-0°

12°

Parma

L'Orto botanico ha tanti «Amici»: c'è l'ok del Demanio

L'Orto botanico ha tanti «Amici»: c'è l'ok del Demanio
Ricevi gratis le news
0

 Damiano Ferretti

Le porte dell’ex giardino farnesiano di via Farini si aprono per gli «Amici dell'Orto botanico». Ma anche per tutti i parmigiani, che potranno godere della «seconda vita» di quello scrigno verde ricco di biodiversità: è ormai ufficiale il via libera del Demanio alla convenzione con l’Università di Parma, presupposto per l’ingresso dei volontari dell’associazione «Amici dell’Orto botanico di Parma» all’interno della struttura. 
Dallo scorso febbraio l’associazione aspettava una risposta. «Oltre che un passaggio obbligato sul piano amministrativo - precisa Olivia Cantarelli, vice presidente dell’associazione - il pronunciamento del Demanio era ormai diventata una questione di principio. Si è arrivati alla stipula di questa convenzione per agevolare il lavoro e l’attività dell’Orto». 
Gli fa eco il direttore scientifico dell’Orto botanico, Andrea Fabbri: «Questa procedura è stata una formalità perché la convenzione - che riguarda l’utilizzazione di beni pubblici di proprietà statale - aveva già tutte le carte in regola; abbiamo dovuto sottoporla al Demanio perché lo stesso ufficio statale ha stretto sempre più le maglie dei controlli attraverso continue ispezioni». 
L’associazione - che si è costituita il 17 maggio 2009 - si è formata in seguito alla nascita di un movimento popolare e di azione che ha riunito attorno a sé un gruppo di volontari capace di muoversi in maniera organizzata al fine di sopperire le carenze di manodopera all’interno dell’Orto botanico. «Abbiamo dei progetti in comune - afferma Fabbri, auspicando una proficua collaborazione con l’associazione - per quanto riguarda la manutenzione e la fruizione dell’Orto, che è il primo compito sia mio, sia del personale che della stessa associazione; stiamo programmando anche eventi e attività culturali e formative che ci sono state richieste dagli Amici dell’Orto e che saranno aperte a tutta la cittadinanza». 
E proprio i cittadini sono i destinatari dell’appello lanciato dai membri dell’associazione (che come simbolo ha scelto una simpatica tartaruga),  spiega la stessa Cantarelli. «Vogliamo ricordare a tutti i parmigiani - afferma - che possono partecipare a tutte le nostre attività, anzi saranno i benvenuti sia prestando manodopera a tutto campo quanto nelle altre attività dell’associazione: dalla partecipazione al futuro corso di giardinaggio alla preparazione degli eventi, dalla didattica in collaborazione con le scuole fino a tutto quello che potrà servire da stimolo per migliorare la condizione dell’Orto. L’obiettivo - conclude la Cantarelli - è la riorganizzazione della stessa associazione: potenzieremo tutti gli aspetti della nostra attività».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS