19°

Parma

Vignali su Facebook fra la solidarietà a Capezzone, l'amore per lo sport e le passioni musicali

Vignali su Facebook fra la solidarietà a Capezzone, l'amore per lo sport e le passioni musicali
Ricevi gratis le news
7

Non è una "pagina fan" ma il suo "profilo" personale e promette di raccontare, in tempo reale, non solo la sua attività di sindaco ma più semplicemente la sua vita privata. Come hanno già fatto altri sindaci d’Italia, l’esempio più famoso quello di Matteo Renzi a Firenze, anche il sindaco di Parma Pietro Vignali ha deciso ieri di aprire il suo profilo su Facebook, che ha già superato il centinaio di amici (alle 14 di oggi).

La prima riflessione «postata» on line è andata all’indirizzo di Daniele Capezzone, aggredito a Roma: «Solidarietà a Daniele Capezzone. La violenza fa a pugni con la civiltà del confronto democratico, comunque la si pensi», si legge sul profilo del primo cittadino. «Un’attività di comunicazione personale attraverso i social network è oggi imprescindibile - ha spiegato Vignali -. Per uno come me che punta tutto, come sindaco, sull'innovazione, questo è uno strumento troppo importante per parlare con la gente. Mi impegnerò ad aggiornarlo costantemente».

Già on line su Facebook una galleria fotografica che racconta, in particolare, l’amore per lo sport. Spazio anche alle passioni musicali: scontato Giuseppe Verdi, i gusti del sindaco si indirizzano verso Maroon 5 e Police.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cristina

    29 Ottobre @ 09.47

    Caro Sindaco,che piacere sapere che sei su facebook come altri tuoi colleghi Sindaci in italia,e desideri utilizzare questo mezzo di comunicazione ,per consentire di fare conoscere in tempo reale il tuo pensiero politico, progettazione riguardo alla nostra città e il tuo profilo personale,tutto giusto cosi avrai modo di spiegare ai tuoi cittadini : perchè i commercianti che occupavano gli spazi in ghiaia,prima dell'attuale riqualificazione sportellati fuori con la velocità della luce,oggi per riappropriarsi di un eventuale spazio ,nella nuova e rinnovata ghiaia,debbano pagare per un loculo di 25 metri quadrati &300000 per un periodo di occupazione pari a 48 anni ,+500 &mese per costi di gestione con obbligo di tenere aperto dalle 7 dell mattino alle 21 compreso le domeniche ,riflessione,non ti sembra che siano penalizzati un pò troppo questi commercianti sportellati fuori per poter proseguire la loro attività per mangiare, hanno dovuto reinvestire ciffre importanti.Domanda:a chi è servito tutto questo? se non a pochi imprenditori con società compartecipate e forse alle casse dell comune già molto indebitato ma certamente non alla collettività!! Poi si vocifera di nuovi investimenti fotovoltaici sulla strada di traversetolo pari a un volume che si può rapportare come spazio occupato di 600 campi da tenniss con vicino nuovi insediamenti abitativi con relativo super mercato ecc. ecc. anche questo ci puoi spiegare in tempo reale a chi serve se non a pochi imprenditori e stranamente sempre i soliti conosciuti? A Parma ci sono un numero impressionante di case invendute e si continuano a costruire interi quartieri ,con costi a metro quadrato che si aggira zona mariano fino a 8000 ora chi può pagare ciffre cosi importanti?mi è quasi venuto un sospetto ,come spesso diceva Andreotti che a pensar male non si sbaglia e che l' omissione non è reato, a mio avviso è reato ma questo mio pensiero non conta nell contesto dell mio quesito non sarà che stiate aspettando che i cittadini dell centro storico esasperati a tall punto da dover prendere la decisione di trasferirsi e voi "tachete" come per magia gli fate trovare le case pronte per poter ritrovare una qualità di vita che è fatta oltre che di divertimento anche di riposo è chiaro che sono di parte,quasi studiata a tavolino, diversamente non si spiega quell'accanimento nei loro confronti.Sono anchio daccordo con te nell'esprimere solidarietà a l'Onorevole Capezzoni la violenza va condannata con ogni mezzo ,ritengo altresi VIOLENZA far vivere i cittadini dell centro precisamente zona Farini e limitrofi come pure altre zone in condizioni da anni di disagio,perchè non poter dormire quando il tuo fisico lo richiede ma bensi quando lo decidono gli altri e precisamente pochi commercianti ,violando ogni norma,legge,e art.32 della costituzione, non è meno doloroso di un pugno secco sul naso perchè per quanto mi riguarda sono anni che riceviamo,metaforicamente parlando,pugni nello stomaco con la tua totale indifferenza compreso la tua giunta ,sempre per rimanere in tema dell tuo profilo divertimento ad ogni costo diversamente ci avreste posto rimedio da quell di !!! rifletti su quanto ti dico e immaginati proiettato in questo contesto e non perchè non abbiamo cercato di tutelarci con doppi vetri ,trasformato la casa ecc ecc ma nulla è bastato perchè la densità umana è enormemente sproporzionata per borghi e strade molto strette. Chiediti anche perchè stanno nascendo cosi tanti comitati non certo perchè è il periodo dei funghi.Riguardo all'Onorevole Capezzoni avrei un'osservazione da fargli pur manifestandogli la mia totale solidarietà per l'agressione da lui subita starei attento nell'affermare che chi è con Berlusconi è soggetto a subire gesti condannabili,e quindi a prendere botte frasi cosi portano odio fra le parti o con me o contro di me ,mi vengono in mente periodi della storia passata che annoamio avviso portato molto dolore, rifletterei più attentamente prima di pronunciare frasi che protrebbero creare l'alibi per perpetuere violenza oggi è un momento molto delicato del nostro paese bisogna evitare qualsiasi separatismo,ci sono questioni troppo importanti da risolvere,mentre tutte le volte che ti colleghi con i mezzi d'informazione è tutta una lite ,un beffeggiarsi,e non si vuole prendere coscienza che in questo paese stà attraversando una grave crisi etica emorale oltre che una grave crisi economica con conseguenti ripercussioni nell mondo dell lavoro.Tu che sei per il <<<<< CIVISMO<<< lo zingarelli cita che civismo significa"complesso delle virtù caratteristiche dell buon cittadino"quindi ritengo che come primo cittadino di una comunità tu possa contribuire. Oggi ci vuole onestà intellettuale,umiltà,trasparenza,e meno interessi di parte oggi bisogna ritornare a un bene comune e condiviso,diversamente siamo condannati a risvolti che faremo fatica a controllare vedi il pugno nell naso di Capezzoni, la statuetta dell Duomo di Milano nei denti a Berlusconi l'aggressione nei confronti di Letta a una manifestazione p.d agguato a dell Piero direttore di giornale e via di questo passo con tutti gli episodi che stà sconvolgendo il paese con profili sulla società allarmanti.Bisogna che tutti facciamo un passo indietro guardare dove abbiamo sbagliato e porci rimedio e tu dalla tua posizione di primo cittadino di una comunità puoi costruire un percorso ponte con i cittadini di questa città in quanto i cambiamenti avvengono dentro di noi e non il contrario e la collettività è il nostro specchio .Ringrazio il comitato Farini e limitrofi che mi ha costretto a dover imparare velocemente il compiuter oggi mezzo quasi indispensabile per comunicare e quindi poter comunicare in tempo reale con te,cosa diversamente quasi impossibile,il quasi è unicamente perchè sono generosa. Ti saluto caramente e ti auguro buon lavoro Cristina

    Rispondi

  • cristina

    28 Ottobre @ 16.57

    Caro Sindaco che piacere sapere che sei su facebook come altri Sindaci italiani, e vuoi usare questo mezzo ,per permettere di sapere in tempo reale ai tuoi cittadini,come la pensi,qual\'è la tua politica,e progettazione, sulla città e il tuo profilo personale;tutto giusto ,cosi puoispiegare a me e ai tuoi cittadini alcuni quesiti.Prima domanda:perchè i commercianti,prima dell\'attuale riqualificazione della ghiaia,per ritornare in ghiaia devono pagare per un loculo di 25 metri periodo 48 anni 300000 euro più 500 euro mese per spese di manutenzione,con obbligo di tenere aperto dalle 7 dell mattino fino alle1 9 di sera domeniche comprese,ora non ti sembra di penalizzarli troppo ,tenendo conto che in questi anni per mangiare,, hanno dovuto trasferire l\'attività da un altra parte, con sovraccarico di costi importanti non dimenticando che sono stati sportellati fuori alla velocità della luce.Questo secondo te a chi è servito? ai cittadini no solo .a pochi imprenditori con società partecipate e forse alle casse dell comune già molto indebitate. Altra domanda si vocifera di un grosso investimento fotovoltaico su via traversetolo con un volume pari a 600 campi da tenniss ,dove si è costruito un grosso insediamento abitativo con grosso supermercato compreso anche questo mi chiedo a chi serve?se non a pochi imprenditori,e stranamente,sempre i soliti conosciuti.A Parma cè un numero di case invendute impressionante e si continuano a costruire quartieri interi con costi mi riferiscono che arrivano zona Mariano fino a 8000 mila euro metro quadrato ,mi è quasi venuto il sospetto che stiate aspettando che i cittadini dell centro storico arrivino all colasso e decidano di spostarsi cosi tachete come per magia ci sono le case già pronte , quindi a mio parere studiata a tavolino,diversamente,non si spiega quell\'accanimento nei loro confronti omettendo qualsiasi norma legge vigente e aticolo 32 della costituzione.Mi chiedo se ogni tanto ti soffermi o vi soffermate a chiedervi perchè stanno nascendo tanti comitati forse perchè è il periodo dei funghi?Sono anchio daccordo a portare solidarieta all\'Onorevole Capezzoni come da te manifestata la violenza va contestata in ogni sua forma compreso il pugno sul naso da lui ricevuto,ma a mio avviso è VIOLENZA anche far vivere il centro storico e precisamente gli abitanti di via Farini e limitrofi , e altre zone, in condizioni da anni di disagio per usare una parolo soft ,perchè non poter dormire quando il tuo fisico lo richiede,ma bensi quando lo stabiliscono gli altri,non è meno doloroso di un pugno nell naso con la sola differenza che noi riceviamo ,metaforicamente parlando,pugni nello stomaco con la tua totale indifferenza compreso la tua giunta diversamente, ci avreste messo rimedio da quell di\':rifletti su quanto ti scrivo e immaginati proiettato in questo contesto!!!!! Riguardo ai toni Capezzoni dice, intervistato ieri, che essere con Berlusconi oggi significa prendere botte;già una frase cosi a mio avviso porta odio fra le parti,o con me o contro di me mi fa ricordare brutti periodi della storia passata secondo me oggi, prima di parlare bisogna riflettere stiamo attraversando un momento delicato,e a mio avviso siamo invitati tutti ad evitare qualsiasi separatismo; ci sono questioni troppo importanti da risolvere e invece,appena ti colleghi,è tutta una lite ,un beffeggiarsi,senza volere prendere in seria considerazione che questo paese stà attraversando una grave crisi etica,morale,ed economica con ripercussioni sull mondo dell lavoro.Tu caro Pietro che sei per il civismo che secondo lo zingarelli CIVISMO è un complesso delle virtù caratteristiche dell buon cittadino,protresti essere utile a contribuire a far si che si ritrovi un eguilibrio .Oggi la società necessita di onestà intellettuale,umiltà,trasparenza e meno interessi di parte,bisogna ricucire il bene comune e condiviso, diversamente siamo condannati a risvolti che faremo fatica ad arginare vedi il pugno a Capezzoni,la statutta dell Duomo di Milano nei denti a Berlusconi agressione a Letta dell p.d durante una loro manifestazione agguato all direttore di un quotidiano e via di questo passo ,a mio avviso bisogna fare un passo indietro tutti immedesimarsi di più nell popolo cercare di capire dove si è sbagliato , e porci rimedio e tu nell tuo piccolo come primo cittadino puoi far tanto basta averne voglia e cominciare ,i cambiamenti avvengono sempre dentro di noi e non il contrario è cosi che si costruisce un pensiero comune la società è il nostro specchio.Ringrazio il comitato che per comunicare mi ha costretta in tempi rapidi ad usare il compiuter che permette anche me di poter comunicare in tempo reale ti auguro caro Sindaco un buon lavoro Cristina

    Rispondi

  • ciccio

    27 Ottobre @ 17.55

    bravo sindaco finalmente scendi dal piedistallo. Se parli di cazzate tue ti godo, se ci metti in mezzo la politica locale no...

    Rispondi

  • merilu'

    27 Ottobre @ 15.13

    adesso mi iscrivo anch'io a facebook,forse cosi sara' la volta buona che il sindaco si DEGNA di rispondermi!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • massimo

    27 Ottobre @ 14.42

    Bella idea basta che la usi fuori dagli orari di lavoro. Ciao

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro