12°

23°

Parma

La "nuova" Ca' Rossa pronta a dicembre

Ricevi gratis le news
1

Una convenzione e un progetto. Sono i contenuti dell’incontro di oggi fra l’assessore al Patrimonio del Comune Giuseppe Pellacini, quello al Welfare Lorenzo Lasagna e il presidente dell’associazione Ca’ Rossa Franco Provesi.
Dopo l’incendio dello scorso febbraio, che ha distrutto la casetta sul Lungo Parma sede dell’associazione affiliata all’Arci Pesca, è iniziata una collaborazione con il Comune per la ricostruzione di un luogo che potesse ospitare i circa 90 soci di un circolo, vero avamposto sociale per il controllo di un luogo spesso in mano agli spacciatori.
Oggi la firma della convenzione che permette il via all’iter burocratico per la nuova sede di 90 metri quadri. Firmata la convenzione, sarà approvato il progetto e quindi partirà la gara per l’aggiudicazione. La fine dei lavori è prevista a dicembre.

“Da subito l’Amministrazione si è impegnata per la ricostruzione della Ca’ Rossa, perché riconosciamo la valenza sociale di questa struttura, punto di aggregazione importante non solo per i soci, ma per tutto il quartiere, dove gli anziani possono trovare un luogo di incontro e di ritrovo- ha detto l'assessore al Patrimonio Giuseppe Pellacini -. Ca’ Rossa rappresenta anche un baluardo per la sicurezza nella zona, che viene letteralmente presidiata dai soci. Un pensiero riconoscente va ai cittadini che hanno partecipato alla raccolta fondi per la ricostruzione, con offerte al conto corrente aperto dai soci dopo l’incendio. Una dimostrazione in più della solidarietà che contraddistingue la gente di Parma”.
“Come amministrazione abbiamo ritenuto di non poter ignorare la provocazione, l’intimidazione, lanciata agli anziani del circolo da chi ha incendiato la struttura - ha continuato Lorenzo Lasagna, assessore al Welfare -. Ca’ Rossa è un presidio di socialità, di relazioni e di sicurezza, a fronte di chi ritiene di poter agire in spregio al patto sociale. L’impegno preso dal Comune verso la città comincia a prendere forma concreta: oggi firmiamo un atto che rende ancora più formale la nostra collaborazione a far risorgere Ca’ Rossa. Come assessore al Welfare mi impegno anche ad abbattere il lieve costo che il circolo dovrebbe pagare per l’affitto, perché ritengo che nostro compito sia non solo di erogare assistenza agli anziani con più difficoltà, ma anche agevolare quelli autosufficienti, che stanno bene e hanno la possibilità di stare insieme”.
“Un grazie sentito alla Giunta e a tutti i parmigiani che ci hanno sostenuto economicamente. Useremo i fondi raccolti, circa 7.000 euro, per arredare la nuova struttura - ha detto Franco Provesi, presidente dell'associazione -. Voglio anche lanciare un’ulteriore richiesta all’Amministrazione, al fine di garantire ancora più sicurezza nella zona, che noi presidiamo fino alle 8 di sera: qualche controllo in più da parte della Polizia municipale e qualche punto luce sarebbero senz’altro di aiuto per tenere lontano i malintenzionati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    14 Ottobre @ 10.26

    SCUSATE..... LANCIO UN SASSO NELLO STAGNO..... MA AVETE VISTO DOVE ERA E COSA C'E ADESSO DOVE SORGEVA LA CA' ROSSA ? I LAVORI PER IL PONTE NUOVO SONO SICURAMENTE ESENTI DA COLPE....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»