-4°

Parma

Degrado e povertà: nei casolari dei nuovi clochard

Degrado e povertà: nei casolari dei nuovi clochard
Ricevi gratis le news
7

Caterina Zanirato

L'ordinanza sindacale sul degrado e l’abbandono degli edifici privati ap­provata pochi giorni fa, che impone ai proprie­tari di edifici e aree abbando­nate di provvedere alla custodia e alla manutenzione degli im­mobili per prevenire le occupa­zioni abusive, ha riacceso l’at­tenzione per un fenomeno an­cora vivo in città: quello dei «clochard». In base al provvedimento, i pro­prietari sono obbligati a prov­vedere alla manutenzione e agli interventi per impedire l’acces­so non autorizzato agli edifici, oltre a garantire la sicurezza de­gli immobili. La sanzione pecu­niaria prevista in caso di vio­lazione va dai 25 ai 500 euro. L’ordinanza prevede anche lo sgombero coattivo degli immo­bili, e l’esecuzione d’ufficio di tutti gli interventi volti alla messa in sicurezza degli edifici.

Ma quanti sono realmente i senzatetto che occupano gli edi­fici abbandonati della città? Il fenomeno dei «clochard» è complesso e affonda le sue ra­dici nel tempo. Molti lo diventano per scelta, altri perché costretti. Altri an­cora, soprattutto se immigrati irregolari, vedono gli edifici ab­bandonati come una «tana» per nascondersi.Una settimana fa, un episodio di cronaca ha dimostrato quan­to sia viva la presenza di questi «fantasmi», senza nome e sen­za indirizzo, nei casolari abban­donati: l’ex scuderia di Maria Luigia, in via del Cornocchio, è scoppiato un incendio che si è sviluppato proprio da un ma­terasso su cui dormiva un «abu­sivo »....
 

L'inchiesta è pubblicata oggi sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    28 Settembre @ 09.04

    I buonisti, i cattocomunisti? Case del popolo, centri sociali? SVEGLIA!!!!!!!!! No cari distrattini di destra, gli ingressi, senza le limitazioni imposte da altri paesi europei, son roba vostra. "i romeni sono persone serissime che si sono inserite molto bene nel nostro sistema economico. Danno un contributo importante alla nostra economia. E io a loro sono grato". S.Berlusconi (9 ottobre 2008) Sotto invece Fini (30 Aprile 2005) «Se è vero che il futuro dei Balcani è nell’Europa è altrettanto vero che negli stessi Balcani è anche il futuro di questa nostra Europa… A maggior ragione dopo il recente accesso della confinante Ungheria e nella prospettiva dell’adesione della Romania e della Bulgaria a partire dal 2007…». «Anche per aspetti solo apparentemente secondari ma da alta sensibilità presso la gente comune, come le perduranti restrizioni dei visti d’ingresso, che effettivamente accentuano il senso di frustrazione di popolazioni che vorrebbero sentirsi parte di un’unica famiglia Europea». Fini (2005) poi.... (2luglio 2003) discorso del Cavaliere all’Europarlamento per l’insediamento della presidenza italiana: l’Italia, sottolinea Berlusconi, punta decisamente a far entrare nel 2007 Bulgaria e Romania nell’Unione Europea. Aprile 2002 Silvio Berlusconi ha detto di essere “fiero” che gli imprenditori italiani abbiano creato più di 270.000 posti di lavoro per i romeni e ha precisato di rilevare un interesse sempre maggiore da parte delle grandi aziende italiane per investire in Romania. "Considero che l’estensione dell’UE e l’ingresso della Romania nell’Unione, non sia un fatto positivo solo per l’Unione o per la Romania, ma sia un dovere morale". “D’ora in poi mi sentirò obbligato ad essere l’ambasciatore del vostro paese presso la NATO e L’Unione Europea”, ha affermato il premier italiano. Tra le cose promesse da Silvio Berlusconi durante al recente visita realizzata a Bucarest, vi è un’iniziativa per incoraggiare i romeni a lavorare nella Penisola. Il capo del Governo italiano ha annunciato, durante la sua visita romena, che studierà la possibilità di eliminare l’obbligo di visto per i lavoratori romeni

    Rispondi

  • STEVE

    27 Settembre @ 19.23

    C'è posto alla "casa del popolo" oppure ai "centri sociali".

    Rispondi

  • A.C.

    27 Settembre @ 17.35

    Soluzione ancora più semplice: che vadano a dormire a casa di coloro che sostengono l'immigrazione senza freni, che considerano gli immigrati risorse necessarie, che difendono i clandestini a spada tratta e che insistono con il volerne accogliere senza limiti. Katia Torri quanti ne ospita a casa sua?

    Rispondi

  • MAX

    27 Settembre @ 15.50

    ma perchè il comune si lamenta tanto? il problema lo si risolve immediatamente.... quei poveretti che vadano a dormire in comune!!!!!!!!

    Rispondi

  • ERIO

    27 Settembre @ 14.33

    Normale conseguenza della politica cattocomunista del "facciamo entrare tutti,perche' gli extra sono una risorsa. Mai parola fu piu' usata in modo schifoso ed ipocrita.Risorsa per chi??? Per la malavita organizzata!!! Non certo per i cittadini, non certo per i parmigiani e non parmigiani onesti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

SPORT

Serie B

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

2commenti

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day