21°

Parma

Pallini: l'ospedale di Parma è la «cenerentola» della regione

Pallini: l'ospedale di Parma è la «cenerentola» della regione
Ricevi gratis le news
2

Enrico Gotti

Il sindaco di Parma, Pietro Vignali, ha recentemente parlato di «fuga di cervelli» dall’ospedale Maggiore. Fabrizio Pallini, delegato del sindaco a guidare l’agenzia comunale per la salute, entra nel merito e fa i nomi delle «eccellenze che ci stanno abbandonando o che hanno già abbandonato il Maggiore». «Vanno via perché non si danno le garanzie necessarie per operare al meglio. Non hanno incentivi, non solo economici, ma anche su innovazioni e strumenti», attacca il medico, che fa l’elenco dei «cervelli in fuga»: «Sono andati via Eugenio Benericetti, primario di neurochirurgia, Antonio Pezzarossa, primario di medicina interna. Da pochissimo è andato via Soliani, uno dei migliori chirurghi di Parma. Non c'è più al Maggiore Piazza, di otorinolaringoiatria. A Radiologia dal 2006, da quando è andato via Miselli, manca una figura importante di riferimento. La chirurgia d’emergenza è un’altra grande criticità, va riorganizzata, migliorata e resa più sicura». Dopo l’uscita di scena del direttore generale, Sergio Venturi e l’arrivo di Leonida Grisendi, Fabrizio Pallini entra nel merito di una situazione che «tanti medici conoscono, ma nessun dice. Il problema qui è che mancano i successori: i quadri intermedi, coloro che dovranno sostituire le eccellenze non ci sono». Altro dilemma riguarda la successione dei professori dell’azienda ospedaliero-universitaria. Fra quelli che devono andare in pensione e quelli sono in procinto di andare via, Pallini fa un elenco lungo come la formazione di una nazionale: «Sgobba, Virdis, Benassi, Franchini, Novarini, Dall’Aglio, Masotti, Delsignore, Nardelli, Dassò, Gramellini, Armanetti, Condeni. Dal 2006 al 2010, 59 professori sono andati in pensione e ne sono stati sostituiti 4». Secondo il responsabile dell’agenzia della Salute, vanno «più tutelati» professori come Giacomo Rizzolatti, Piero Anversa e Paolo Bocchi. Per il medico sceso in politica, le uniche eccellenze rimaste sono cardiologia, chirurgia, gastroenterologia e il pronto soccorso «al di là dei problemi iniziali dovuti alla riorganizzazione». Mentre la lista delle criticità è lunga: «I posti letto sono scesi drasticamente: nel '76 erano 2.400 oggi sono 850. C'è una cronica penalizzazione da parte della Regione, che concede meno risorse rispetto agli altri ospedali. Anche se Parma è il secondo nosocomio dell’Emilia-Romagna - dice Pallini - sta diventando la cenerentola della regione». «La colpa è di Bologna - sostiene Pallini - che non ha preso in considerazione tutte le necessità di Parma. Ora la strategia per superare le criticità è di andare incontro alle vere necessità, puntare sulla meritocrazia e dialogare con la massima autorità cittadina, che è il sindaco». Un’ultima stoccata, Pallini la riserva alla nomina dei vertici del Maggiore: «Sarà un caso ma direttore generale, direttore sanitario e direttore amministrativo sono tutti di Reggio Emilia. Le qualità professionali non sono in discussione, però un cittadino può avere dei dubbi e chiedersi perché la gestione dell’ospedale di Parma è a carico di Reggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ettore

    08 Ottobre @ 15.03

    W Lunezia! Fuori da Bologna!

    Rispondi

  • ettore

    08 Ottobre @ 12.15

    W Lunezia! Fuori da Bologna!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

10commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»