Parma

Banca Mb licenzia 112 dipendenti

Ricevi gratis le news
13

Banca Mb sembra avviata al capolinea. L'Istituto di credito milanese - dove sono ancora de­positati circa 7,5 milioni di euro di Tep - in questi giorni sta li­cenziando 112 tra quadri e di­pendenti della banca. Insomma, dopo più di un anno dal com­missariamento dell'istituto - che ha visto come membro del cda il presidente di Stt Andrea Costa ­tutti a casa. La notizia emerge da un breve editoriale pubblicato nelle pagine economiche del «Corriere della sera» di ieri. Se­condo il quotidiano, che mar­chia la banca fondata da Fabio Arpe come una «boutique d'af­fari », le carenze dell'istituto evi­denziate dalla Banca d'Italia e l'esposizione con alcuni paradisi off shore come San Marino sono stati letali. I sindacati annuncia­no un presidio per mercoledì prossimo davanti alla sede mi­lanese della banca. Sempre se­condo il «Corriere» sembrereb­be essere arrivata un'offerta for­male da parte de La Centrale Fi­nanziaria Generale: potrebbe essere il partner della risalita.

Ma se la situazione della ban­ca è davvero così critica è assai probabile che si complichi il per­corso di rientro del deposito di Tep: a questo punto bisogna ca­pire se i soldi rientrano, quando e in che misura.

L'opposizione insiste: «Costa deve dimettersi». La replica di Parma Civica: "Giochino delle parti tra l’Espresso e Pagliari"- Altre informazioni e reazioni sulla Gazzetta di Parma  31 ottobre 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    01 Novembre @ 10.40

    quasi sempre ditte, enti pubblici che hanno liquidita' investono in banca, forse non sapendo che anche le persone giuridiche possono sottoscrivere i buoni postali fruttiferi che oltre ad essere garantiti direttamente dallo stato sono liquidabili in qualsiasi momento. i dirigenti e gli amministratori dovrebbero forse qualche volta dirigere il proprio sguardo verso l'ufficio postale se vogliono stare tranquilli

    Rispondi

  • claudia

    31 Ottobre @ 21.01

    ricordo solo che tra poco ci saranno le comunali...a casa questi parassiti| e poi magari potessero pagare i dirigenti...ma sappiamo benissimo che non è così..guarda solamente i bonus che hanno percepito i banchieri nonostante le loro banche erano fallite...

    Rispondi

  • Mario

    31 Ottobre @ 19.05

    Leggo sull'Espresso le seguenti parole in un articolo sugli accadimenti TEP-banca MB-STT: "A maggio del 2009 Mauro prova l’irresistibile impulso di versare 8,5 milioni di euro della Tep sui conti di Banca Mb, creatura di Fabio Arpe. Azionista ed amministratore di Mb è Costa che ha investito 3,6 milioni nell’istituto. Alla girata degli 8,5 milioni Mb ha un’ispezione di Bankitalia in corso. Due mesi dopo il versamento, la banca viene commissariata per gravi irregolarità. La Tep prova a riprendersi i soldi ma ottiene soltanto 1 milione. Il resto viene bloccato dai commissari e chissà per quanto. Mauro si è dimesso, Costa no e la Procura indaga sia sul versamento sia sul prestito milionario che Costa ha ricevuto dalla stessa Mb dopo l’arrivo dei soldi della Tep." Ma dico, è possibile che tutto questo sia accaduto e chi doveva sorvegliare non si è accorto di niente? Non è che..........(a pensare male si fa peccato ma a volte ci si prende).

    Rispondi

  • lella

    31 Ottobre @ 18.53

    Il gioco delle tre campanelle........ lo facevano gli affiliati di TURATELLO alla stazione centrale di Milano alla fine degli anni settanta. Ora l'hanno imparato i nostri amministratori che invece di rinnovare il parco macchine TEP , che sono i mezzi più obsoleti ed inquinanti della provincia pongono la limitazione alla circolazione e ci impongono di cambiare i nostri mezzi di trasporto......... bel coraggio.

    Rispondi

  • Ippotommaso

    31 Ottobre @ 18.51

    Va tutto bene, è tutto a posto, i soldi ci sono... nelle tasche del potente dirigente. Proprio una gran "bella società" e se qualcuno osa levare un anelito di critica ecco che gli accoliti fanno scudo e parlano di fango. Faccio i complimenti a quegli assessori, consiglieri comunali e regionali che si sono schierati a difesa dell'operato del potente.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS