11°

Parma

Degrado e povertà: nei casolari dei nuovi clochard

Degrado e povertà: nei casolari dei nuovi clochard
Ricevi gratis le news
7

Caterina Zanirato

L'ordinanza sindacale sul degrado e l’abbandono degli edifici privati ap­provata pochi giorni fa, che impone ai proprie­tari di edifici e aree abbando­nate di provvedere alla custodia e alla manutenzione degli im­mobili per prevenire le occupa­zioni abusive, ha riacceso l’at­tenzione per un fenomeno an­cora vivo in città: quello dei «clochard». In base al provvedimento, i pro­prietari sono obbligati a prov­vedere alla manutenzione e agli interventi per impedire l’acces­so non autorizzato agli edifici, oltre a garantire la sicurezza de­gli immobili. La sanzione pecu­niaria prevista in caso di vio­lazione va dai 25 ai 500 euro. L’ordinanza prevede anche lo sgombero coattivo degli immo­bili, e l’esecuzione d’ufficio di tutti gli interventi volti alla messa in sicurezza degli edifici.

Ma quanti sono realmente i senzatetto che occupano gli edi­fici abbandonati della città? Il fenomeno dei «clochard» è complesso e affonda le sue ra­dici nel tempo. Molti lo diventano per scelta, altri perché costretti. Altri an­cora, soprattutto se immigrati irregolari, vedono gli edifici ab­bandonati come una «tana» per nascondersi.Una settimana fa, un episodio di cronaca ha dimostrato quan­to sia viva la presenza di questi «fantasmi», senza nome e sen­za indirizzo, nei casolari abban­donati: l’ex scuderia di Maria Luigia, in via del Cornocchio, è scoppiato un incendio che si è sviluppato proprio da un ma­terasso su cui dormiva un «abu­sivo »....
 

L'inchiesta è pubblicata oggi sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    28 Settembre @ 09.04

    I buonisti, i cattocomunisti? Case del popolo, centri sociali? SVEGLIA!!!!!!!!! No cari distrattini di destra, gli ingressi, senza le limitazioni imposte da altri paesi europei, son roba vostra. "i romeni sono persone serissime che si sono inserite molto bene nel nostro sistema economico. Danno un contributo importante alla nostra economia. E io a loro sono grato". S.Berlusconi (9 ottobre 2008) Sotto invece Fini (30 Aprile 2005) «Se è vero che il futuro dei Balcani è nell’Europa è altrettanto vero che negli stessi Balcani è anche il futuro di questa nostra Europa… A maggior ragione dopo il recente accesso della confinante Ungheria e nella prospettiva dell’adesione della Romania e della Bulgaria a partire dal 2007…». «Anche per aspetti solo apparentemente secondari ma da alta sensibilità presso la gente comune, come le perduranti restrizioni dei visti d’ingresso, che effettivamente accentuano il senso di frustrazione di popolazioni che vorrebbero sentirsi parte di un’unica famiglia Europea». Fini (2005) poi.... (2luglio 2003) discorso del Cavaliere all’Europarlamento per l’insediamento della presidenza italiana: l’Italia, sottolinea Berlusconi, punta decisamente a far entrare nel 2007 Bulgaria e Romania nell’Unione Europea. Aprile 2002 Silvio Berlusconi ha detto di essere “fiero” che gli imprenditori italiani abbiano creato più di 270.000 posti di lavoro per i romeni e ha precisato di rilevare un interesse sempre maggiore da parte delle grandi aziende italiane per investire in Romania. "Considero che l’estensione dell’UE e l’ingresso della Romania nell’Unione, non sia un fatto positivo solo per l’Unione o per la Romania, ma sia un dovere morale". “D’ora in poi mi sentirò obbligato ad essere l’ambasciatore del vostro paese presso la NATO e L’Unione Europea”, ha affermato il premier italiano. Tra le cose promesse da Silvio Berlusconi durante al recente visita realizzata a Bucarest, vi è un’iniziativa per incoraggiare i romeni a lavorare nella Penisola. Il capo del Governo italiano ha annunciato, durante la sua visita romena, che studierà la possibilità di eliminare l’obbligo di visto per i lavoratori romeni

    Rispondi

  • STEVE

    27 Settembre @ 19.23

    C'è posto alla "casa del popolo" oppure ai "centri sociali".

    Rispondi

  • A.C.

    27 Settembre @ 17.35

    Soluzione ancora più semplice: che vadano a dormire a casa di coloro che sostengono l'immigrazione senza freni, che considerano gli immigrati risorse necessarie, che difendono i clandestini a spada tratta e che insistono con il volerne accogliere senza limiti. Katia Torri quanti ne ospita a casa sua?

    Rispondi

  • MAX

    27 Settembre @ 15.50

    ma perchè il comune si lamenta tanto? il problema lo si risolve immediatamente.... quei poveretti che vadano a dormire in comune!!!!!!!!

    Rispondi

  • ERIO

    27 Settembre @ 14.33

    Normale conseguenza della politica cattocomunista del "facciamo entrare tutti,perche' gli extra sono una risorsa. Mai parola fu piu' usata in modo schifoso ed ipocrita.Risorsa per chi??? Per la malavita organizzata!!! Non certo per i cittadini, non certo per i parmigiani e non parmigiani onesti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS