12°

Parma

Raffica di controlli anti-alcol a Parma e nella Bassa Reggiana

Raffica di controlli anti-alcol a Parma e nella Bassa Reggiana
Ricevi gratis le news
3

Raffica di controlli, sabato sera, sulle strade di Parma. La Polizia Municipale, nell'ambito della campagna "Io mi controllo. E tu?" (che rientra nel protocollo "Drugs on street" voluto dal Dipartimento politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri) ha fermato 55 auto e due persone sono risultate positive all'alcol test: sono state multate e la loro patente è stata sospesa. Tredici sono stati invece gli automobilisti controllati con il test-antidroga e risultati negativi.
Nel progetto, ieri sera, sono stati impegnati nove agenti, tre infermieri e una trentina di volontari della Croce Rossa di Parma e Reggio Emilia; sono state allestite due tende gonfiabili per le visite mediche, un camper con presidio medico, e un'ambulanza.
Si tratta del secondo servizio di una serie destinata a proseguire con cadenza regolare nelle prossime settimane.

“Questa attività progettuale riveste un’importanza prioritaria in quanto va a tutelare il bene primario di ciascuno di noi: la vita - ha detto l'assessore alla Sicurezza Fabio Fecci presente ai controlli -. La droga e l’alcool sono diventanti, nella società moderna, una vera e propria piaga, soprattutto per i nostri giovani che, quando frequentano i locali notturni, per divertirsi ed abbattere le inibizioni, consumano molto spesso quantità smodate di alcolici che, abbinate anche all’uso di sostanze stupefacenti, creano un mix molto pericoloso. Infatti, se da un lato l’uso di queste sostanze è devastante dal punto di vista sanitario, allo stesso modo diventa un problema collettivo quando questi soggetti si mettono alla guida, mettendo in pericolo anche la vita delle altre persone. Pertanto i controlli che stiamo mettendo in campo in collaborazione con le Forze dell’Ordine e con il preziosissimo contributo di Ausl, Croce Rossa e Protezione Civile, per la prevenzione della guida sotto l’effetto di queste sostanze, sono un aspetto fondamentale della sicurezza stradale. Anche se questi controlli possono apparire severi, la finalità è quella di non dover piangere altre vittime della strada. Questa iniziativa, che oltre alle verifiche sui conducenti prevede anche la sensibilizzazione di utenti della strada e gestori dei locali, è un segnale forte e deciso dell’Amministrazione, un’azione incisiva ma anche e soprattutto formativa, con una campagna di comunicazione che partirà dalla fine del mese”.

UN PARMIGIANO DENUNCIATO NELLA BASSA REGGIANA - Anche i carabinieri di Guastalla sono stati impegnati in un'operazione simile nella Bassa Reggiana che ha portato a controllare centinaia di auto e alla denuncia di sei persone per guida in stato di ebbrezza, una denuncia per guida sotto l'influenza di sostanze stupefacenti e una denuncia per guida senza patente.  Fra i denunciati perché alla guida ubriaco, anche un parmigiano.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    11 Ottobre @ 11.01

    Francesco ma sei suonato? Non ce ne sono abbastanza di morti sulle strade? Bevi di meno pure tu và...

    Rispondi

  • osservatore

    10 Ottobre @ 22.50

    I controlli devono essere fatti, per carità. Ma quando si trova un ragazzo appena uscito da una pizzeria dove ha bevuto una birra, o da casa dove ha bevuto un bicchiere, e trovi un valore tipo 0.6 o 0.7 lo devi lasciare andare perchè non è un pericolo per nessuno. Se togli la patente a lui e lo multi allora devi lasciare a piedi tutti quelli, sobri, che hanno passato i 65 anni. Rilevo, comunque, che la legge non ammette ignoranza solo da noi, in meridione il parametro è diverso.....

    Rispondi

  • francesco brundo

    10 Ottobre @ 19.40

    Bel colpo ! finalmente si fa qualcosa....ci deve scappare il morto prima ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

FOTOGRAFIA

"I miei occhi per l'India": foto di viaggio di Niccolò Maniscalco

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

La morte del Dj Fabo: i pm chiedono l'assoluzione per Marco Cappato

MALTEMPO

Livorno: vento forte, interrotti i collegamenti con le isole. Danni sul litorale del Lazio

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery