12°

19°

Parma

Operazione "Traviata": stroncato giro di prostituzione con brasiliane. Arrestati tre parmigiani

Operazione "Traviata": stroncato giro di prostituzione con brasiliane. Arrestati tre parmigiani
Ricevi gratis le news
16

Avevano allestito una vera e propria "squadra" di brasiliane, che tenevano in pugno costringendole a prostituirsi in una serie di bilocali sparsi fra il centro storico, l'Oltretorrente e la provincia di Mantova.

Un giro di appuntamenti facilitato da siti online attraverso i quali venivano fissati gli appuntamenti. E anche un giro di denaro interessante: con 100 euro a prestazione , e una decina di clienti al giorno per prostituta,.

Un giro che ora la Squadra mobile (con indagini ribattezzate "Operazione Traviata") ha stroncato arrestando i due parmigiani, un 45enne ed un 46enne, che tenevano le fila dell'organizzazione. Un altro parmigiano di 37 anni è finito ai domiciliari mentre a un uruguaiano è stato imposto il divieto di dimora a Parma.

I COMPLIMENTI DELL'ASSESSORE - L’operazione che ha portato all’arresto di tre parmigiani implicati in una attività disfruttamento della prostituzione ha messo in luce, «per l'ennesima volta, le grandi capacità investigative degli agenti della squadra mobile e del loro dirigente, Alfredo Fabbrocini, a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti». L'ha detto l'assessore alla Sicurezza di Parma Fabio Fecci.
«Lo sfruttamento e il favoreggiamento della prostituzione sono reati molto gravi che vanno contrastati con forza – ha detto – per combattere questo racket che colpisce non a caso le categorie più deboli, appartenenti agli strati più bassi della scala sociale e non tutelati dalla forza del diritto: donne spesso con disagi socio- economici, immigrate e alle volte anche minori. A questo proposito, nei mesi scorsi, abbiamo inviato agli amministratori di condomini una comunicazione, invitandoli a segnalarci situazioni anomale legate al fenomeno della prostituzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • "I'm not a questurino"

    11 Ottobre @ 08.33

    Sig. Galbano Mobile, la mia ironia viene più che altro dall'enfasi che si è data a questa notizia e dall'esilarante e per la consueta ipocrisia con la quale il parmigiano tipico tratta vicende di questo tipo. Ognuno è libero di avere una propria visione delle vicende, me lo conceda, ma visto che si insiste con il termine "sfruttamento" la invito a leggere con attenzione l'articolo della Gazzetta cartacea e fare un paio di semplici operazioni matematiche. Se gli "sfruttatori" tenevano per se il 30% degli introiti che a detta dell'articolista potevano arrivare anche a 10.000 euro mese !! il conto fa che la "sfruttata" si metteva in tasca dicesi 6.000 euro mese circa, vivendo in un appartamento - mica in una galera - e con un celluare a disposizione. Quindi se queste erano "sfruttate", un operaio che si spezza la schiena in fabbrica 10 ore al giorno per 1000 euro al mese che cos'è? Me lo dica lei !! Per quanto riguarda il resto del tono ironico del mio commento e sempre riallacciandomi all'argomento, visto che i tutori dell'ordine lamentano una cronica insufficienza di uomini e mezzi, trovo alterttanto fastidioso leggere (e vedere con i miei occhi) gazzelle, pantere e restanti mezzi della savana, fare la spola avanti e indietro per la Via Emilia a intervistare donzelle che al massimo possono prenderli a borsettate, quando invece ogni sforzo dovrebbe essere proteso a perseguire tutti quei delinquenti VERI che si dilettano nei reati contro la persona e le cose, di cui la città, la nostra come tutte purtroppo, è piena. Concludendo, le ricordo che la prostituzione, credo nella maggior parte dei paesi comunitari, ma se non nella maggioranza in quelli più civili e meno ipocriti del nostro, è legalizzata, controllata sanitariamente e TASSATA. Ma ho parlato di meno ipocrisia, è non è certo il caso né della nostra Nazione né tantomeno della nostra città.

    Rispondi

  • Geronimo

    11 Ottobre @ 08.33

    Galbano Nobile , non commentare neanche quello che scrive Max perchè col suo commento dimostra di non aver letto l’articolo o di aver letto quello che non è stato scritto. Infatti le meretrici non sono state arrestate (ricordiamolo, reato non punibile in Italia) ma sono stati arrestati gli sfruttatori, reato ben più grave.

    Rispondi

  • Anna Giobbello

    10 Ottobre @ 23.39

    scusa Max B. ma la tua ironia mi è incomprensibile. Tre sfruttatori della prosittuzione sono stati arrestati e io mi compiaccio con la Squadra Mobile e ringrazio gli Agenti per il loro lavoro.

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    10 Ottobre @ 12.13

    Perbacco....un altro duro colpo alla criminalità....30 alla volta poi, chissà che dispiego di forze è stato necessario per l'arresto di queste pericolose meretrici. A fronte di tale efficienza però, adesso come minimo ci si aspetta di leggere dell'arresto (...e la tenuta in detenzione....!! ) di 30 spacciatori di quelli che infestano i parchi cittadini e vendono veleno ai nostri figli adolescenti, o di 30 topi di appartamento che derubano e violentano la sacralità delle nostre case...... Accidenti......mi sto rendendo conto che forse chiedo troppo.... Sì, forse è meglio a fermarsi al chiedere le generalità, e interrogare luuungamente in questura delle conturbanti signorine.

    Rispondi

  • lambo

    09 Ottobre @ 22.27

    ed ora tocca a quelle "signorine" in vetrina in piazz.le PABLO 19, ANGOLO VIA BOCCHI... dove un tempo i bimbi compravano il gelato... Se la la legge è uguale x tutti, avanti assessore!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va