Parma

Il sindaco visita AP e CRI

Il sindaco visita AP e CRI
Ricevi gratis le news
0

 Comunicato stampa

Il sindaco Pietro Vignali, accompagnato dal Delegato all’Associazionismo Ferdinando Sandroni e dal Delegato alle Politiche per la Salute Fabrizio Pallini, ha fatto visita oggi ad Assistenza Pubblica e Croce Rossa, impegnate 24 ore su 24, nella loro preziosa opera di volontariato al servizio della città.

“Sono qui in rappresentanza della città per ringraziarvi – ha detto il Sindaco - perché se è già importante l'impegno che svolgete durante l'anno, assume particolare rilevanza quando questo si svolge nel momento in cui tradizionalmente la gente è in ferie. Volontariato ed associazionismo rappresentano un patrimonio molto importante per la città. Una città si sente protetta quando sa di poter contare sull'aiuto degli altri. A Parma ci sono oltre 400 fra associazioni e gruppi di volontariato. A nome della città con questa visita li voglio ringraziare tutti. Perchè chi dedica il proprio tempo per il bene della comunità, chi si mette in gioco per il bene altrui, contribuisce ad arricchire il tessuto sociale, civile e a creare una comunità attiva. Una città responsabile ha istituzioni e cittadini sono impegnati a costruire il bene comune. E Parma è una città responsabile: in quanto a solidarietà, senso civico e rispetto dei diritti alla persona non ha nulla da imparare da nessuno”.

“Auguriamo buon lavoro ai volontari di queste associazioni, – osservano i Delegati Pallini e Sandroni – che offrono, senza sosta, 24 ore al giorno, un contributo fondamentale a favore innanzitutto delle persone più bisognose, degli anziani e dei malati, a cui offrono non solo un’efficace opera di assistenza e cura, ma anche umanità, conforto, amicizia”.

Ecco, nello specifico, alcuni numeri eloquenti, che testimoniano il notevole contributo offerto alla città dalle due associazioni.


ASSISTENZA PUBBLICA – L’Associazione (fondata nel 1902) nell’ultimo anno ha raggiunto, assistito e confortato oltre 34mila persone. I militi volontari sono 806, quasi 3500 i soci contribuenti. Numerose le attività svolte: il servizio ambulanze (suddiviso in trasporto di emergenza e ordinario) oggi supera i 27mila interventi all’anno. A questa si aggiungono altre importanti attività: protezione civile, formazione e prevenzione (in collaborazione con l’AUSL l’associazione aderisce alla campagna di somministrazione di vaccini antinfluenzali ed è centro di riferimento per lo screening del tumore al colon-retto), onoranze funebri, assistenza sanitaria in occasione di eventi. Inoltre l’Ap garantisce un servizio di soccorso qualificato (automedica): dal 1988 “porta l’ospedale al paziente”, con il primo servizio di emergenza medica in Italia, con oltre 1800 interventi l’anno. Altri fondamentali servizi sono quelli di trasporto disabili, telefono amico (trovano conforto così oltre 7mila persone all’anno), recupero salme, telesoccorso-telecontrollo, unità di strada in favore dei senza fissa dimora (Pulmino di Padre Lino), E…state in salute (numero verde per emergenza caldo), attività di cooperazione internazionale. L’Ap dispone di un parco mezzi composto da 11 ambulanze di soccorso, 2 automediche, 1 automedica/fuoristrada, , 4 pulmini trasporto disabili, 1 vettura, 5 mezzi protezione civile, 4 mezzi onoranze funebri.


CROCE ROSSA – Numeri di grande significato anche per la Croce Rossa. I soci attivi sono circa 500 per Parma città e oltre 2500 per tutta la provincia (14 sedi). Nei primi sei mesi del 2008 sono stati fatti 4235 servizi di emergenza urgenza  in coordinamento con il 118. L'automedica notturna ha eseguito 678 servizi. Oltre a questi sono stati svolti 1178 servizi ordinari (dialisi, ricoveri, dimissioni, visite ecc.). L'ambulatorio dell'aeroporto, aperto grazie al contributo della Fondazione Cariparma, ha effettuato 728 servizi di assistenza all'interno dell’aeroporto. E' stata fornita assistenza sanitaria a numerose manifestazione sportive (tra cui un torneo giovanile  di rugby che ha visto la presenza di diverse centinaia di ragazzi provenienti da tutta Italia). Molta attenzione è stata dedicata ai giovani con attività di prevenzione e formazione nelle scuole. Nei mesi estivi è stato effettuato servizio di supporto alle forze dell'ordine in attività di prevenzione (etilometro). Settimanalmente è stata fornita assistenza alle famiglie indigenti con fornitura di generi alimentari e vestiario. I volontari delle cinque componenti hanno partecipato, con le Istituzioni e altre Associazioni presenti sul territorio, a tutte le attività e manifestazioni programmate sul territorio comunale e provinciale (Protezione civile ecc.). Tutte le attività sono condivise e portate avanti assieme ai tredici gruppi distribuiti sul territorio provinciale.

 
CASA DEL VOLONTARIATO – Nell’ambito della visita, il Sindaco Vignali ha ribadito l’intenzione dell’Amministrazione comunale di costruire la “Casa del Volontariato”, una grande struttura che sorgerà nella zona Efsa e rappresenterà uno straordinario elemento di supporto, a livello logistico e organizzativo, per le associazioni della città.

 Visita associazioni 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS