Parma

Piedibus e Bicibus: tornano i percorsi per le scuole

Piedibus e Bicibus: tornano i percorsi per le scuole
Ricevi gratis le news
0
Con l’inizio delle scuole  sono ripresi anche a Parma i Progetti di Piedibus, Bicibus e di navetta interscolastica.  Dopo una prima sperimentazione realizzata nel marzo 2009 , che ha visto il coinvolgimento di tre scuole primarie del centro storico di Parma (“Sanvitale”, “Convitto Maria Luigia” e “Scuola per l’Europa”), un totale di 30 bambini e più di 400 giorni di attività, l’Amministrazione Comunale ha riproposto l’iniziativa per l’anno 2010. Da lunedì 20 settembre riprenderanno 4  percorsi: 2 Piedibus, per le scuole “Sanvitale”-linea Coccinella- e “Scuola per l’Europa”-linea Tartaruga, ed un Bicibus per la scuola “Don Milani”-linea Cerbiatto oltre ad un Piedibus – linea Pinguino. I gruppi, accompagnati da due volontari, raggiungono la scuola in totale sicurezza, su percorsi di circa 1 chilometro di lunghezza per permettere ai bambini di raggiungere la scuola in tempi ragionevoli, individuati da una speciale segnaletica verticale e orizzontale: particolari cartelli stradali alle fermate del percorso riportano l’immagine della linea, il nome della scuola e l’orario di partenza/arrivo. 
A tutti i partecipanti è stato consegnato un kit composto da pettorina catarifrangente, cappellino, mantella per la pioggia e carrello porta zaino per chi frequenta il Piedibus, casco per chi frequenta il Bicibus. I percorsi saranno attivi fino alla fine del 2010, per fare in modo di diffondere la conoscenza del servizio tra genitori ed alunni delle scuole interessate. 
A partire dal primo giorno di scuola, il 14 settembre, inoltre sarà attivo il servizio di navetta interscolastica per le scuole Sanvitale e Convitto Maria Luigia che permetterà di accompagnare i bambini delle 4 e 5 classi primarie, con capolinea al Barilla Center e fermata intermedia in Piazzale XXV Aprile.
Questi servizi integrativi organizzati dall’ufficio del Mobility manager d’area del Comune di Parma, in collaborazione con SMTP e TEP spa, vogliono rappresentare un’ ulteriore modalità  di accesso alle scuole ubicate in centro storico  e  in ZTL, compatibile con l’ambiente e la vivibilità della città .
“I servizi di Piedibus, Bicibus e navetta interscolastica continueranno per tutto il corso del 2010 – spiega Davide Mora, Assessore alla Mobilità - perché è intenzione dell’Amministrazione comunale promuovere e realizzare quei progetti volti alla tutela degli utenti deboli della strada, come ciclisti e pedoni. Queste iniziative, che hanno già riscosso un buon successo, contribuiscono inoltre a  diminuire il traffico privato in centro storico”. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

MILANO

Fischi e insulti per Donnarumma a San Siro

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS