Parma

Madregolo: scontro all'incrocio. Dodicenne in Rianimazione

Madregolo: scontro all'incrocio. Dodicenne in Rianimazione
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati

Uno schianto violentissimo a un passo da Madregolo. Un gro­viglio di sangue e rottami ai bor­di della strada. Il gravissimo in­cidente tra un’auto e un furgone si è verificato ieri sera poco dopo le 20.30, al crocevia tra via Roma e via Castellarso. Un ragazzino di soli 12 anni è finito in Rianima­zione, il padre è ricoverato d’ur­genza in Pronto soccorso così co­me il conducente del furgone, un uomo di 50 anni. Anche la madre del bambino ha riportato ferite di media gravità, ma le sue con­dizioni sembrerebbero non de­stare preoccupazioni. Un bilan­cio pesantissimo quello dello scontro tra una Citroen Xsara e un furgone Renault Master.

Ancora non è chiara la dina­mica dell’accaduto ma il violen­to scontro potrebbe essere il frutto di una mancata preceden­za o di una tragica fatalità do­vuta alla poca visibilità nel tratto di strada che conduce a Madre­golo. Ad ogni modo sarà compito dei carabinieri di Collecchio far luce sul caso..
 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DANIELA

    08 Ottobre @ 18.50

    Anch'io abito in Via castellarso e penso che vada trovata una soluzione per questo incrocio dove avvengono incidenti con una frequenza talmente preoccupante che non capisco come in una città così "europea" come Parma non si sia già pensato ad un sistema per rallentare e gestire meglio il traffico di una via molto battuta sia da autovetture che da camion. Per non parlare poi di quado nevica.... Che il problema sia che è una strada a cavallo di due comuni (Parma e Collecchio) e nn sia ben chiaro chi se ne debba occupare????

    Rispondi

  • stefano

    08 Ottobre @ 09.19

    Io abito in via Castell'arso e faccio questo incrocio due volte al giorno. Escluderei totalmente la mancanza di visibilità: la visibiiltà è perfetta, esiste un "dare la precedenza" che ti permettere di vedere ottimamente sia a destra che a sinistra prima di immettersi in via Roma. Ieri sera inoltre non c'era nebbia. Secondo me non esiste la "tragica fatalità", c'è un errore di uno dei due conducenti (o mancanza di prudenza). Approfitto dell'occasione per segnalare che sulla provinciale Via Roma che porta a Madregolo le auto (ma soprattutto le moto) fanno questo retilineo a velocità molto sostenuta, addirittuttura vedo spesso fare dei sorpassi in prossimità dell'incrocio di via Castell'arso. Purtroppo non si vede MAI un vigilie, un carabieniere che faccia i controlli sulla velocità. NOn è il caso di metterci qualcuno che controlli un po' il traffico? Anche perchè i carabinieri si fermano sempre nel parcheggio del Ristorante Cristina dove il traffico è già regolato da un semaforo. Nessuno si è accorto che via Roma dopo il centro urbano di Madregolo è usata per provare la velocità (diciamo così) da molti automobilisti. NOn centra niente con l'incidente di ieri però volevo segnalarlo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

Calciomercato

Milan, Gattuso dice la sua su Donnarumma

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS