12°

22°

Parma

«Siete un dono grande». L'abbraccio dei fedeli ai due nuovi parroci

«Siete un dono grande». L'abbraccio dei fedeli ai due nuovi parroci
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

Dodici, come il numero degli apostoli: tante sono le comunità che don Raffaele Mazzolini e don Filippo Zappettini sono stati chiamati a seguire. Hanno iniziato a farlo ieri, quando durante la messa domenicale si è celebrato il loro insediamento, accolti dall’abbraccio di una chiesa gremita. Langhirano, Antesica, Castrignano, Cattabiano, Cozzano, Manzano, Mattaleto, Orzale, Quinzano, Riano, Strognano, Tordenaso: il territorio che dovranno conoscere e accompagnare sarà vasto e ricco, come hanno sottolineato il diacono Giorgio Azzoni e don Matteo Visioli durante le fasi della «presa di possesso». «E' una gioia per il territorio accogliere questi due nuovi pastori - ha spiegato don Visioli -. Le dodici comunità sono chiamate a compiere la stessa missione dei dodici apostoli: formare un’unica chiesa e portare la parola del Vangelo fino ai confini della Terra. Grazie agli apostoli e al loro coraggio oggi siamo qui a professare un’unica fede. Langhirano deve fare altrettanto: il mondo lo chiede. Il mondo non chiede campi da calcio per i bambini alla chiesa, ma un motivo di speranza». Don Raffaele (classe 1948) e don Filippo (classe 1962) guideranno il loro nuovo gregge d’anime per i prossimi nove anni e, per volere del vescovo, lo faranno «in solidum», ossia come una cosa sola, senza gerarchie, non come parroco e vicario ma con le stesse responsabilità. «Con don Guido Brizzi Albertelli e don Armando Bizzi avete lavorato molto nella direzione dell’unità - ha concluso don Visioli rivolgendosi ai fedeli -: proseguite su questo cammino».
 Tra i banchi anche le comunità di Fognano, Eia, Fraore, Sissa (e il suo sindaco Grazia Cavanna), Gramignazzo, Palasone, che hanno voluto dire «arrivederci» a don Raffaele e don Filippo dopo averli avuti a lungo come guide spirituali. Ma l’emozione più grande l’ha vissuta la comunità langhiranese, che ha voluto dare il proprio benvenuto sottolineando la giornata di festa: «Con preghiere e canti di gioia celebriamo questo giorno. La vostra presenza è un dono grande. Non vi faremo mancare il nostro aiuto, siamo certi che riusciremo a volerci bene molto presto. Benvenuti!». Anche il sindaco Stefano Bovis ha ribadito il valore del momento: «Questa è una ripartenza, per fare di Langhirano una comunità sempre più viva e vivace». Ma le parole più commosse erano, naturalmente, quelle dei due protagonisti. «La nostra missione è quella di ravvivare la fede dentro di noi - ha spiegato don Raffaele -. Credere è bello e riempie la vita. Chiediamo insieme al Signore di custodire la nostra fede. Per questo confidiamo nella vostra amicizia e nel vostro affetto». «La comunità cristiana è un lievito per tutti - gli ha fatto eco don Filippo -. Costruiamo insieme, con gioia e perseveranza, un volto di chiesa nuovo, per il bene integrale dell’uomo». E coralmente è giunto il loro augurio: «Buon cammino!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»