute insospettabili. La strada? Un doppio lavoro

Prostitute insospettabili. La strada? Un doppio lavoro
Ricevi gratis le news
3

Retata  anti-lucciole  nella notte fra giovedì e venerdì: sono state controllate 14 prostitute alle quali, in osservanza alla ordinanza antiprostituzione del sindaco, sono state elevate contravvenzioni di 400 euro. L'operazione, coordinata dalla squadra Volanti,  ha visto mobilitati 12 agenti fra polizia, Reparto prevenzione crimine di Reggio Emilia e Polizia municipale di Parma. 

La retata, scattata   alle 21,30, è proseguita fino alle due del mattino. Tante le zone della città pattugliate dagli agenti: via Emilio Lepido, Pontetaro, viale Piacenza, via Corso Corsi e via Dalmazia.  Nella rete delle forze dell'ordine sono finiti dieci  donne e quattro trans. Questi ultimi sono stati fermati in via dei Mercati (due travestiti italiani) e in viale Piacenza, all'angolo con via Lanfranco (due viados di nazionalità colombiana).
Le donne sono invece state individuate:   tre albanesi e una rumena in località Moro (via Emilio Lepido); altre quattro  rumene   sempre in via Lepido (a un distributore di benzina e nella zona ex Salamini); due rumene a un  distributore  di   Pontetaro. Nessun  fermo  in via Corso Corsi e via Dalmazia, anche se gli agenti sono convinti che la presenza delle Volanti  in strada abbia «rovinato la serata» alle lucciole, costringendole a rifugiarsi negli appartamenti. La maggior parte di loro, fanno notare ancora alle Volanti, sono regolarmente in Italia e regolari affittuarie. 
Tutte le persone fermate sono state accompagnate in questura,  fotosegnalate e rilasciate. E' al vaglio la posizione degli extracomunitari: se irregolari, potrebbero essere espulsi. Mentre   un'albanese e una rumena  sono già state denunciate per inosservanza del foglio di via obbligatorio. 
Ma chi sono le «nuove» prostitute? «Ragazze insospettabili, e se straniere sono in Italia regolarmente. Molto spesso  rumene che dal 2007, quando   il Paese è stato accolto   nell'Ue,   non hanno bisogno di alcun permesso», spiega il dirigente delle Volanti Roberto Cilona. 
Di giorno commesse, bariste o cameriere, soprattutto in paesi della Provincia. Di notte, smesse le ballerine per i tacchi a spillo, si trasferiscono nelle periferie cittadine  (dove di solito nessuno le conosce) e riescono ad incassare fino a 500 euro a serata: tanto è il denaro che ieri notte è stato trovato nelle borsette di alcune di loro. L'età? Dai 19 ai 26 anni quelle fermate ieri notte. Agli agenti a volte ammettono candidamente la loro doppia vita: alcune hanno compagni italiani che non sanno - o fingono di non sapere - dei traffici notturni. Solitamente non hanno protettori, ma si limitano a pagare il «posto» occupato in strada. Insomma, lavorano a loro rischio: e se finiscono derubate o picchiate non denunciano nulla. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    13 Settembre @ 10.00

    io ho la "fortuna" di averne 3 che sono venute ad abitare nell'appartamento di fronte al mio.......

    Rispondi

  • wolf

    13 Settembre @ 09.17

    >Leggi ridicole e prive di senso civile, cambiate 60 anni fa senza capirne le reali e logiche motivazioni …..ebbene si crei una zona a luci rosse LEGALIZZATA, come esiste in parecchi paesi della Comunità Europea…..ma in Italia c’è la mafia, la camorra etc…..si continui a TAGLIARE i loro tentacoli, con delle leggi ben più DURE rispetto alle attuali……

    Rispondi

  • Franco

    11 Settembre @ 21.33

    Sulle sanzioni delle Ordinanze Sindacali suggerisco di svolgere la pratica di ricorso al Giudice di Pace, chiedendo al detto magistrato di sollevare la “Questione di Legittimità Costituzionale” della normativa in questione: articolo 54 commi 1 lettera A, 4, 4bis, 5 e 7 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, poiché in contrasto con gli articoli della Costituzione Italiana 3 e 117 primo e sesto comma; i quali dichiarano che tutti i cittadini hanno parità sociale e che la potestà legislativa e regolamentare spetta solo allo Stato ed alle Regioni senza alcuna delega alle amministrazioni comunali.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va