-2°

tribunale

Tre morti per il volo di un'auto dal cavalcavia: condannato l'ex dirigente della Provincia

Volo dal cavalcavia, 3 richieste di rinvio a giudizio
Ricevi gratis le news
3

L'auto precipitò dal cavalcavia in un incidente che costò la vita a tre persone in A1: condannato a un anno e quattro mesi e al risarcimento dei danni Gabriele Alifraco, ex dirigente del Servizio civile e Infrastrutture della Provincia. Rinviati a giudizio Stefano Catellani, ex direttore del 2° tronco A1, e Paolo Strazzullo, ex responsabile tecnico A1. È la decisione del Gup sull’incidente del 23 giugno 2012 sul cavalcavia di Viarolo costato la vita a tre persone. In giudizio, inoltre, quali responsabili civili anche la Provincia e Autostrade per l’Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco

    21 Aprile @ 20.30

    Non è che l'auto andava a 27kmh in strada, andava a quella velocità nel momento che ha sfondato il parapetto probabilmente dopo aver tentato una frenata d'emergenza

    Rispondi

  • gigiprimo

    21 Aprile @ 14.55

    vignolipierluigi@alice.it

    27 km/orari? E non sono riusciti a fermarla prima di sfondare quella parvenza di parapetto? Forse li segnava il contachilometri quando ha toccato il suolo e stava ritornando verso lo zero perché le ruote non giravano più?!

    Rispondi

    • 21 Aprile @ 16.19

      (dalla redazione) La sua opinione è legittima, ma c'è stata un'inchiesta e un processo che dicono altro.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5