-4°

Parma

Quei taxi driver che rischiano la vita

Ricevi gratis le news
0

di Pino Agnetti

Storia di due “taxi driver” che, vivendo e lavorando l’uno a Parma e l’altro a Milano, non si sono mai incontrati. Ma che, in comune, hanno un atroce conto aperto con la morte. Quella che, quattro anni fa, ha portato via al parmigiano “Bari 79”, alias Paolo Salvarani, suo fratello Andrea (una delle due vittime insieme a Maria Virginia Fereoli del pluriomicida di Felino Stefano Rossi) il cui mestiere, appunto, Paolo ha scelto in seguito di raccogliere e di continuare.
La stessa morte che, in queste ore, se ne sta seduta accanto al letto dove giace in coma farmacologico “Zenit 65”, alias Luca Massari, il tassista milanese aggredito e ridotto in fin di vita da un gruppo di selvaggi travestiti da cittadini perbene per avere investito accidentalmente un cane senza guinzaglio.
Quando ha letto la notizia sui giornali, Paolo ha provato un tuffo al cuore.
E subito ha sentito riaprirsi una ferita che neppure l'ergastolo inflitto al massacratore del fratello e della povera Maria Virginia potrà mai rimarginare. Ma per quest’uomo dalla bella faccia gentile e onesta, il barbaro pestaggio di Milano può e deve essere l’occasione per riflettere senza ipocrisie sulla violenza che ormai ci insegue ovunque. Ne parliamo a bordo del suo taxi. E il tassametro sembra scandire le tante aggressioni, il più delle volte gratuite (vedi anche il caso della infermiera rumena aggredita fuori dal metrò di Roma e deceduta proprio ieri sera per le gravi lesioni subite), che intasano le cronache di questi giorni.  «Per me il problema di fondo si chiama impunità», è la prima considerazione di “Bari 79” mentre girovaghiamo per le vie della città.
«Ce n’è troppa e troppo a buon mercato. E così i violenti si sentono quasi autorizzati a scatenarsi. Tanto, fra condanne spesso ridicole e sconti di pena a ripetizione, alla fine che rischi corrono?
E poi vedo anche troppa arroganza in giro. Magari si tratta di comportamenti minimi. Che so, la signora sulla bici elettrica e con il bambino dietro che ti piomba a venti chilometri all’ora sulle strisce pedonali e che, se appena osi dirle di stare più attenta, ti manda a… Insomma, mi hai capito benissimo. Poi, però, può finire assai peggio. Non molto tempo fa, un mio collega che stava aiutando una signora anziana a scendere dal taxi in borgo Riccio è stato affrontato da un automobilista spazientito per l’attesa il quale prima lo ha insultato e poi gli ha mollato un cazzotto in faccia. Per non parlare di ciò che può capitarti la notte. Ormai, al venerdì e al sabato i nostri clienti sono tutti o ubriachi, oppure strafatti di droga. E sai chi sono quelli più gentili? Le prostitute. Forse perché siamo gli unici con cui si sentono al sicuro».
Siamo tornati al posteggio all’angolo fra via Mazzini e piazza Garibaldi da cui eravamo partiti. Prima di salutarci, il mio amico Paolo tira fuori la copia di un telegramma.
E’ indirizzato al suo collega «Zenit 65» che lotta fra la vita e la morte nel reparto Rianimazione del «Fatebenefratelli» di Milano.
Sopra c’è scritto: «Quando starai meglio, vediamoci. Verrò a prenderti io a Milano e ti porterò a Parma per farti scoprire i sapori della nostra cucina». Firmato: “Bari 79”. Fine (ma con un pizzico di speranza in più) della corsa. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"