Parma

I sindacati: "Oltre mille posti di lavoro a rischio nel settore Moda in Emilia-Romagna"

Ricevi gratis le news
0

Oltre mille posti a rischio in Emilia-Romagna nei tre grandi gruppi del tessile alle prese con crisi diverse: Omsa, La Perla e Mariella Burani Fashion Group (Mbfg). L’allarme viene dalla Filctem-Cgil regionale, il cui segretario generale Giordano Giovannini ha sottolineato che, per i dipendenti dichiarati in esubero (in gran parte donne), gli ammortizzatori sociali scadranno al massimo entro la primavera 2011. La Cgil chiede quindi il rifinanziamento degli ammortizzatori e piani industriali di rilancio dei tre gruppi, per i quali sono aperti tavoli al ministero dello Sviluppo Economico. Una richiesta che, oltre che da sindacati e associazioni di categoria, va sostenuta anche dalle istituzioni locali, in particolare dalla Regione.

Questi i numeri degli esuberi dichiarati per i tre gruppi: all’Omsa di Faenza (Ravenna) sono circa 350; a La Perla sono circa 335 a Bologna e 90 nello stabilimento di San Piero in Bagno (Forlì-Cesena), più 82 a Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo; per Mariella Burani, gli esuberi sono circa 160 alla Arcte-Bdh di Bologna e circa 200 a Cavriago (Reggio Emilia). Complessivamente, i lavoratori dei tre gruppi (compresi la novantina di negozi Mariella Burani distribuiti a livello nazionale) coinvolti nelle crisi sono quasi 3.500.

Il sindacato chiede al governo politiche a supporto della innovazione, garanzie creditizie, agevolazioni per il lavoro femminile, sostegno alla promozione commerciale e alla tracciabilità della filiera. E la Regione, ha sottolineato Giovannini, «oltre che continuare a contribuire alla positiva soluzione delle vertenze Omsa, La Perla e Burani FG, deve mettere il settore in cima alle sue priorità insieme all’agroalimentare a alla meccanica». In particolare, il sindacato chiede il rilancio del Tavolo della Moda regionale e chiede alla Regione di discutere su distretti, rafforzamento delle reti di imprese e dei laboratori (se ne propone uno nuovo per La Perla), poli tecnologici, promozione di export e internazionalizzazione. «Le nostre sartine e le nostre modelliste non possono andare a fare le cuoche, le commesse o le badanti. Tutti lavori nobili ma questo significherebbe la dispersione di un patrimonio di competenze importanti», ha detto Giovannini riferendosi alla necessità di preservare quella professionalità tutta emiliano-romagnola che ha sviluppato comparti come le calze, l’intimo e la moda, divenuti simbolo del made in Italy.

Alla conferenza stampa ha partecipato anche Marco Corazzari della segreteria della Filctem-Cgil di Ferrara, che ha parlato della crisi della subfornitura e del contoterzismo nell’abbigliamento che nel ferrarese, con un centinaio di aziende, ha una sorta di distretto che lavora per i grandi marchi e che occupa soprattutto manodopera femminile. Un’area - ha sottolineato Corazzari - in cui cresce il lavoro nero, con le imprese cinesi in crescita che hanno costi sempre più bassi. Nel 2000 queste erano 10 su una quarantina e nel 2005 erano già diventate la maggioranza: 56 su 86. «Nella subfornitura le aziende lavorano sempre sottocosto e molte non chiudono perché non hanno i soldi, perché da anni non riescono ad accantonare il Tfr dei dipendenti», ha spiegato Corazzari. Un aiuto potrebbe venire dalla creazione di servizi a supporto di queste micro-imprese e il sostegno a forme di integrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande