Parma

Pallini: l'ospedale di Parma è la «cenerentola» della regione

Pallini: l'ospedale di Parma è la «cenerentola» della regione
Ricevi gratis le news
2

Enrico Gotti

Il sindaco di Parma, Pietro Vignali, ha recentemente parlato di «fuga di cervelli» dall’ospedale Maggiore. Fabrizio Pallini, delegato del sindaco a guidare l’agenzia comunale per la salute, entra nel merito e fa i nomi delle «eccellenze che ci stanno abbandonando o che hanno già abbandonato il Maggiore». «Vanno via perché non si danno le garanzie necessarie per operare al meglio. Non hanno incentivi, non solo economici, ma anche su innovazioni e strumenti», attacca il medico, che fa l’elenco dei «cervelli in fuga»: «Sono andati via Eugenio Benericetti, primario di neurochirurgia, Antonio Pezzarossa, primario di medicina interna. Da pochissimo è andato via Soliani, uno dei migliori chirurghi di Parma. Non c'è più al Maggiore Piazza, di otorinolaringoiatria. A Radiologia dal 2006, da quando è andato via Miselli, manca una figura importante di riferimento. La chirurgia d’emergenza è un’altra grande criticità, va riorganizzata, migliorata e resa più sicura». Dopo l’uscita di scena del direttore generale, Sergio Venturi e l’arrivo di Leonida Grisendi, Fabrizio Pallini entra nel merito di una situazione che «tanti medici conoscono, ma nessun dice. Il problema qui è che mancano i successori: i quadri intermedi, coloro che dovranno sostituire le eccellenze non ci sono». Altro dilemma riguarda la successione dei professori dell’azienda ospedaliero-universitaria. Fra quelli che devono andare in pensione e quelli sono in procinto di andare via, Pallini fa un elenco lungo come la formazione di una nazionale: «Sgobba, Virdis, Benassi, Franchini, Novarini, Dall’Aglio, Masotti, Delsignore, Nardelli, Dassò, Gramellini, Armanetti, Condeni. Dal 2006 al 2010, 59 professori sono andati in pensione e ne sono stati sostituiti 4». Secondo il responsabile dell’agenzia della Salute, vanno «più tutelati» professori come Giacomo Rizzolatti, Piero Anversa e Paolo Bocchi. Per il medico sceso in politica, le uniche eccellenze rimaste sono cardiologia, chirurgia, gastroenterologia e il pronto soccorso «al di là dei problemi iniziali dovuti alla riorganizzazione». Mentre la lista delle criticità è lunga: «I posti letto sono scesi drasticamente: nel '76 erano 2.400 oggi sono 850. C'è una cronica penalizzazione da parte della Regione, che concede meno risorse rispetto agli altri ospedali. Anche se Parma è il secondo nosocomio dell’Emilia-Romagna - dice Pallini - sta diventando la cenerentola della regione». «La colpa è di Bologna - sostiene Pallini - che non ha preso in considerazione tutte le necessità di Parma. Ora la strategia per superare le criticità è di andare incontro alle vere necessità, puntare sulla meritocrazia e dialogare con la massima autorità cittadina, che è il sindaco». Un’ultima stoccata, Pallini la riserva alla nomina dei vertici del Maggiore: «Sarà un caso ma direttore generale, direttore sanitario e direttore amministrativo sono tutti di Reggio Emilia. Le qualità professionali non sono in discussione, però un cittadino può avere dei dubbi e chiedersi perché la gestione dell’ospedale di Parma è a carico di Reggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ettore

    08 Ottobre @ 15.03

    W Lunezia! Fuori da Bologna!

    Rispondi

  • ettore

    08 Ottobre @ 12.15

    W Lunezia! Fuori da Bologna!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day