Parma

BoulevArt, la creatività impazza nei borghi

BoulevArt, la creatività impazza nei borghi
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato
Ballerini, fotografi, pittori, musicisti, artigiani, attori hanno preso d’assalto il centro di Parma per una notte, trasformandolo in un suggestivo luogo  di creatività e magie artistiche.
E’ tornata, a un anno dalla sua creazione, BoulevaArt, la manifestazione pensata per promuovere la creatività giovanile mettendola «in vetrina»  nel centro storico della città, facendo divertire ed aggregare le persone e stimolare il commercio.
Per tutta ieri sera, infatti, oltre alle tante manifestazioni proposte dai giovani grazie ad Edicta, ideatore dell’iniziativa, e il Comune di Parma - assessorato alla creatività giovanile e archivio giovani artisti, i negozi sono rimasti aperti fino alle 24 e, in alcuni casi, hanno collaborato con gli artisti che hanno partecipato all'iniziativa ospitando al loro interno le opere realizzate.
E sono molte le persone che hanno apprezzato, riversandosi su via Farini, borgo Giacomo, piazzale Borri, via Nazario Sauro, via Maestri, borgo Riccio e tutte le loro laterali. Proprio in questi borghi, infatti, ieri sera dalle 18 alle 24 si è scatenata una vera corsa alla creatività.
E così, tra una vetrina e l’altra, si poteva ammirare una ballerina, una pittrice, un giovane fotografo, una bancarella di oggetti in pelle fatti a mano. Una giornata che però era iniziata ben prima: per tutto il pomeriggio, in piazzale Borri, si sono realizzati balli e laboratori creativi per bambini, tutti incentrati sul rispetto per l’ambiente e il riciclo dei rifiuti.
Il tutto arricchito da un concorso: i tanti visitatori hanno potuto votare il proprio fotografo preferito, compilando una scheda e inserendola in appositi totem presenti nei tre infopoint installati in centro.
Tutti i fotografi si sono dovuti esprimere su temi ben precisi: natura, bianco e nero, underground, ritratti, ricerca e viaggi. I tre vincitori si aggiudicheranno delle stampe gratuite per le loro opere fotografiche e saranno premiati nel corso del prossimo appuntamento con BoulevArt, che si svolgerà in via Garibaldi.
E una volta calato il sole, i borghi del centro sono stati «occupati» dalla carica di energia positiva dei tanti deejay che hanno fatto scatenare i più giovani mostrando le loro abilità.
L’intera iniziativa, inoltre, è stata seguita in diretta da Radio officina.
Il tutto si è realizzato grazie anche alla collaborazione di Ascom, Confesercenti, Cna, Camera di Commercio, Università di Parma, Auto Zatti e Marella.
«Abbiamo ancora molte idee in testa - spiega Simone Simonazzi, direttore di Edicta -. Dopo il secondo Boulevart day, infatti, svilupperemo grazie alla collaborazione di 40 locali altre 40 rassegne artistiche. Il tutto a partire da ottobre, arricchito da stampe e pubblicazioni con le opere esposte. Contiamo di pubblicare un catalogo nuovo ogni mese».
Creatività, arte, ma non solo. Ieri sera, infatti, sono tanti i negozi che hanno deciso di tenere aperte le serrande fino alle 24 per l’occasione, cogliendo l’opportunità di favorire lo shopping notturno e partecipare allo stesso «BoulevArt day». 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Congregazione delle Domenicane per Scuole Luigine

SCUOLA

Porta, c'è l'accordo con la Proges: si va avanti

meteo

Parma, allerta a livello giallo

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

3commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day