Parma

«Siete un dono grande». L'abbraccio dei fedeli ai due nuovi parroci

«Siete un dono grande». L'abbraccio dei fedeli ai due nuovi parroci
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

Dodici, come il numero degli apostoli: tante sono le comunità che don Raffaele Mazzolini e don Filippo Zappettini sono stati chiamati a seguire. Hanno iniziato a farlo ieri, quando durante la messa domenicale si è celebrato il loro insediamento, accolti dall’abbraccio di una chiesa gremita. Langhirano, Antesica, Castrignano, Cattabiano, Cozzano, Manzano, Mattaleto, Orzale, Quinzano, Riano, Strognano, Tordenaso: il territorio che dovranno conoscere e accompagnare sarà vasto e ricco, come hanno sottolineato il diacono Giorgio Azzoni e don Matteo Visioli durante le fasi della «presa di possesso». «E' una gioia per il territorio accogliere questi due nuovi pastori - ha spiegato don Visioli -. Le dodici comunità sono chiamate a compiere la stessa missione dei dodici apostoli: formare un’unica chiesa e portare la parola del Vangelo fino ai confini della Terra. Grazie agli apostoli e al loro coraggio oggi siamo qui a professare un’unica fede. Langhirano deve fare altrettanto: il mondo lo chiede. Il mondo non chiede campi da calcio per i bambini alla chiesa, ma un motivo di speranza». Don Raffaele (classe 1948) e don Filippo (classe 1962) guideranno il loro nuovo gregge d’anime per i prossimi nove anni e, per volere del vescovo, lo faranno «in solidum», ossia come una cosa sola, senza gerarchie, non come parroco e vicario ma con le stesse responsabilità. «Con don Guido Brizzi Albertelli e don Armando Bizzi avete lavorato molto nella direzione dell’unità - ha concluso don Visioli rivolgendosi ai fedeli -: proseguite su questo cammino».
 Tra i banchi anche le comunità di Fognano, Eia, Fraore, Sissa (e il suo sindaco Grazia Cavanna), Gramignazzo, Palasone, che hanno voluto dire «arrivederci» a don Raffaele e don Filippo dopo averli avuti a lungo come guide spirituali. Ma l’emozione più grande l’ha vissuta la comunità langhiranese, che ha voluto dare il proprio benvenuto sottolineando la giornata di festa: «Con preghiere e canti di gioia celebriamo questo giorno. La vostra presenza è un dono grande. Non vi faremo mancare il nostro aiuto, siamo certi che riusciremo a volerci bene molto presto. Benvenuti!». Anche il sindaco Stefano Bovis ha ribadito il valore del momento: «Questa è una ripartenza, per fare di Langhirano una comunità sempre più viva e vivace». Ma le parole più commosse erano, naturalmente, quelle dei due protagonisti. «La nostra missione è quella di ravvivare la fede dentro di noi - ha spiegato don Raffaele -. Credere è bello e riempie la vita. Chiediamo insieme al Signore di custodire la nostra fede. Per questo confidiamo nella vostra amicizia e nel vostro affetto». «La comunità cristiana è un lievito per tutti - gli ha fatto eco don Filippo -. Costruiamo insieme, con gioia e perseveranza, un volto di chiesa nuovo, per il bene integrale dell’uomo». E coralmente è giunto il loro augurio: «Buon cammino!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

4commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Tennis

Federer riscrive la storia: a 36 anni torna numero uno

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto