12°

22°

Parma

La strada degli arcobaleni di Veronica

La strada degli arcobaleni di Veronica
Ricevi gratis le news
1

Gabriele Balestrazzi

Più che un'intervista, sarebbe stata una buona azione. Forse condita anche da qualche bugìa, ma a fin di bene.

Si trattava infatti di andare ad incontrare per Tv Parma, nella scuola media di Baganzola, una ragazzina gravemente ammalata, e con la passione della poesia. Le poesie ingenue e infantili - immaginavo - che può scrivere una ragazzina delle Medie, per di più sicuramente condizionata dalle medicine e dall'ospedale.

Il sorriso e i colori di Veronica mi accolsero e mi spiazzarono dal primo banco della classe.  Maglione giallo, sciarpa azzurra, e quel basco lilla che però non faceva pensare alla malattia e alle cure, perchè la sorridente serenità di Veronica lo dipingeva come il più «normale» copricapo per una poetessa.

E soprattutto le poesie. Quei versi a loro volta coloratissimi,  illuminati dai gioiosi arcobaleni  e dai luminosi soli disegnati da Fabrizia Monticelli e Angela Bornia. Versi sorprendenti, frammenti di una maturità impensabile in una ragazzina. Piccole, lucidissime gocce sul senso di quella vita che, lo si capiva fra le righe, Veronica Biancardi sapeva che le stava sfuggendo.
Quella vita di cui Veronica era innamorata, letteralmente. Quella vita riassunta in un verso che avrebbe fatto scrivere ad Alberto Bevilacqua di un «piccolo miracolo»:  « La vita...libro stupendo-quasi misterioso-molto indispensabile».

Sono  passati 28 anni da quell'incontro mai dimenticato. Veronica, che si addormentò pochi mesi dopo all'alba di un sabato di aprile, non ha mai smesso di vivere nel cuore dei suoi genitori, nel ricordo di tanti amici e nei versi stampati su quei libri color arcobaleno. E oggi, quasi a confermare che, come scriveva lei, «ci sarà sempre un inizio a dare il coraggio di ricominciare», Veronica vive anche in un sito internet interamente dedicato a lei (ma che non dimentica l'altra toccante storia di Fabio Scovenna) e nel nome di una strada di Baganzola, che presto verrà inaugurata ufficialmente. Il sito www.veronicabiancardi.it  è l'occasione per conoscere meglio una storia che ha davvero tanto da insegnare.

E la strada, che la targa ufficiale etichetterà come «via Veronica Biancardi», potrebbe avere per sottotitolo «strada degli Arcobaleni», magari con un'altra piccola targa disegnata in cui Veronica ci ricordi ancora che «se c'é/ qualcuno che sorride a te/ un domani ancora c'é».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sandra

    01 Novembre @ 08.15

    Ricordiamoci anche di Ulisse Adorni, un grande amministratore che alla dolcissima Veronica volle intitolare il Centro di Via Marchesi e a Fabio Scovenna un premio di poesia per i giovani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»