12°

22°

Parma

L'Urban center «cattura» sempre più parmigiani

L'Urban center «cattura» sempre più parmigiani
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

Un luogo in cui condividere e divulgare i progetti di urbanizzazione e riqualificazione che riguardano la città, con i professionisti del settore e con i cittadini interessati.  Questo, in sintesi, lo scopo dell’Urban center, nato a Parma circa 3 anni fa, la cui sede è sorta un mese fa all’interno dell’ex oratorio di San Quirino. Uno strumento sempre più diffuso e indispensabile per la partecipazione delle persone alle scelte più importanti per lo sviluppo della propria città. 
Democrazia urbana
 Tanto che ieri mattina, all’interno di San Quirino, si è svolto il convegno «Democrazia urbana», esperienze di Urban center in Italia e in Emilia Romagna. Tanti gli ospiti chiamati da Dario Costi, presidente dell’Urban center di Parma: Francesco Manfredi, assessore comunale all’Urbanistica, Ugo Danni, assessore provinciale alla Pianificazione territoriale, Alfredo Peri, assessore regionale alla Programmazione territoriale, Alessandro Tassi Carboni, presidente dell’ordine degli Architetti di Parma. 
Senza contare i tanti ospiti da fuori provincia, che hanno portato le esperienze di Torino, Trento, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Ravenna, Ferrara e Piacenza.
«Possiamo sempre migliorare l’utilizzo di questo strumento ascoltando le esperienze altrui - spiega Manfredi -, ma abbiamo anche molto da insegnare. L’urban center si propone come luogo di riflessione per la nostra città. E non c'era sede migliore di un oratorio recuperato come quello di San Quirino, diventato uno spazio espositivo sul Psc fino a fine settembre».
«L'urban center è uno strumento nato da oltre 30 anni negli Usa - spiega Costi -. Il nostro obiettivo è quello di creare un coordinamento regionale di urban center, per uno sviluppo condiviso. E per raccontare la città alla città: presentiamo qui dentro i piani di cambiamento previsti per Parma, il Psc rimarrà esposto fino a fine settembre, abbiamo organizzato incontri con i massimi esperti del settore e abbiamo intenzione di proporre una rassegna sulla storia architettonica della città, unitamente a un seminario-mostra su Pier Luigi Nervi e un convegno internazionale su Nicolò Bettoli». 
Affluenza in crescita
 L’affluenza all’Urban center, aperto dal martedì al sabato (10.30-12.30, 17-19.30), è in crescita, con picchi di oltre 30 visite il sabato. La tendenza a coinvolgere i cittadini nelle scelte progettuali ormai è un’esigenza diffusa, secondo Danni: «Comportano un valore aggiunto in termini di qualità e di etica sociale dell’urbanistica. L’Urban center è una strategia efficace ed altri esempi simili si possono trovare a Langhirano e a Sala Baganza: solo così si possono capire le reali esigenze di un territorio».
«Un altro aspetto importante da considerare è il consumo del territorio - aggiunge Peri -. Esaltando la riqualificazione si dice no allo spreco. E bisogna iniziare a considerare anche il legame tra politiche urbane e mobilità. Una buona occasione per ritrovare e ricostruire un equilibrio, attraverso l’approccio partecipativo».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro