10°

20°

Parma

Festival Verdi: «Un'edizione da record»

Festival Verdi: «Un'edizione da record»
Ricevi gratis le news
4

Margherita Portelli

Cala il sipario sul Festival che, per il quarto anno consecutivo, fa di Parma una delle grandi capitali europee della musica lirica. 

Il bilancio 
  Accantonate le polemiche, il Festival Verdi 2010 si è distinto per essere il festival dei record per il turismo della nostra città. 
In una Parma vestita a festa che per 28 giorni ha ospitato recite, concerti e salotti culturali, la grande musica di Giuseppe Verdi ha riecheggiato tra palchi e piazze, chiamando a raduno migliaia e migliaia di turisti da tutte le parti del mondo.  «Il Festival Verdi ha riconfermato il suo valore artistico e la sua attrattività - dichiara il sindaco Pietro Vignali -: un notevole afflusso di appassionati in città ha fatto registrare il tutto esaurito negli alberghi. Parma si è fatta palcoscenico naturale di una delle manifestazioni culturali più rilevanti a livello nazionale ed internazionale».

Un legame rinnovato
  Un legame, quello tra la città e la manifestazione verdiana per eccellenza, che si è rinnovato con entusiasmo: «Ancora una volta il Festival ha saputo suscitare una notevole attenzione da parte degli addetti ai lavori - spiega il sovrintendente del Teatro Regio, Mauro Meli -: si tratta di un segnale importante, che dimostra come esso sia un punto di riferimento fondamentale nei maggiori circuiti culturali internazionali». 

L'eco dell'evento
  E fuori da Parma il Festival ha una considerazione e un prestigio ancora maggiore, lo assicura Marco Manfredi, vice direttore generale di Publitalia: «L’investimento di Mediaset, che è media partner di questa manifestazione, non è finalizzato ad un ritorno economico - dichiara - , ma a un ritorno d’immagine. Quest’anno sulle reti Mediaset ci sono stati circa 1000 passaggi televisivi sul Festival, tra spot e formati brevi, e vari servizi su numerose testate giornalistiche delle tre reti».

Il turismo
 I turisti giunti a Parma in quei 28 giorni provengono da tutto il mondo: Giappone, Inghilterra, Cina, Australia, Svezia, Spagna, Germania, Svizzera, Usa, Canada e Nuova Zelanda. 
«Il Festival Verdi è uno dei pochi prodotti ad avere una vera valenza turistica internazionale - assicura Enzo Malanca, presidente di Parma Incoming - e quest’anno il netto incremento del turismo straniero l’ha dimostrato». 
Ogni visitatore estero si è fermato a Parma in media per cinque giorni, mentre ai turisti italiani provenienti da città ad almeno cento chilometri da Parma corrisponde una presenza media di circa due giorni e mezzo. «E c’è da sottolineare che i turisti, a volte, ritornano - aggiunge Luca Vedrini, direttore di Confesercenti Parma -. Il Festival è partito da una grande intuizione e sempre di più rappresenta un’occasione unica per far conoscere Parma nel mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fred

    01 Novembre @ 17.32

    Ma correte a nascondervi, magari in Sardegna.

    Rispondi

  • Fabrizio Mazzoli

    01 Novembre @ 12.41

    MELI E VIGNALI SI DOVREBBERO VERGOGNARE NEL FARE CERTE DICHIARAZIONI. ABBIAMO FATTO RIDERE MEZZA ITALIA CON UN FESTIVAL TRASFORMATO IN UN SAGGIO DA CONSERVATORIO. BELLA SERIETA' ! E PER QUANTO DOVREMO ANCORA VEDERE IN CARTELLONE TENORI ( BEH..TENORI SI FA PER DIRE) COME IL SIG. ARMILIATO, IL PEGGIOR TENORE ASCOLTATO AL REGIO (BALLO, BOHEME, AIDA,SIMONE, MANON, VESPRI) NEGLI ULTIMI 40 ? O LE OPERE PER I CANTANTI A O I CANTANTI PER LE OPERE! VERDI SI RIVOLTERA' NELLA TOMBA NEL VEDERE TANTI SOLDI PUBBLICI BUTTATI VIA NEL NOME DI QUESTA FARSESCA MANIFESTAZIONE.

    Rispondi

  • Luigi Boschi

    01 Novembre @ 06.52

    PARLARE DI SUCCESSO SIGNIFICA ESSERE DEI FALSARI, DEGLI IMPOSTORI, DEGLI IPOCRITI!! Da un punto di vista culturale è una buffonata da tutti riconosciuto!! E se l'unico obiettivo è quello di riempire alberghi e ristoranti, perché non vi pagate il Festival? Spendete 6 e incassate 10 come dite sia avvenuto. Perché quei 6 milioni dobbiamo metterli noi cittadini visto che non si produce un briciolo di cultura musicale? non solo, ma lasciare a voi gli incassi! Ce li mettano i commercianti, con i loro capi Vedrini e Malanca i 6 milioni visto che sono così entusiasti e soddisfatti del risultato economico. LB

    Rispondi

  • Tannino

    01 Novembre @ 01.50

    Io qui leggo solo di record, di passaggi televisivi, di turismo di mediaset, ma quanto si vuole fare veramente per la musica a parma? è normale che un teatro viva solo di 28 giorni di festival verdi poi chiude e riapre forse a fine gennaio??!! un VERO teatro non dovrebbe mai smettere di suonare....Lontani i politici e la politica dalla musica e dal teatro..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro