-1°

Parma

Adesso il «Picio» farà le scarpe in paradiso

Adesso il «Picio» farà le scarpe in paradiso
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Il mestiere antico a cui si era dedicato anima e corpo per settant'anni lo accompagnerà anche nell’ultimo viaggio. Perché come qualche amico scrive per salutarlo, «il “Picio”, siamo sicuri, farà le scarpe a tutti anche da lassù». Bruno Panicammi, storico calzolaio di San Prospero, se n'è andato nei giorni scorsi all’età di 84 anni. Era  il geloso custode di una professione autentica e lontana, lui che aveva passato tutta l’esistenza con il cuoio in mano: «Era il calzolaio memorabile di questa zona, uno dei più vecchi in città» assicura la figlia Donatella, che oggi piange un babbo prezioso, insieme alla mamma Maria, al marito e alle figlie.
Il «Picio» - neanche i famigliari riescono a ricordare l’origine di questo soprannome che ha accompagnato Panicammi per tutta la vita - amava il suo lavoro: faceva scarpe a mano come oggi non se ne vedono più e non si tirava indietro neanche quando c'erano da riparare le scarpe da calcio. «Aveva iniziato a lavorare a 14 anni e ancora oggi il suo laboratorio è lì, in via Emilia. Anche se l’attività è stata chiusa qualche anno fa, lui continuava a fare i suoi lavoretti per amici e conoscenti. Lo faceva per passione, perché il suo lavoro l’aveva sempre portato avanti con amore» continua la figlia. Un uomo buono, mite, che nonostante non fosse più un giovanotto, amava circondarsi di ragazzi: «Era conosciutissimo e tutti gli volevano bene - spiegano i famigliari -: era lui il primo a dire che preferiva la vitalità dei giovani alla compagnia dei suoi coetanei». Per lungo tempo Bruno aveva avuto anche una squadra di calcio di terza categoria a San Prospero: era allenatore, dirigente, custode del campo. Si era arrangiato come poteva pur di mantenere viva la sua passione per il pallone: «Amava molto il calcio - dichiara Donatella -: insieme al lavoro e alla famiglia era una delle sue ragioni di vita. E' sempre stato un papà buono, comprensivo ed da qualche anno era diventato un nonno affettuosissimo, che voleva un bene dell’anima alle sue nipoti Ambra e Consuelo». Adesso nella sua bottega che profuma di pellami e utensili antichi, insieme all’affetto dei tanti clienti e amici che l’hanno conosciuto, c'è il musetto spaesato della sua migliore amica, Laika, la cagnetta che per 15 anni gli ha fatto compagnia accucciata di fianco al panchetto. E sulle quelle mani nodose che per una vita hanno foggiato passi e agevolato cammini, oggi rimane da immaginare un saluto sereno, un addio mormorato tra il dolce suono del martello che affonda i chiodi e forma le suole. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto