-2°

Parma

Controlli per chi guida: su 39, 4 positivi all’alcool e uno alla droga

Controlli per chi guida: su 39, 4 positivi all’alcool e uno alla droga
Ricevi gratis le news
5

Comunicato stampa

39 controllati, 4 positivi all’alcooltest e uno al test antidroga. Al via ieri sera i controlli mirati per prevenire la guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti all’interno del progetto “Io mi controllo. E tu?”, promosso dal Comune di Parma in collaborazione con la Prefettura,  l’Azienda Usl e Croce Rossa Italiana.
Il progetto prevede l’azione congiunta di Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri, oltre ad una campagna di sensibilizzazione dei giovani all’interno dei locali notturni, che partirà nel prossimo mese di ottobre e vedrà coinvolti in prima persona gestori e avventori dei locali oltre alle associazioni dei commercianti.
Presenti anche venti unità del personale della Croce Rossa italiana, tra infermieri e addetti alla struttura logistica, oltre al medico dell’Azienda ospedaliera.
 

Uno sforzo congiunto che rientra in un’iniziativa più ampia e che mira alla diffusione in termini operativi sul territorio nazionale del cosiddetto protocollo “Drugs on street”, cui aderiscono a tutt’oggi una trentina di Comuni. Lo scopo è duplice: non soltanto verificare e nel caso sanzionare chi si pone alla guida sotto effetto di alcol o droghe (azione condotta dalle forze dell’ordine) ma anche abbinare ai controlli la presenza in loco di vere e proprie aree sanitarie, all’interno delle quali realizzare anche attività di prevenzione, informazione ed educazione sanitaria.
Il progetto pensato a Parma è stato ritenuto meritevole di finanziamento da parte del Dipartimento per le politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri e costituisce una novità per Parma, soggetto promotore del protocollo “Drugs on street”, che ha offerto un contributo di 25 mila euro.
 

L’assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci ha sottolineato come “questo progetto riveste un’importanza prioritaria in quanto va a tutelare il bene primario di ciascuno di noi: la vita. La droga è una piaga e i controlli rivolti a chi si mette al volante sotto effetto di sostanze stupefacenti sono un aspetto fondamentale della sicurezza, in quanto queste persone rappresentano un rischio enorme non solo per sé stessi ma anche per gli altri. Con quest’iniziativa, che oltre alle verifiche sui conducenti prevede anche la sensibilizzazione di utenti della strada e gestori dei locali, è un segnale forte e deciso dell’Amministrazione, un’azione incisiva ma anche e soprattutto formativa che, aspetto non secondario, fa registrare ancora una volta la piena cooperazione tra tutte le forze di polizia, in prima linea nel contrasto di questo fenomeno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Abro

    26 Settembre @ 09.38

    Prevenzione sarebbe effettuare i controlli all'uscita dai locali, senza ritirare patenti ecc. questo èun modo x tirare su soldi, null'altro. In più, controlli x tutti i politici e agenti dell'ordine.

    Rispondi

  • magnabosco

    25 Settembre @ 18.40

    non diciamo banalità, è palese che il fenomeno da bloccare è legato allo sballo notturno del we! Dopo la mezzanotte di venerdì fino alle 8 di mattina di lunedi' è una carnaficina! Guardatevi le statistiche!

    Rispondi

  • max

    25 Settembre @ 15.59

    D'accordissimo con alessandro. Inoltre i controlli non vanno fatti solo ai giovani, si droga e beve anche la gente più "matura" d'età

    Rispondi

  • alessandro

    25 Settembre @ 14.46

    sicuramente saremo più contenti quando leggeremo che qst tipi di controlli vengono fatti magari anche durante il giorno......forse qlc si dimentica che la settimana è composta da sette giorni.....composti da 24 ore!!!!!!non esistono solamente il venerdì sera e il sabato sera!!!!!e che qlc categoria di lavoratori provoca più morti dell'alcol!!!!!

    Rispondi

    • davide

      25 Settembre @ 18.47

      è una tutta una campagna per fare soldi........................

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande