Parma

Trasloco vicino per i carabinieri

Trasloco vicino per i carabinieri
Ricevi gratis le news
0

Efsa, il sottosegretario Gianni Letta riconvoca  il Tavolo interministeriale su scuola europea, scuola di alta formazione sulla sicurezza alimentare e sul trasferimento  dei carabinieri dal Palazzo Ducale.  La conferma arriva al termine dei contatti telefonici di ieri fra il sindaco  Vignali e il sottosegretario Gianni Letta, il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini e il ministro della Salute Ferruccio Fazio, i quali - si legge in un  comunicato del Comune - «hanno comunicato a Vignali che al più presto verrà fissata una riunione del Tavolo interministeriale per completare il percorso di risoluzione delle questioni legate all’insediamento dell’Efsa». Progetti che comprendono il riassetto organizzativo della Scuola Europea, l’istituzione della Scuola di Alta Formazione sulla Sicurezza Alimentare e il trasferimento del comando provinciale dei carabinieri dal Palazzo Ducale. Per quanto riguarda la nuova scuola, c’è l’intenzione, da parte del Governo, di proseguire con il riassetto organizzativo che prevede la nomina di un dirigente fisso. Dai contatti fra il sindaco Vignali e i rappresentanti del Governo, sottolineano in Comune,  è emersa la volontà dell’esecutivo di approvare una legge per l’istituzione della Scuola di Alta Formazione sulla Sicurezza Alimentare, assecondando così una richiesta avanzata dallo stesso Vignali durante il summit internazionale su ambiente e salute dell’Oms, organizzato a Parma nel marzo scorso. Inoltre, durante la riunione del tavolo si parlerà anche del trasferimento dei carabinieri dal Palazzo Ducale, in quanto il Governo avrebbe dato assicurazione sui tempi di ristrutturazione del palazzo dei Ministeri (via Garibaldi) e dell’Aranciaia. Da quanto emerso - si legge nel comunicato del Comune - «risulta che il comando dei carabinieri dovrebbe trasferirsi entro 10 mesi nel palazzo dei Ministeri, quello di via Garibaldi, mentre i Ris dovrebbero spostarsi nell’Aranciaia del Palazzo Ducale nell’arco di 18 mesi». «In un anno e mezzo dalla costituzione del Tavolo interministeriale – afferma il sindaco Pietro Vignali – sono già state affrontate e risolte molte tematiche relative all’insediamento dell’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare in città. Per la precisione, mi riferisco alla realizzazione della sede Efsa in viale Piacenza, che sarà terminata nel 2011, ai lavori per la costruzione della nuova Scuola europea nella zona del Campus, che inizieranno a breve, e alla costruzione del Ponte Europa, ex Ponte Nord, fra via Reggio e via Europa. Di questo ringrazio il sottosegretario Letta, che da quando ha preso in mano il Tavolo ha dato un forte impulso alla risoluzione delle questioni ancora aperte. Ulteriori garanzie sui progetti legati all’Efsa arrivano dal fatto che il Governo fisserà a breve una riunione del Tavolo, in modo da risolvere le ultime questioni sul riassetto organizzativo della nuova scuola, sulla  creazione della Scuola di Alta Formazione sulla Sicurezza Alimentare e sul trasferimento dei carabinieri dal Palazzo Ducale. Una volta completato quest’ultimo passaggio Parma sarà a tutti gli effetti un punto di riferimento a livello internazionale sulla sicurezza alimentare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

5commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS