-0°

16°

Parma

Comune, una spa gestirà tutto il patrimonio

Comune, una spa gestirà tutto il patrimonio
Ricevi gratis le news
7

Il nome è tecnico «Parma Infrastrutture», ma dietro questo nome ben presto, già a partire da ottobre, ci sarà una rivoluzione «epocale» nella gestione del patrimonio comunale. Sarà questa spa, istituita nel 2004 per la gestione delle reti idriche e fognarie, a diventare proprietaria o concessionaria fra alcuni giorni di tutti i beni comunali, fatta eccezione per cimiteri, statue monumentali e alloggi Erp o Ers.
Patrimonio «esternalizzato»
Sono stati il vicesindaco Paolo Buzzi e l'assessore al Patrimonio Giuseppe Pellacini a spiegare ieri di fronte ai componenti delle commissioni Bilancio e Patrimonio e Controllo delle partecipate le motivazioni di questo cambio di filosofia  che porterà a nuove modalità di gestione dell'intero patrimonio comunale e anche dei cosiddetti «global service». «Lo scopo - hanno spiegato - è di uscire da una gestione amministrativa, costretta ai vincoli legislativi tipici degli enti pubblici, di tutto il patrimonio comunale, per arrivare a una sua valorizzazione, nel caso dei beni alienabili, e a una migliore manutenzione per tutto il resto».
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudio

    23 Settembre @ 18.48

    Queste notizie, ormai, riescono solo a provocarmi nausea, nient'altro.

    Rispondi

  • Paolo

    23 Settembre @ 16.36

    Chi ci sarà mai dietro questa S.P.A. ? come non lo sapete?

    Rispondi

  • Pietro

    23 Settembre @ 14.14

    Un Modo come un altro per poter diporre dei beni pubblici a proprio piacimento e dei propri amici. Chissa, ma questi governi cittadini e nazionali si arroventano le cervella per trovare scappatoie per fare i propri interessi. Se solo la metà del tempo che sprecano a trovare scappatoie raggiri alle leggi esistenti per fare i propri interessi lo usassero per il bene della cittadinanza saremmo il paese migliore al mondo. La rete idrica non è di ENIA anch'essa Spa quotata in borsa? Il Parco Ferrari non andrà all' asta ma verrà semplicemente venduto? Per andare in Cittadella si dovra pagare il biglietto? o ci potranno entrare solo i soci come al Castellazzo. Spa? Ok il Comune sarà un socio ma gli altri chi sono? Quanto pagherà questa Spa i beni che gli vengono dati? L'elenco presciso quale è? Una Spa deve produrre utile non è certo un ente di beneficencza se no si poteva costituire una onlus no profit? La cosa mi puzza Sarà un altra Alitalia?

    Rispondi

  • Mauro

    23 Settembre @ 13.52

    Il Comune serve solo e solamente per inventare nuove gabelle da far pagare ai cittadini, avete mai visto diminuire una bolletta, esempio luce acqua gas, rifiuti domestici ecc.ecc. Qui la sola cosa che cala e va sempre peggio sono gli stipendi i salari e le pensioni della gente normale, avanti così che vai bene, ma attenzione prima o poi i nodi vengono tutti al pettine.

    Rispondi

  • franco

    23 Settembre @ 13.32

    concordo al 1000 per 1000 con Ippotommaso. Non cambio una virgola al suo intervento

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Opinioni a confronto sui lupi

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti